Niklas Axelsson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Niklas Axelsson
Dati biografici
Nazionalità Svezia Svezia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 2010
Carriera
Squadre di club
1997 Palmans Palmans stagista
1998 Scrigno Scrigno
1999 Navigare Navigare
2000 Panaria Panaria
2001 Mercury Mercury
2001 Alessio Alessio
2004 Formaggi Pinzolo F. Formaggi Pinzolo F.
2005 Universal Caffè
2006 Selle Italia Selle Italia
2007-2008 Serr. Diquigiovanni Serr. Diquigiovanni
2009 Utensilnord
 

Niklas Axelsson (Västerås, 15 maggio 1972) è un ex ciclista su strada svedese. Professionista dal 1998 al 2009, colse due vittorie, partecipando a tre edizioni del Giro d'Italia e a quattro Campionati del mondo. Nel 2010 è stato squalificato a vita per doping.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Sesto al Giro d'Italia del 1999 e terzo all'edizione del 2000 del Giro di Lombardia, fu trovato positivo all'EPO al termine dei campionati del mondo su strada di Lisbona del 2001[1]; sospeso per quattro anni dalla sua federazione, tornò a gareggiare nel 2004. Gli fu diagnosticato il tumore del testicolo nel 2007 ma guarì completamente.[2]

Nel 2010 fu di nuovo trovato positivo all'EPO e sospeso a vita.[3][4][5]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

5ª tappa Grand Prix Tell
9ª tappa Rapport Toer
6ª tappa Tour de Wallonie
3ª tappa Settimana Internazionale di Coppi e Bartali (Castel San Pietro Terme > Faenza)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1998: 38º
1999: 6º
2000: ritirato

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

2000: 3º
2001: 9º
2006: 25º
2007: 16º
2008: 41º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Valkenburg 1998 - In linea Elite: ritirato
Verona 1999 - In linea Elite: ritirato
Plouay 2000 - In linea Elite: 14º
Lisbona 2001 - in linea Elite: 18º

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Axelsson ci ricasca: positivo all' EPO in Spaziociclismo.it.
  2. ^ (EN) Cancellara takes lead with TT win.
  3. ^ (SV) DN - Även Axelssons B-prov positivt.
  4. ^ (SV) SCF - Nicklas Axelsson avstängd på livstid.
  5. ^ Doping, Axelsson sospeso a vita in Spaziociclismo.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]