Machina/The Machines of God

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Machina/The Machines of God

Artista The Smashing Pumpkins
Tipo album Studio
Pubblicazione 2000
Durata 69 min : 17 s
Dischi 1
Tracce 15
Genere Alternative rock
Etichetta Virgin Records
Produttore Billy Corgan, Flood
Registrazione 1998 - 1999
The Smashing Pumpkins - cronologia
Album precedente
(1998)

Machina/The Machines of God è il sesto album del gruppo rock statunitense The Smashing Pumpkins, pubblicato nel 2000 dalla Virgin Records.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

È l'ultimo album della band prima della pausa durata fino al 2007. Ideato come concept album basato sulla storia di un gruppo rock in decadenza, ottenne scarso successo, contribuendo, probabilmente, al successivo scioglimento della band e al licenziamento dalla Virgin Records. La pubblicazione venne sostenuta da un tour molto seguito ancor prima della rivelazione dello scioglimento del gruppo.

Pensato come album doppio (i brani esclusi vennero, poi, pubblicati in Machina II/The Friends and Enemies of Modern Music), ha come temi centrali l'amore e la speranza.

Al disco è allegato un libretto stampato su carta marrone anticata, arricchito dalle illustrazioni dell'artista Vasily Kafanov ([1]) ispirate alle canzoni del disco. In fondo al libretto vi è l'inizio del racconto Glass and the Machines of God scritto dal cantante della band Billy Corgan, proseguito, poi, a più riprese su internet.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Tutti i brani sono di Billy Corgan.

  1. The Everlasting Gaze - 4:00
  2. Raindrops + Sunshowers - 4:39
  3. Stand Inside Your Love - 4:14
  4. I of the Mourning - 4:37
  5. The Sacred and Profane - 4:22
  6. Try, Try, Try - 5:09
  7. Heavy Metal Machine - 5:52
  8. This Time - 4:43
  9. The Imploding Voice - 4:24
  10. Glass and the Ghost Children - 9:56
  11. Wound - 3:58
  12. The Crying Tree of Mercury - 3:43
  13. With Every Light - 3:56
  14. Blue Skies Bring Tears - 5:45
  15. Age of Innocence - 3:55

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Hanno partecipato alle registrazioni, secondo le note dell'album: [1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Note di copertina di The Smashing Pumpkins, Machina/the machines of God, Virgin Records, 2000.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock