The Everlasting Gaze

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Everlasting Gaze
Everlastingpumpkins.jpg
Screenshot dal videoclip del brano.
Artista The Smashing Pumpkins
Tipo album Singolo
Pubblicazione 9 dicembre 1999
Durata 4 min : 0 s
Album di provenienza Machina/The Machines of God
Genere Alternative rock
Hard rock
Industrial
Etichetta Virgin Records
Produttore Flood, Billy Corgan
Registrazione novembre 1998 - ottobre 1999
The Smashing Pumpkins - cronologia
Singolo precedente
(1998)
Singolo successivo
(1999)

The Everlasting Gaze è una canzone scritta da Billy Corgan e registrata dagli The Smashing Pumpkins. È il brano di apertura dell'album della band Machina/The Machines of God, pubblicato nel 2000.

Il brano[modifica | modifica sorgente]

Il brano è stato rilasciato come primo singolo del Nord America il 9 dicembre 1999. Durante la registrazione di Machina / The Machines Of God , una prima versione di questa canzone con testi molto diversi aveva il titolo provvisorio di Disco King. La versione definitiva della canzone mantiene un uso costante di insolite battute di charleston. Il coro finale è stato tagliato dalla versione definitiva, tuttavia è stato aggiunto un coro a cappella.

Si è classificato al 4º posto nella classifica Modern Rock Tracks e 14º nella U.S. Rocks Songs negli Stati Uniti.[1]

Il brano è stato inserito nel videogioco Guitar Hero: World Tour, come traccia scaricabile.

Video[modifica | modifica sorgente]

Il video musicale è stato diretto da Jonas Åkerlund ed è una performance della band, la prima con Melissa Auf Der Maur al basso, dopo l'uscita di D'arcy Wretzky dal gruppo. Nel video tutti i componenti del gruppo sono vestiti di bianco e suonano strumenti neri tranne Billy, che è in nero e suona, con i guanti, una chitarra Gibson SG con solo le tre corde più basse. Nel finale tutti distruggono i propri strumenti. Inizialmente la band contattò Jonathan Dayton e Valerie Faris per la regia.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

CD promo (Stati Uniti)
  1. Stand Inside Your Love – 4:14
  2. Stand Inside Your Love (Call out hook) – 4:14
  3. The Everlasting Gaze – 4:00

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1999) Posizione
massima
Stati Uniti (Billboard Modern) 4
Stati Uniti (Rock Songs) 14

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Hanno partecipato alle registrazioni, secondo le note dell'album:[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) The Smashing Pumpkins Songs *** Top Songs / Chart Singles Discography ***, Music VF.com. URL consultato il 3 giugno 2014.
  2. ^ Note di copertina di The Smashing Pumpkins, Machina/the machines of God, Virgin Records, 2000.
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock