Alternative Songs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Alternative Songs (precedentemente nota come Hot Modern Rock Tracks e Modern Rock Tracks) è una classifica musicale statunitense contenuta nella celebre rivista Billboard dal 10 settembre 1988. È una raccolta delle quaranta canzoni più ascoltate sulle radio modern rock, di cui la maggior parte sono alternative rock. La classifica fu presentata come compagna della Hot Mainstream Rock Tracks, e la sua creazione fu incitata dalla diffusione della musica alternativa sulle radio americane nei tardi anni 80.

La classifica è basata solamente sugli airplay delle radio, ed è una componente della Billboard Hot 100. Dal 2008, circa ottanta stazioni radio sono controllate tutta la settimana dalla Nielsen Broadcast Data Systems[1].

Durante i primi anni della classifica, furono inseriti anche gli artisti post-punk e di musica dance. Nei primi anni '90 l'alternative rock divenne una corrente principale, e condusse alla diffusione il grunge, così la Modern Rock Tracks e la Mainstream Rock Tracks cominciarono a rappresentare gli stessi singoli. Oggi la classifica favorisce alternative rock, indie rock e punk rock band, mentre la Mainstream Rock Tracks favorisce hard rock e heavy metal band.

La prima canzone a posizionarsi in vetta alla classifica fu Peek-a-Boo dei Siouxsie & the Banshees.

Record[modifica | modifica wikitesto]

  • Gli artisti con più settimane cumulative in vetta sono:
Red Hot Chili Peppers (85)
Foo Fighters (74)
Linkin Park (70)
Green Day (50)
U2 (33)
  • Le tre canzoni che hanno debuttato al primo posto della classifica sono:
What's the Frequency, Kenneth? - R.E.M. (1994)
Dani California - Red Hot Chili Peppers (2006)
What I've Done - Linkin Park (2007)
  • Le 27 canzoni che hanno passato più di dieci settimane in vetta sono:[4]
19 settimane
MadnessMuse (2012-13)
18 settimane
The PretenderFoo Fighters (2007)
17 settimane
Uprising – Muse (2009-10)
16 settimane
Scar TissueRed Hot Chili Peppers (1999)
It's Been AwhileStaind (2001)
Boulevard of Broken DreamsGreen Day (2004-05)
15 settimane
Sex and CandyMarcy Playground (1997-98)
What I've DoneLinkin Park (2007)
14 settimane
By the WayRed Hot Chili Peppers (2002)
Dani California – Red Hot Chili Peppers (2006)
13 settimane
Otherside – Red Hot Chili Peppers (2000)
How You Remind MeNickelback (2001)
Rope – Foo Fighters (2011)
RadioactiveImagine Dragons (2013)
12 settimane
Hemorrhage (In My Hands)Fuel (2000-01)
Numb – Linkin Park (2003)
New Divide – Linkin Park (2009)
Somebody That I Used to KnowGotye feat. Kimbra (2012)
11 settimane
My Own Worst EnemyLit (1999)
Kryptonite3 Doors Down (2000)
Pork and BeansWeezer (2008)
You're Gonna Go Far, KidThe Offspring (2008)
Lay Me DownThe Dirty Heads featuring Rome Ramirez (2010)
Lonely BoyThe Black Keys (2011-12)
10 settimane
WonderwallOasis (1995-96)
All My Life – Foo Fighters (2002-03)
Tighten Up – The Black Keys (2010-11)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sun Hearld: The Charts, Sun Herald.com, 25 agosto 2005. URL consultato il 23 aprile 2009.
  2. ^ 30 Seconds to Mars > Blog > About, Thirtysecondstomars.thisisthehive.com. URL consultato il 29 aprile 2012.
  3. ^ The Red Jumpsuit Apparatus - Chart history - Alternative Songs, Billboard. URL consultato il 12 febbraio 2013.
  4. ^ (EN) Muse's 'Madness' Rewrites Record For Longest-Reigning Alternative Songs No. 1, Billboard.com. URL consultato il 10 giugno 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock