Josh Smith

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Josh Smith
Josh Smith 2014.jpg
Smith con la maglia dei Detroit Pistons
Dati biografici
Nome Joshua Smith
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 206 cm
Peso 107 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Ala grande / ala piccola
Squadra Detroit Pistons Detroit Pistons
Carriera
Giovanili
2000-2001
2001-2003
2003-2004
Whitefield Academy
McEachern High School
Oak Hill Academy
Squadre di club
2004-2013 Atlanta Hawks Atlanta Hawks 676
2013- Detroit Pistons Detroit Pistons 77
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 aprile 2014

Joshua "Josh" Smith (College Park, 5 dicembre 1985) è un cestista statunitense che milita nella NBA con i Detroit Pistons.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

High school[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato il suo ultimo anno nelle high school nella Oak Hill Academy a Mouth of Wilson, Virginia, dopo aver lasciato la McEachern High School, a Powder Springs, Georgia.[1] Nel "Nike Hoop Summit", Smith ha condotto il Team USA sulla selezione mondiale per 99-79, realizzando 27 punti e ricevendo gli onori dell'MVP.[1]

NBA[modifica | modifica wikitesto]

Atlanta Hawks[modifica | modifica wikitesto]

Smith si è dichiarato eleggibile per il Draft NBA 2004, rinunciando a una carriera nell'Indiana University. È stato chiamato dagli Atlanta Hawks con la 17ª scelta assoluta nel draft dello stesso anno. Ha espresso pubblicamente il suo disaccordo con la nuova legge che vietava ai giocatori di rendersi eleggibili al draft.

Josh Smith con la casacca degli Hawks

Smith ha vinto l'NBA Slam Dunk Contest nel suo anno da rookie durante l'All-Star Weekend del 2005. Aveva la media di 9,7 punti, 6,2 rimbalzi e 1,95 stoppate a partita nella stagione 2004-2005 e venne scelto per la seconda squadra All-Rookie dell'NBA. Durante la stagione 2005-06, Smith ha avuto la media di 2,25 stoppate a partita, settimo di tutta l'NBA.

Dopo l'All-Star Weekend, Smith continuò il suo rapido sviluppo. Arrivò secondo in NBA per stoppate totali, quarto per stoppate a partita oltre a realizzare in media 15,0 punti, 7,8 rimbalzi, 4,1 assist, 3,1 stoppate e 1,0 rubate dopo la pausa per l'All-Star week-end e il suo contributo ha aiutato gli Hawks a ottenere il doppio delle vittorie ottenute l'anno precedente, terminando col record di 26-56.

Il 3 marzo 2007, Smith ha raggiunto le 500 stoppate, divenendo il più giovane nella storia dell'NBA ad averlo fatto.[2]

Smith ha terminato la stagione 2006-07 con 16,4 punti a partita, 8,6 rimbalzi, 3,3 assist, 1,4 palle rubate e 2,9 stoppate, migliorando le statistiche del suo anno precedente. Mentre Joe Johnson era fuori per un infortunio, Smith è stato il leader degli Hawks realizzando anche il suo career high di 32 punti e 19 rimbalzi. Il 17 novembre 2007 realizza un nuovo career-high di 38 punti contro i Milwaukee Bucks.

L'8 agosto 2008 accetta l'offerta dei Memphis Grizzlies, ma gli Hawks pareggiano subito l'offerta. Smith era stato lasciato diventare un free agent con restrizioni, in modo da fargli tastare il mercato e mettergli pressione per fissare un prezzo.

Il 2 febbraio 2010 Smith diventa il giocatore più giovane (24 anni) a realizzare 1000 stoppate.

Detroit Pistons[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 luglio 2013 viene ingaggiato dai Detroit Pistons, firmando un contratto quadriennale a 56 milioni di dollari. Il 10 gennaio 2014 ha realizzato 22 punti, 13 rimbalzi, 7 assist, 5 stoppate e 4 palle rubate nella vittoria per 114-104 contro i Philadelphia 76ers.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 14 maggio 2013

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campion. Partite Statistiche tiro Altre statistiche
Pres. Titol. Minuti Tiri da 2 Tiri da 3 Liberi Rimb. Assist Rubate Stopp. Punti
2004-2005 Stati Uniti Atlanta Hawks NBA 74 59 2050 274/602 4/23 163/237 457 127 59 144 715
2005-2006 Stati Uniti Atlanta Hawks NBA 80 73 2559 329/774 34/110 210/292 531 191 64 208 902
2006-2007 Stati Uniti Atlanta Hawks NBA 72 72 2647 436/993 38/152 268/387 621 236 101 207 1178
2007-2008 Stati Uniti Atlanta Hawks NBA 81 81 2873 518/1133 25/99 333/469 667 272 123 227 1394
2008-2009 Stati Uniti Atlanta Hawks NBA 69 69 2421 418/849 26/87 211/359 498 169 94 111 1073
2009-2010 Stati Uniti Atlanta Hawks NBA 81 81 2871 504/999 0/7 261/422 705 342 130 172 1269
2010-2011 Stati Uniti Atlanta Hawks NBA 77 77 2645 497/1041 51/154 229/316 657 255 99 120 1274
2011-2012 Stati Uniti Atlanta Hawks NBA 66 66 2329 504/1101 28/109 203/322 632 257 93 115 1239
2012-2013 Stati Uniti Atlanta Hawks NBA 76 76 2683 550/1182 61/201 166/321 639 321 94 136 1327
Totale carriera 676 654 23078 4030/8674 267/942 2044/3125 5407 2170 857 1440 10371

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campion. Partite Statistiche tiro Altre statistiche
Pres. Titol. Minuti Tiri da 2 Tiri da 3 Liberi Rimb. Assist Rubate Stopp. Punti
2008 Stati Uniti Atlanta Hawks NBA 7 7 237 35/88 3/18 37/44 45 20 12 20 110
2009 Stati Uniti Atlanta Hawks NBA 11 11 410 67/159 2/15 52/71 82 24 12 17 188
2010 Stati Uniti Atlanta Hawks NBA 11 11 392 62/129 2/6 29/44 99 29 13 19 155
2011 Stati Uniti Atlanta Hawks NBA 12 12 438 69/171 3/24 40/67 102 35 13 25 181
2012 Stati Uniti Atlanta Hawks NBA 5 5 196 34/88 0/4 16/21 68 24 3 5 84
2013 Stati Uniti Atlanta Hawks NBA 6 6 199 39/90 5/20 19/36 45 21 11 3 102
Totale carriera 52 52 3745 306/725 15/87 193/283 441 153 64 89 820

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Smith nella NBA ha realizzato la sua prima (e attualmente unica) tripla-doppia con 12 punti, 13 rimbalzi e 10 assist il 28 novembre 2010, contro i Raptors.
  • È soprannominato J-Smoove.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Ai tempi della McEachern, Smith era stato per due volte nella selezione All State (di tutto lo stato). Smith aveva la media di 20,6 punti, 11,6 rimbalzi, 6,0 stoppate e 4,0 assist nel suo ultimo anno nella McEachern High School.
  2. ^ Sekou Smith, Smith able to extend in ajc.com, 28 marzo 2007. URL consultato l'8 aprile 2007.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]