Hilda Solis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hilda Lucia Solis
Hilda Solis Secrétaire au travail.jpg

25° Segretario del Lavoro
Durata mandato 24 febbraio 2009 - 9 gennaio 2013
Predecessore Elaine Chao
Successore Thomas Perez

Membro della Camera dei Rappresentanti - California, distretto n.32
Durata mandato 3 gennaio 2001 - 24 febbraio 2009
Predecessore Matthew Martinéz
Successore Judy Chu

Membro del Senato della California, distretto n.24
Durata mandato 1994 - 2001
Predecessore Art Torres
Successore Gloria Romero

Dati generali
Partito politico Democratico

Hilda Lucia Solis (Los Angeles, 20 ottobre 1957) è una politica statunitense, membro del Partito Democratico e Segretario del Lavoro nell'amministrazione guidata da Barack Obama.

Nata da genitori immigrati (madre nicaraguense e padre messicano) e cresciuta a La Puente, California[1], ha conseguito il bachelor in scienze politiche[2] nel 1979 alla California State Polytechnic University, e nel 1981 il master in pubblica amministrazione alla University of Southern California[1].

Dal 1992 al 1994 è stata membro della California State Assembly; nel 1994 è stata eletta al Senato della California, dov'è rimasta fino al 2001, quando è stata eletta alla Camera dei Rappresentanti. In seguito è stata sempre rieletta, nel 2008 senza che nessuno si candidasse contro di lei[3].

Nel dicembre del 2008 il presidente eletto Barack Obama l'ha indicata come Segretario del Lavoro della sua successiva amministrazione[3], nomina divenuta effettiva con l'approvazione del Senato il successivo 24 febbraio[4]. La Solis si è dimessa dalla carica il 9 gennaio 2013, non volendo rimanere in carica per un secondo mandato.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Jean Merl, Solis Prepares to Take Another Step Up, Los Angeles Times, 28-12-2000. URL consultato il 14-04-2010.
  2. ^ (EN) The New Team: Hilda L. Solis, The New York Times. URL consultato il 14-04-2010.
  3. ^ a b (EN) Hilda L. Solis. URL consultato il 14-04-2010.
  4. ^ (EN) Solis Confirmed as Labor Secretary, 24-02-2009. URL consultato il 14-04-2010.
  5. ^ (EN) Steven Mufson, David Nakamura, Hilda Solis resigns as labor secretary; some others in Cabinet to stay on, 09-01-2013. URL consultato il 14-03-2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 4325474 LCCN: n2004064470