Down to Earth (Ozzy Osbourne)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Down to Earth
Artista Ozzy Osbourne
Tipo album Studio
Pubblicazione 16 ottobre 2001
Durata 52 min : 20 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Heavy metal
Etichetta Sony Music Entertainment
Certificazioni
Dischi d'oro 1 Stati Uniti
1 Canada
Dischi di platino 2 Stati Uniti
1 Canada
Ozzy Osbourne - cronologia
Album precedente
(1995)
Album successivo
(2007)

Down to Earth è un disco in studio del cantante heavy metal Ozzy Osbourne, pubblicato nel 2001 e ha venduto circa 2 500 000 copie in tutto il mondo.

Il Disco[modifica | modifica wikitesto]

Nell'album compaiono nuovi musicisti, il batterista Mike Bordin (Faith No More), il tastierista Tim Palmer (anche produttore del disco) e il bassista Robert Trujillo (in futuro nei Metallica). Inoltre, torna il chitarrista Zakk Wylde, uscito dal gruppo per dedicarsi ai suoi progetti paralleli, come i Black Label Society. L'album, presentante sonorità molto aggressive e moderne, non ebbe grande successo anche se vinse il disco di platino negli Stati Uniti. Il relativo tour risulta invece molto apprezzato (soprattutto in Giappone), tanto che Ozzy ne ha pubblicato il disco dal vivo Live at Budokan. Si dice che la copertina raffiguri il cantante visto ai raggi x.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Gets me Through (Osbourne/Palmer) – 5:04
  2. Facing Hell (Osbourne/Palmer/Humphrey/Nicholls) – 4:26
  3. Dreamer (Osbourne/Frederiksen/Jones) – 4:45
  4. No Easy Way Out (Osbourne/Palmer) – 5:06
  5. That I Never Had (Osbourne/Holmes/Trujillo/Frederiksen) – 4:24
  6. You Know... pt. 1 (Osbourne/Palmer) – 1:06
  7. Junkie (Osbourne/Holmes/Trujillo/Frederiksen) – 4:28
  8. Running out of Time (Osbourne/Frederiksen/Jones) – 5:06
  9. Black Illusion (Osbourne/Palmer/Sturmer/Nicholls) – 4:21
  10. Alive (Osbourne/Saber) – 4:54
  11. Can You Hear Them? (Osbourne/Holmes/Trujillo/Frederiksen) – 4:59

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock