Discografia dei Nine Inch Nails

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Nine Inch Nails.

Discografia e videografia del gruppo industrial rock Nine Inch Nails.

Album[modifica | modifica sorgente]

Studio e EP[modifica | modifica sorgente]

Anni Titolo Massima posizione in classifica Certificazioni
US
[1]
UK
[2]
FR
[3]
SWI
[4]
NL
[5]
NZ
[6]
AUT
[7]
GER
[8]
FIN
[9]
US[10] UK
1989 Pretty Hate Machine 75 3x Platino Silver[11]
1992 Broken (EP) 7 18 Platino
1994 The Downward Spiral
  • Pubblicato: 8 marzo 1994
  • Etichetta: Nothing Records
2 9 2 4x Platino Silver[12]
1999 The Fragile
  • Pubblicato: 21 settembre 1999
  • Etichetta: Nothing Records
1 10 27 3 6 17 6 2x Platino
2005 With Teeth 1 3 12 13 6 4 9 9 5 Oro Silver[13]
2007 Year Zero
  • Pubblicato: 17 aprile 2007
  • Etichetta: Interscope Records
2 6 17 13 4 2 5 6 2
2008 Ghosts I-IV
  • Pubblicato: 2 marzo 2008
  • Etichetta: The Null Corporation
14 60 26 58 60
The Slip
  • Pubblicato: 5 maggio 2008
  • Etichetta: The Null Corporation
2013 Hesitation Marks
  • Pubblicato: 3 settembre 2013
  • Etichetta: Columbia Records

The Fragile è diventato 2 volte disco di Platino perché è su 2 CD, quindi è come se avesse venduto 2,400,000 copie.

Remix[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo Billboard 200[1] Certificazione
US[10] UK
1992 Fixed Platino[14]
1995 Further Down the Spiral 23 Oro Argento[15]
2000 Things Falling Apart 67
2007 Year Zero Remixed
  • Released: 20 novembre 2007
  • Etichetta: Interscope Records

Live[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo Massima posizione in classifica Contenuto
US[1] FR[3] AUT[7] GER[8]
1997 Closure Registrazioni del "Self-Destruct Tour" (1994-1996), più tutti i video musicali eccetto quello di "Burn"."
2002 And All That Could Have Been 26
37
29 21 45 Registrazioni del tour del 2000 "Fragility v2.0". L'edizione limitata comprendeva anche un CD intitolato "Still", disponibile anche attraverso il sito ufficiale dei NIN.
2007 Beside You in Time 1[16] 99 Registrazioni del tour di With Teeth (2006), più 2 video del live Rehearsal.

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo Massima posizione in classifica Album
US US Alt US Main US Pop US D/CP US DS UK AUS FIN
1989 Down in It 16 16 Pretty Hate Machine
1990 Head Like a Hole 28 17 45
Sin 10 35
1992 Happiness in Slavery 13 Broken
1993 Wish 25
1994 March of the Pigs 59 45 The Downward Spiral
Closer 41 11 35 29 25 3
Hurt 8
Burn Natural Born Killers OST
1997 The Perfect Drug 46 11 21 43 48 7 Lost Highway OST
1999 The Day the World Went Away 17 31 The Fragile
We're in This Together 11 21 39
2000 Into the Void 11 27
Starfuckers, Inc. 39
2001 Deep 18 37 Lara Croft: Tomb Raider OST
2005 The Hand That Feeds 31 1 2 31 30 10 7 15 With Teeth
Only 90 1 22 34 20
2006 Every Day Is Exactly the Same 56 1 12 48
2007 Survivalism 68 1 14 66 29 7 Year Zero
Capital G 6 25 140

Altro[modifica | modifica sorgente]

Colonne sonore[modifica | modifica sorgente]

Data Titolo Soundtrack Note
29 marzo 1994 "Dead Souls"[17] Il Corvo Soundtrack Cover dei Joy Division, presente in The Downward Spiral: Deluxe Edition e nell'edizione giapponese dello stesso album.
23 agosto 1994 "Burn", "Something I Can Never Have (Edited and Extended)"[18] Natural Born Killers Soundtrack "Burn" è presente anche in The Downward Spiral: Deluxe Edition.
22 giugno 1996 Effetti sonori Quake Creato da Trent Reznor e dai Nine Inch Nails.
18 febbraio 1997 "The Perfect Drug"[19], "Driver Down", and "Videodrones; Questions" Lost Highway Soundtrack "The Perfect Drug" appare anche nella versione europea di "The Perfect Drug" Versions e, in seguito, nella versione estesa di We're in This Together[20]. Inoltre, le altre due tracce sono state create da Trent Reznor.
26 giugno 2001 "Deep"[21] Lara Croft: Tomb Raider
settembre 2009 "Testuo: The Bullet Man Original Soundtrack"[22] Testuo: The Bullet Man

Remix[modifica | modifica sorgente]

Data Canzone Artista Album Note
15 febbraio 1994 "Light (Fat Back Dub)"[23] KMFDM "Light"
14 ottobre 1997 "I'm Afraid of Americans" (V1–V4, V6)[24] David Bowie "I'm Afraid of Americans" Reznor appare nel video.
3 marzo 1998 "Victory (Nine Inch Nails Remix)"[25] Puff Daddy & The Family Victory: Remixes
novembre 1998 "Democracy (NIN Remix)"[26] Killing Joke Wardance: The Remixes

Video musicali[modifica | modifica sorgente]

Canzone Direttore Data di pubblicazione Note
"Down in It" Eric Zimmerman
Benjamin Stokes
settembre 1989 Il logo NIN è visibile sui vestiti di Trent Reznor.
"Head Like a Hole" Eric Zimmerman marzo 1990 The audio is the remix "Head Like a Hole (clay)."
"Sin" Brett Turnbull 24 novembre 1997 Mai pubblicato. Versione differente su Closure. Il video originale è disponibile attraverso il sito della TVT Records.
"Pinion" Eric Goode
Serge Becker
febbraio 1992 Il video senza audio fu usato da Lisa Kennedy Montgomery come intro per i suoi spettacoli.
"Wish" Peter Christopherson febbraio 1992
"Help Me I Am in Hell" Eric Goode
Serge Becker
24 novembre 1997 Mai pubblicato.
"Happiness in Slavery" Jon Reiss 24 novembre 1997 Mai pubblicato.
"Gave Up" Jon Reiss 24 novembre 1997 2 versione, ma mai pubblicate. In una si vede Marilyn Manson mentre suona la chitarra. L'altra è la conclusione del film "Broken"
"Wish (live)" Simon Maxwell 24 novembre 1997 Presente in 120 Minutes.
"March of the Pigs" Peter Christopherson
Trent Reznor
marzo 1994 Versione scartata presente in Closure.
"Closer" Mark Romanek 12 maggio 1994 2 versioni: Original Version e Nothing Version.
"Burn" Hank Corwin
Trent Reznor
24 agosto, 1994 Canzone creata per Natural Born Killers.
"Hurt (live)" Simon Maxwell marzo 1995 Versione alternativa presente in Closure.
"The Perfect Drug" Mark Romanek 18 gennaio 1997 Canzone creata per il film Strade perdute.
"Eraser (live)" Simon Maxwell 24 novembre 1997 Mai pubblicato.
"We're in This Together" Mark Pellington 27 agosto 1999 3 Versioni: Short, Long, e Mark Pellington Edit.
"The Day the World Went Away" Tomato 22 gennaio 2002 Mai finito. Alcuni pezzi insieme al live si trovano in And All That Could Have Been.
"Into the Void" Walter Stern
Jeff Richter
14 gennaio 2000
"Starsuckers, Inc." Robert Hales
Brian Warner
2 maggio 2000 Altra versione di "Starfuckers, Inc."
"Deep" Enda McCallion agosto 2001 Canzone creata per Lara Croft: Tomb Raider.
"The Hand That Feeds" Rob Sheridan 17 marzo 2005
"Only" David Fincher 12 luglio 2005
"Survivalism" Alex Lieu
Rob Sheridan
Trent Reznor
11 marzo 2007 Prima versione trovata in una Chiave USB al concerto dei NIN a Londra il 7 marzo 2007.

Numeri Halo[modifica | modifica sorgente]

I Numeri Halo sono un sistema atto a ordinare le pubblicazioni ufficiali dei Nine Inch Nails . I Numeri Halo corrispondono all'ordine degli album, per esempio Pretty Hate Machine, che è la seconda uscita ufficiale dei NIN, viene indicato come Halo 2, e così via per gli altri album e singoli. I Numeri Halo vengono talvolta modificati in occasione di versioni speciali degli album; The Downward Spiral è indicato come Halo 8, mentre le sue 2 riedizioni vengono indicate come Halo 8 DE e Halo 8 DVD-A.

Pretty Hate Machine era (1989 - 1990)
Broken era (1992 - 1993)
The Downward Spiral era (1994 - 1998)
 
The Fragile era (1999 - 2002)
With Teeth era (2005 - 2007)
Year Zero era (2007)
Ghosts era (2008)
  • Halo 26 – Ghosts I-IV digital download
    • Halo 26 CD – Ghosts I–IV 2× CD
    • Halo 26 V – Ghosts I–IV 4× vinile
    • Halo 26 DE – Ghosts I–IV Deluxe Edition
    • Halo 26 LE – Ghosts I–IV Ultra-Deluxe Limited Edition
The Slip era (2008)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Nine Inch Nails - Artist Chart History, Billboard. URL consultato il 28 settembre 2007.
  2. ^ UK Top 40 Hit Database, everyHit.com. URL consultato il 28 settembre 2007. Note: User must define search parameters, i.e. "Nine Inch Nails."
  3. ^ a b Nine Inch Nails French Album Charting, lescharts.com. URL consultato il 10 novembre 2007.
  4. ^ Nine Inch Nails Swiss Charting, hitparade.ch. URL consultato il 10 novembre 2007.
  5. ^ Nine Inch Nails Dutch Album Charting, dutchcharts.com. URL consultato il 12 settembre 2007.
  6. ^ Nine Inch Nails New Zealand Charting, Charts.org.nz. URL consultato il 10 novembre 2007.
  7. ^ a b Nine Inch Nails Austrian Charting, Austriancharts.at. URL consultato il 10 novembre 2007.
  8. ^ a b Nine Inch Nails Germany Chart history, Musicline.de. URL consultato il 10 novembre 2007.
  9. ^ Nine Inch Nails Finnish Charting, finnishcharts.com. URL consultato il 10 novembre 2007.
  10. ^ a b Gold and Platinum database, Recording Industry Association of America. URL consultato il 10 agosto 2007. Note: User must define search parameters, i.e. "Nine Inch Nails."
  11. ^ Pretty Hate Machine Certified Awards, British Phonographic Industry, 1 novembre 1995. URL consultato il 10 novembre 2007.
  12. ^ The Downward Spiral Certified Awards, British Phonographic Industry, 1 agosto 1996. URL consultato il 10 novembre 2007.
  13. ^ With Teeth Certified Awards, British Phonographic Industry, 13 marzo 2005. URL consultato il 10 novembre 2007.
  14. ^ Fixed Certified Awards, British Phonographic Industry, 1 marzo 1995. URL consultato il 10 novembre 2007.
  15. ^ Further Down the Spiral Certified Awards, British Phonographic Industry, 1 luglio 1995. URL consultato il 10 novembre 2007.
  16. ^ Top Music Video - Beside You in Time, Billboard, 31 marzo 2007. URL consultato il 28 settembre 2007.
  17. ^ Various Artists: The Crow : Music Review : Rolling Stone
  18. ^ Various Artists: Natural Born Killers : Music Review : Rolling Stone
  19. ^ Lost Highway – Original Soundtrack
  20. ^ Nine Inch Nails - We're In This Together Pt. 3
  21. ^ Lara Croft: Tomb Raider - Original Soundtrack
  22. ^ Tetsuo The Bullet Man : Trailer - YouTube
  23. ^ KMFDM - Light
  24. ^ David Bowie - I'm Afraid Of Americans
  25. ^ Puff Daddy & The Family Featuring Notorious B.I.G., The* & Busta Rhymes - Victory (Remixes)
  26. ^ Killing Joke - Live & Anthology
Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal