Britannia Superior

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Britannia Superiore
Informazioni generali
Nome ufficiale (LA) Britannia Superior
Capoluogo Londinium
Dipendente da Impero romano
Amministrazione
Forma amministrativa Provincia romana
Evoluzione storica
Inizio 207
Causa Campagne in Britannia di Settimio Severo
Fine 296 circa
Causa Divisione tetrarchica di Diocleziano
Preceduto da Succeduto da
Britannia Maxima Caesariensis e Britannia Prima

La Britannia Superiore (dal latino Britannia Superior) fu una delle province romane britanniche, create nel 197 dall'imperatore Settimio Severo.

I suoi governatori erano di rango consolare, sebbene pochi siano conosciuti per nome. La capitale era Londinium (Londra).

Testimonianze epigrafiche attestano che il territorio della provincia si sarebbe esteso nell'Inghilterra meridionale, nel Galles e nell'Anglia orientale. Agli inizi del IV secolo venne divisa in due altre province: Britannia Prima (con capitale Cirencester) nell'ovest e Maxima Caesariensis (con capitale Londra) a est.