Bandiera di Gadsden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gadsden Flag
Gadsden Flag
Proporzioni 2:3
Simbolo FIAV Bandiera storica, attualmente disusata

La bandiera di Gadsden è una storica bandiera statunitense. Essa contiene un serpente a sonagli su sfondo giallo e la scritta Dont tread on me (in inglese: non calpestarmi) posizionata sotto il rettile. La bandiera prende il suo nome da Christopher Gadsden. Essa apparve per la prima volta nel 1775 ed è considerata una delle prime bandiere degli Stati Uniti d'America.

Dopo la Guerra di indipendenza americana la bandiera è apparsa in varie occasioni come simbolo di patriottismo e di libertà. Inoltre è considerata un importante simbolo nell'ambito dell'area libertarians statunitense.

Riferimenti nella cultura di massa[modifica | modifica sorgente]

Il gruppo musicale dei Metallica ha usato l'immagine del serpente a sonagli della bandiera di Gadsden per la copertina dell'album omonimo e ha intitolato una canzone del disco Don't Tread on Me come la scritta della bandiera.

Nel telefilm americano Jericho, la bandiera è incorniciata e appesa su una parete dell'ufficio del sindaco; nell'ultima puntata della seconda stagione Gray Anderson, tornato da Cheyenne, la issa sul pennone di fronte al municipio, invitando i cittadini ad unirsi a lui nella lotta contro il governo di Cheyenne e la Jennings & Rall.

In Rocky4 è presente sul retro del giubbotto di Paulie (nella scena dell'arrivo di Rocky nella baita in russia).

Nel videogioco Assassin's Creed III, nelle vie di Boston, si possono trovare manifesti rappresentanti la bandiera.


Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]