Alessandra Panaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alessandra Panaro (Roma, 14 dicembre 1939) è un'attrice italiana.

Alessandra Panaro è Nora fidanzata di Bruno (Mario Girotti) nel film Cerasella (1959) di Raffaello Matarazzo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò la sua carriera nel 1954 e recitò nel ciclo dei Poveri ma belli che, oltre al film omonimo del 1956, comprende anche Belle ma povere e Poveri milionari; prese parte al programma televisivo "Il Musichiere" iniziato alla fine del 1957. In entrambe le esperienze sua compagna di lavoro è stata Lorella De Luca, nei tre film interpretando le due amiche del cuore innamorate dei rispettivi fratelli, mentre in TV erano le vallette del presentatore Mario Riva, che le aveva ribattezzate "le cognatine".

Ha comunque interpretato altre commedie italiane degli anni cinquanta, che iniziavano a mostrare la spensieratezza e la gioia di vivere dopo gli anni della guerra. Fu protagonista in "Lazzarella" (1957), diretto da Carlo Ludovico Bragaglia, dove interpretava appunto il personaggio del titolo ispirato a quello della canzone scritta da Domenico Modugno e Riccardo Pazzaglia ed incisa da molti cantanti degli anni cinquanta.

Nel 1959 è Nora, fidanzata di Bruno (Mario Girotti il futuro Terence Hill) nel film di Raffaello Matarazzo Cerasella.

Ha lavorato con Totò ed è stata diretta da registi come Dino Risi, Alessandro Blasetti e Luchino Visconti.

Negli anni sessanta ha recitato in film del filone mitologico ed avventuroso.

Ha sposato in prime nozze il banchiere Jean-Pierre Sabet (deceduto nel 1983) e in seconde nozze l'attore Giancarlo Sbragia, di cui è rimasta vedova nel 1994. Attualmente vive a Ginevra[1].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Prosa televisiva RAI[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 'Jalou Gallery, L'officiel de la mode n°786 de 1994, pp 40 e 41, vista il 18 aprile 2012

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 53987943 LCCN: nr/00/23418