'A vucchella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da 'A Vucchella)
'A vucchella
Artista
Autore/i Francesco Paolo Tosti
Genere Canzone napoletana
Data 1907
Etichetta Giulio Ricordi

'A vucchella è una canzone del 1907 scritta da Gabriele D'Annunzio e musicata da Francesco Paolo Tosti, edita da Giulio Ricordi.

La canzone fu scritta da D'Annunzio a seguito di una sfida fatta da Ferdinando Russo riguardo le capacità del poeta nel comporre versi in napoletano. L'episodio risalirebbe al 1892 ed avrebbe avuto luogo presso il Caffè Gambrinus[1], all'epoca luogo di ritrovo di poeti ed artisti. D'Annunzio inviò in seguito il suo testo a Francesco Paolo Tosti, anch'egli come D'Annunzio abruzzese, che ne compose la musica. 'A vucchella riscosse notevole successo, pur non essendo una canzone di autori napoletani, anche grazie all'interpretazione di Enrico Caruso. Successivamente anche Roberto Murolo e Luciano Pavarotti furono interpreti di questo brano.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gabriele D'Annunzio dal sito del gran caffé Gambrinus

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • F. Sanvitale, Il canto di una vita Francesco Paolo Tosti e gli abruzzesi del cenacolo di Francavilla, Lanciano Litografia Botolini 1996
  • L. Arbace (a cura di), A’ vucchella e altre romanze Gabriele d’Annunzio e Francesco Paolo Tosti, Edizioni Zip Pescara 2010
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica