Čukotavia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Čukotavia Chukotavia Antonov An-24.jpg
Stato Russia Russia
Fondazione 1996 a Anadyr'
Sede principale Anadyr'
Čukotka Čukotka
Filiali Pevek
Keperveem-Bilibino
Mys Šmidta
Settore Trasporto
Prodotti trasporti aerei
Čukotavia
Codice IATA АД
Descrizione
Hub Aeroporto di Anadyr'-Ugol'nyj
Flotta 7 aerei, 26 elicotteri
Destinazioni 11+
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

La Čukotavia (in russo: Федеральное государственное унитарное авиационное предприятие "ЧУКОТАВИА", in inglese: The State Unitary Aviation Enterprise "CHUKOTAVIA") è una compagnia aerea russa fondata sulle basi dell'Aeroflot di Anadyr', Mys Šmidta, Pevek, Keperveem nel Distretto autonomo di Čukotka (in russo: Чукотский автономный округ) che si trova nell'estremo oriente russo ai confini con l'Alaska.

Strategia[modifica | modifica sorgente]

La Čukotavia effettua il trasporto con una flotta composta attualmente da aerei di produzione russa. Ha la base tecnica all'Aeroporto di Anadyr'-Ugolnyj, nel Distretto autonomo di Čukotka, in Russia. La Čukotavia fa parte della Direzione Interregionale Nord-Orientale dei Trasporti Aerei Del Ministero dei Trasporti della Federazione Russa di Magadan (in russo: Северо-Восточное Межрегиональное Территориальное Управление Воздушного Транспорта Министерства Транспорта РФ) insieme con altre 3 compagnie aeree russe:

  • Aeroflot-Magadan
  • Aircompany IKAR
  • SVBAOL&OP (in italiano: La Base Aerea Statale del Nord-Est della Guardia Forestale per la Difesa della Renna; in russo: Северо-Восточная база авиационной охраны лесов и оленьих пастбищ)

Nel 2010 con la decisione del Governo della Federazione Russa per le difficoltà finanziarie della Čukotavia sulla base degli aeroporti di Čukotka è stata creata l'Azienda Statale "Gli Aeroporti di Čukotka" (in russo: "Аэропорты Чукотки"). La compagnia aerea Čukotavia è così passata solo all'attività dei voli di linea e cargo sotto il controllo e la gestione del Governo di Čukotka.[1]

Flotta attuale[modifica | modifica sorgente]

Antonov An-26 della Čukotavia
Aerei
Elicotteri
  • 11 Mil Mi-8MTV/PS/T (RA-22728, RA-24199, RA-24497, RA-24503, RA-24531, RA-24719, RA-24738, RA-25158, RA-25189, RA-27014, RA-27025)

Flotta storica[modifica | modifica sorgente]

Destinazioni[modifica | modifica sorgente]

Filiali[modifica | modifica sorgente]

Accordi commerciali[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ AviaPort.Ru - 17-08-2010 - ВЛАДИМИР ПУТИН ПОДПИСАЛ РАСПОРЯЖЕНИЕ О СОЗДАНИИ ФЕДЕРАЛЬНОГО КАЗЕННОГО ПРЕДПРИЯТИЯ "АЭРОПОРТЫ ЧУКОТКИ".URL consultato il 17-08-2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Gallerie fotografiche[modifica | modifica sorgente]