Vicente Fox

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vicente Fox
Vicente Fox flag.jpg

Presidente del Messico
Durata mandato 1º dicembre 2000 –
30 novembre 2006
Predecessore Ernesto Zedillo
Successore Felipe Calderón

Dati generali
Partito politico Partito Azione Nazionale
Firma Firma di Vicente Fox

Vicente Fox Quesada (Città del Messico, 2 luglio 1942) è un politico messicano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Città del Messico nel 1942, secondo di nove figli. Suo padre era il messicano José Luis Fox Pont mentre sua madre era Mercedes Quesada Etxaide. Suo nonno paterno era Louis Fuchs, figlio di due immigrati tedeschi cattolici, Louis Fuchs e Catherina Elisabetha Flach, di Strasburgo oggi in Francia. Il cognome "Fuchs" venne anglicizzato in "Fox" attorno al 1870.

È stato eletto Presidente del Messico il 1º dicembre 2000 dopo più di sessant'anni di Governo del Partito Rivoluzionario Istituzionale (Pri) ed è stato in carica fino al 1º dicembre 2006. Esponente del Partito di Azione Nazionale (Pan), è stato presidente della divisione latino-americana della Coca-Cola.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze messicane[modifica | modifica wikitesto]

Gran Maestro e Collare dell'Ordine dell'Aquila Azteca - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro e Collare dell'Ordine dell'Aquila Azteca

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce Onorario dell'Ordine di San Michele e San Giorgio (Regno Unito) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce Onorario dell'Ordine di San Michele e San Giorgio (Regno Unito)
— 2002
Collare dell'Ordine di Isabella la Cattolica (Spagna) - nastrino per uniforme ordinaria Collare dell'Ordine di Isabella la Cattolica (Spagna)
— 8 novembre 2002[1]
Cavaliere dell'Ordine dei Serafini (Svezia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dei Serafini (Svezia)
— 22 ottobre 2002
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica di Polonia (Polonia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica di Polonia (Polonia)
— 2004
Grande Stella dell'Ordine al Merito della Repubblica Austriaca (Austria) - nastrino per uniforme ordinaria Grande Stella dell'Ordine al Merito della Repubblica Austriaca (Austria)
— 2005
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di Vytautas il Grande (Lituania) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di Vytautas il Grande (Lituania)
— 14 gennaio 2002

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente del Messico Successore Coat of arms of Mexico.svg
Ernesto Zedillo Ponce de León 2000 - 2006 Felipe Calderón Hinojosa
Controllo di autorità VIAF: (EN32904117 · LCCN: (ENn97097022 · ISNI: (EN0000 0001 1565 2528 · GND: (DE123436427 · BNF: (FRcb15125470x (data)