Ursula del Brandeburgo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Principato di Brandeburgo
Hohenzollern
COA family de Markgrafen von Brandenburg (1417).svg

Federico I
Nipoti
Federico II
Alberto III
Giovanni I
Figli
Gioacchino I
Gioacchino II
Giovanni Giorgio
Figli
Gioacchino III
Figli
Giovanni Sigismondo
Giorgio Guglielmo
Federico I Guglielmo
Federico III
Modifica
Monumento funebre di Ursula del Brandeburgo.

Ursula del Brandeburgo o di Hohenzollern (Berlino, 17 ottobre 1488Güstrow, 18 settembre 1510) fu una principessa del Brandeburgo e duchessa consorte di Meclemburgo-Schwerin.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlia dell'Elettore del Brandeburgo Giovanni I e di Margherita di Turingia.

Venne data in moglie al duca Enrico V di Meclemburgo-Schwerin che sposò il 16 febbraio 1507. Morì ventunenne alcuni giorni dopo aver dato alla luce l'ultimo figlio.

Venne sepolta nella cattedrale di Doberaner[1].

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Ursula diede al marito tre figli:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Blätter zur Geschichte der Kirche zu Doberan - Die Kirche * • Lexikus Verlag

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • George Frederick Stieber: La vita del Duca di Mecklenburg Magni, primo vescovo protestante di Schwerin , 1716, p.6
  • Johann Samuel publ: Enciclopedia Generale della Scienza e delle Arti , J. f Gleditsch, 1842, pp 420 ( digitalizzata )

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN81149188