UEFA Euro 2004 (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UEFA Euro 2004
videogioco
PiattaformaMicrosoft Windows, PlayStation 2, Xbox
Data di pubblicazione2004
GenereCalcio
OrigineStati Uniti
SviluppoEA Sports
PubblicazioneElectronic Arts
SerieFIFA
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore (2-4)
Periferiche di inputGamepad
SupportoDVD
Fascia di etàESRBE · PEGI: 3+
Preceduto daUEFA Euro 2000
Seguito daUEFA Euro 2008

UEFA Euro 2004 è il videogioco ufficiale del campionato d'Europa 2004.[1]

Presentazione[modifica | modifica wikitesto]

Il videogioco è stato presentato dalla EA Sports nel febbraio 2004, mentre la distribuzione al pubblico è avvenuta a partire dal 6 maggio successivo.[1]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo riprende, sostanzialmente, le novità introdotte in FIFA Football 2004 e le sue meccaniche di gioco.[2] Sono inoltre presenti fattori che conferiscono al gioco un maggior grado di realismo, tra cui la possibilità - per i calciatori - di sporcarsi le divise da gioco cadendo a terra.[2] I protagonisti (atleti ed arbitri) sono riprodotti con buona approssimazione, mentre la telecronaca - nella versione italiana - è affidata a Bruno Longhi e Giovanni Galli.[2]

Basandosi sull'evento continentale, il gioco annovera le sole formazioni europee[2]; sono disponibili 51 squadre.[2]

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo presenta le seguenti modalità[3]:

  • Gioca: un'amichevole tra due squadre selezionate dai giocatori oppure casualmente[4];
  • Andata-ritorno: un doppio confronto, con la possibilità di tempi supplementari o rigori (oltre ai gol in trasferta) per decidere il vincitore;
  • All Star: un incontro amichevole, in cui i calciatori vengono scelti dalle rose di tutte le squadre disponibili;
  • Scenario: il giocatore crea una partita personalizzata, impostando i parametri a sua scelta (punteggio, minuto della gara, situazione di gioco e cartellini);
  • Allenamento: una forma di allenamento libero, a tutto campo, oppure focalizzato sulle situazioni di palla ferma;
  • UEFA Euro 2004: il giocatore sceglie una Nazionale del vecchio continente, partecipando alle qualificazioni ed alla fase finale con l'obiettivo di vincere la coppa. Durante il percorso, il giocatore - oltre ai risultati - deve tener conto di altri fattori: lo stato di forma e il morale dei calciatori, le condizioni degli avversari (opportunamente segnalate da osservatori e scout), il calendario, le squalifiche e gli infortuni.[2]
  • Torneo: viene creato un torneo personalizzato, del quale si scelgono la formula e il numero di partecipanti (da 4 a 32).[2] In alternativa, si può accedere direttamente alla fase finale dell'Europeo.[2]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicato a ridosso del torneo, il gioco fu accolto positivamente dalla critica ed ottenne un buon successo.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b EA presenta Uefa Euro 2004, su everyeye.it, 25 febbraio 2004.
  2. ^ a b c d e f g h Recensione UEFA Euro 2004, su everyeye.it, 15 giugno 2004.
  3. ^ Iori Yagami, Euro 2004, su spaziogames.it, 20 maggio 2004.
  4. ^ È presente la variante Calci di rigore, in cui le squadre si sfidano direttamente dal dischetto.
  5. ^ Marco Consoli, Euro 2004, le sfide dell'estate a casa vostra, su corriere.it, 16 giugno 2004.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]