FIFA 16

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FIFA 16
videogioco
FIFA 16 Screenshot.png
Logo di EA Sports FIFA 16
Piattaforma PlayStation 4, Xbox One, Microsoft Windows, Xbox 360, PlayStation 3, Android, iOS
Data di pubblicazione Flags of Canada and the United States.svg 22 settembre 2015
Flag of Europe.svg 24 settembre 2015
Flag of the United Kingdom.svg 25 settembre 2015
Genere Calcio
Sviluppo EA Canada
Pubblicazione Electronic Arts
Serie FIFA
Modalità di gioco Giocatore singolo, multiplayer, online, Xbox Live e PlayStation Plus
Periferiche di input Gamepad, Tastiera, Kinect, DualShock
Supporto Blu-ray Disc
DVD
download
Fascia di età CERO: a
DJCTQ: d
ESRB: s
PEGI: 3
USK: 0
Preceduto da FIFA 15
Seguito da FIFA 17
(EN)

« Play Beautiful »

(IT)

« Gioca con stile »

(Slogan del gioco)

FIFA 16 è un videogioco di calcio. È stato pubblicato da Electronic Arts il 22 settembre 2015 in Nord America, il 24 settembre in Europa e il 25 settembre nel Regno Unito, mentre chi possiede l'abbonamento per EA Access su Xbox One ha potuto giocare in digitale già il 17 settembre.[1] Il gioco è disponibile per PlayStation 3 (con supporto PlayStation Move), PlayStation 4, Xbox 360, Xbox One (con Kinect) e PC.

È il 23º titolo della serie. Il gioco è stato presentato all'E3 2015

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Per la prima volta in assoluto, in FIFA 16 saranno presenti dodici delle maggiori nazionali femminili di calcio: Australia, Brasile, Canada, Cina, Francia, Germania, Inghilterra, Italia, Messico, Spagna, Svezia e Stati Uniti.[2] Tutti i volti delle atlete presenti nel gioco sono stati analizzati e riprodotti in modo da rendere il gioco ancora più realistico e coinvolgente. Per ricreare i movimenti e le esultanze delle atlete femminili, sono state utilizzate Sydney Leroux, Abby Wambach, Alex Morgan e Megan Rapinoe, quattro tra le migliori calciatrici statunitensi, che si sono sottoposte ad una sessione di motion capture tenutasi negli studi della Electronic Arts in Canada.

Il gameplay del gioco verrà migliorato in tutto, dai portieri sino agli attaccanti. I portieri adesso hanno un IA migliore rispetto al precedente gioco e hanno più animazioni. Grazie a 25 miglioramenti adesso la difesa è più reattiva, potendo infatti ora eseguire dei finti tackle mentre le scivolate sono più efficienti, grazie anche alla velocità con cui i giocatori riescono a rialzarsi. Sono stati aggiunti dei nuovi cross, chiamati cross dinamici. Il centrocampo, nei precedenti Fifa, svolgeva un ruolo più marginale, ma da quest'anno sarà il fulcro della squadra, che bloccherà le ripartenze avversarie e inizierà le azioni offensive. Un'altra aggiunta è quella del No Touch Dribbling, che consiste nel fare una finta senza toccare la palla per poi portarla dall'altra parte dribblando l'avversario. Questa tecnica verrà eseguita meglio dai giocatori con 5 stelle abilità. Per quanto riguarda l'attacco ora i tiri sono più realistici e sono state aggiunte nuove finte. La grafica non è molto cambiata rispetto al titolo precedente tranne il miglioramento dell'illuminazione, anche se la EA ha promesso circa 450 volti e l'aggiunta di 900 cori scansionati in stadi reali. Dopo l'aggiunta nel precedente capitolo della serie della goal-line technology, da quest'anno tutti gli arbitri saranno dotati della bomboletta spray per delineare la distanza tra la palla e la barriera durante un calcio di punizione.[3] Inoltre il produttore Gillard Lopes ha dichiarato in un'intervista:[4]

« Abbiamo sfruttato al massimo le possibilità delle console PlayStation 3 e Xbox 360 per implementare magnifiche grafiche socievoli e calcistiche promettendo dunque un rinnovamento anche per i possessori di console old-gen. »

(Gillard Lopes)

Demo[modifica | modifica wikitesto]

La demo di FIFA 16 è uscita fra l'8 e il 10 settembre su Xbox One, PlayStation 4, PC, Xbox 360 e PlayStation 3.[5]

Con la demo si può provare con mano una versione migliorata del gameplay ma soprattutto si era in grado di:

  • Giocare in Modalità Calcio d'inizio.
  • Provare la Modalità FUT Draft.
  • Utilizzare il FIFA Trainer.
  • Cimentarci nelle nuove Prove Abilità.
  • Godere della presentazione televisiva dei match di Bundesliga.

Le squadre disponibili in modalità calcio d'inizio sono:

Nella demo sarà possibile giocare nei seguenti stadi:

Ultimate Team[modifica | modifica wikitesto]

Ultimate Team è la modalità più giocata di Fifa da quando è stata creata e ogni anno continua a migliorare grazie agli aggiornamenti dell'EA. La vera grande novità di Ultimate Team quest'anno, riguarda il FUT Draft, che consiste nel pagare 15 000 crediti subito e scegliere un modulo. In seguito verrà richiesto di scegliere un capitano della squadra tra cinque giocatori disponibili. Dopo aver scelto il capitano verrà richiesto di scegliere un portiere, un difensore e così via, sempre tra 5 giocatori disponibili. Una volta creata la squadra verranno fatte 4 partite con essa. Quando si perderà la squadra sarà automaticamente eliminata e bisognerà di nuovo pagare 15 000 crediti per rifare la squadra. Se si vinceranno 4 partite si avrà un premio maggiore rispetto a quando ne si vinceranno 1, 2 o 3. I premi possono essere crediti, pacchetti o giocatori. Oltre al draft, per ottenere crediti si può giocare partite, fare compravendita, un metodo per i più esperti, o acquistare Fifa Points, che consentono di aprire pacchetti. È stata già confermata da prima dell'uscita del gioco la presenza delle fasce di prezzo, che servono per limitare l'acquisto di crediti da siti esterni. Come ogni anno, il design delle carte dei giocatori di FUT vengono modificate e perfezionate, in modo da rendere il gioco sempre più vario. L'EA continua, anche durante l'anno, a concedere miglioramenti alla modalità in modo da far diventare i prezzi dei giocatori alla portata di tutti rimodellando le fasce di prezzo o fancendolo indirettamente tramite le offerte per i pacchetti. Ogni giocatore ha delle statistiche che vengono accuratamente impostate in base al proprio rendimento in campo nella realtà e sono: velocità, tiro, passaggio, dribbling, difesa e fisico. Ognuna di queste statistiche è definita da statistiche più accurate; ad esempio, la velocità è costituita dalla media ponderata di "velocità scatto" e "accelerazione". Infine, la media di tutte le statistiche, affiancata ad altre caratteristiche, come la popolarità del giocatore o della squadra per la quale gioca, dà la valutazione finale del giocatore.

Per l'11 gennaio 2016 è prevista l'uscita del Team of the Year (TOTY), una squadra composta dai migliori giocatori della stagione 2014-2015, scelta durante la premiazione del Pallone d'oro.

Novità modalità carriera[modifica | modifica wikitesto]

Electronic Arts ha dedicato le sue attenzioni anche alla Modalità Carriera introducendo alcune nuove features che aiuteranno l'utente ad apprezzare di più una modalità che necessitava una rinfrescata.[6]

Una delle novità principali della nuova Modalità Carriera è l'introduzione dei tornei estivi che ci permetteranno ogni anno, all'inizio della stagione, di scegliere 3 dei 9 tornei disponibili che varieranno in base alla potenza ed al blasone del nostro team. In questi tornei, come anche nel resto delle amichevoli, le sostituzioni saranno illimitate e, in caso di vittoria finale della competizione, otterremo un premio che potremo investire sul mercato.

La seconda feature degna di nota è il nuovo sistema di allenamento dei giocatori tramite il quale potremo scegliere sino a cinque giocatori alla settimana da allenare con 30 esercizi specifici, così da decidere quando e quali giocatori migliorare di volta in volta. Va da sé che il potenziamento dei giocatori varierà in base al singolo e al suo potenziale, quindi un ragazzo giovane e promettente salirà più velocemente di un trentatreenne militante in squadre di bassa classifica.

Altre novità riguardanti la modalità carriera sono le seguenti:

  • si potranno mettere sotto contratto gli svincolati anche fuori dalle finestre di mercato;
  • i report degli Scout ora saranno disponibili per una stagione e non solo per 3 mesi come nell'edizione precedente;
  • il budget trasferimenti sarà deciso in maniera più realistica, sfruttando una percentuale di quello rimanente nella stagione precedente e modificandolo in base agli obiettivi passati e futuri;
  • ora si potranno fare prestiti anche da 2 anni ed i prestiti brevi dureranno 6 mesi;
  • in tutte le amichevoli ci saranno sostituzioni illimitate.

Versioni PlayStation 3 e Xbox 360[modifica | modifica wikitesto]

Per quanto riguarda la Old Gen, vi saranno quasi tutte le novità apportate alla Next Gen per quanto riguarda il gameplay eccetto i cross dinamici e la migliorata intelligenza dei portieri. Per quanto riguarda la grafica non vi saranno grossi cambiamenti eccetto per i 450 miglioramenti dei volti e la presenza dei nuovi 9 stadi. Non vi sarà come in Fifa 15 il Pro Club e sicuramente mancheranno anche i miglioramenti della modalità carriera. Vi sarà invece il Fut Draft. Inoltre la EA ha confermato altre cose che mancheranno alla old gen:

  • Creation Centre;
  • musica e cori personalizzabili;
  • la Coppa del Mondo FIFA interattiva;
  • GameFace;
  • Match Lobbies;
  • commento inglese secondario con Clyde Tyldesley e Andy Townsend.

Copertine[modifica | modifica wikitesto]

In ogni edizione sarà presente Lionel Messi, affiancato da altri testimonial, differenti per ogni nazione. Quest'anno la EA darà l'opportunità ai fan di scegliere quali giocatori affiancheranno Messi nella copertina di FIFA 16 in Australia, Francia, Sud America, Messico e Regno Unito. I videogiocatori, dal 16 giugno al 5 luglio, hanno avuto la possibilità di votare il loro calciatore preferito tra una vasta selezione per ogni paese. Il 10 luglio sono stati annunciati i testimonial più votati di ogni paese.[7]

Telecronisti[modifica | modifica wikitesto]

Campionati[modifica | modifica wikitesto]

La dicitura in grassetto indica il possedimento della licenza.

Resto del mondo[modifica | modifica wikitesto]

I club presenti nella sezione "Resto del Mondo"

In FIFA 16 non sarà quindi presente il Campeonato Brasileiro Série A ma saranno incluse 16 squadre brasiliane che saranno tutte disponibili con stemmi e kit originali già dal giorno del lancio[23].

Nazionali[modifica | modifica wikitesto]

In FIFA 16 rispetto al precedente capitolo sono state aggiunte le nazionali di Canada e Cina.

UEFA

CONMEBOL

CONCACAF

CAF

AFC

OFC

Stadi[modifica | modifica wikitesto]

In FIFA 16 saranno presenti tutti gli stadi di FIFA 15 e ne saranno aggiunti altri nove, tra cui il Borussia-Park, stadio in cui gioca il Borussia Mönchengladbach, l'Estadio Monumental Antonio Vespucio Liberti dove si giocano le partite del River Plate e lo Stade Vélodrome, che ospita le partite casalinghe del Marsiglia. In più sono stati aggiunti stadi appartenenti a squadre delle leghe americane ed arabe.[24]

La dicitura in grassetto indica i nuovi stadi presenti nel gioco.

# Stadio Nome Reale Luogo Squadra
1 Allianz Arena Allianz Arena Germania Germania Bayern Monaco Monaco 1860
2 HSH Nordbank Arena HSH Nordbank Arena Germania Germania Amburgo
3 Olympiastadion Olympiastadion Germania Germania Germania Germania Hertha Berlino
4 Signal Iduna Park Signal Iduna Park Germania Germania Borussia Dortmund
5 Veltins Arena Veltins-Arena Germania Germania Schalke 04
6 Borussia-Park Borussia-Park Germania Germania Borussia M'gladbach
7 Anfield Anfield Inghilterra Inghilterra Liverpool
8 Emirates Stadium Emirates Stadium Inghilterra Inghilterra Arsenal
9 Etihad Stadium Etihad Stadium Inghilterra Inghilterra Manchester City
10 Old Trafford Old Trafford Inghilterra Inghilterra Manchester Utd
11 St James' Park St James' Park Inghilterra Inghilterra Newcastle Utd
12 Stamford Bridge Stamford Bridge Inghilterra Inghilterra Chelsea
13 Goodison Park Goodison Park Inghilterra Inghilterra Everton
14 White Hart Lane White Hart Lane Inghilterra Inghilterra Tottenham
15 Boleyn Ground Boleyn Ground Inghilterra Inghilterra West Ham Utd
16 Britannia Stadium Britannia Stadium Inghilterra Inghilterra Stoke City
17 Carrow Road Carrow Road Inghilterra Inghilterra Norwich City
18 Vitality Stadium Vitality Stadium Inghilterra Inghilterra Bournemouth
19 King Power Stadium King Power Stadium Inghilterra Inghilterra Leicester City
20 Liberty Stadium Liberty Stadium Galles Galles Swansea City
21 Selhurst Park Selhurst Park Inghilterra Inghilterra Crystal Palace
22 St Mary's Stadium St Mary's Stadium Inghilterra Inghilterra Southampton
23 Stadium of Light Stadium of Light Inghilterra Inghilterra Sunderland
24 The Hawthorns The Hawthorns Inghilterra Inghilterra West Bromwich
25 Vicarage Road Vicarage Road Inghilterra Inghilterra Watford
26 Villa Park Villa Park Inghilterra Inghilterra Aston Villa
27 Loftus Road Loftus Road Inghilterra Inghilterra QPR
28 The KC Stadium The KC Stadium Inghilterra Inghilterra Hull City
29 Turf Moor Turf Moor Inghilterra Inghilterra Burnley
30 Fratton Park[25] Fratton Park Inghilterra Inghilterra Portsmouth
31 Wembley Wembley Inghilterra Inghilterra Inghilterra Inghilterra
32 Camp Nou Camp Nou Spagna Spagna Barcellona
33 Santiago Bernabéu Santiago Bernabéu Spagna Spagna Real Madrid
34 Mestalla Mestalla Spagna Spagna Valencia
35 Vicente Calderón Vicente Calderón Spagna Spagna Atlético Madrid
36 Juventus Stadium Juventus Stadium Italia Italia Juventus
37 San Siro Giuseppe Meazza Italia Italia Milan Inter
38 Stadio Olimpico Olimpico Italia Italia Roma Lazio Italia Italia
39 Parc des Princes Parc des Princes Francia Francia Paris Saint-Germain Francia Francia
40 Stade de Gerland Stade de Gerland Francia Francia O. Lione
41 Stade Vélodrome Stade Vélodrome Francia Francia O. Marsiglia
42 BC Place Stadium BC Place Stadium Canada Canada Van. Whitecaps
43 CenturyLink Field CenturyLink Field Stati Uniti Stati Uniti Seattle Sounders
44 Azteca Azteca Messico Messico América Messico Messico
45 Amsterdam Arena Amsterdam ArenA Paesi Bassi Paesi Bassi Ajax Paesi Bassi Paesi Bassi
46 La Bombonera La Bombonera Argentina Argentina Boca Juniors
47 El Monumental El Monumental Argentina Argentina River Plate Argentina Argentina
48 King Fahd Stadium King Fahd International Stadium Arabia Saudita Arabia Saudita Al-Hilal Al-Shabab Al-Nassr
49 King Abdullah Stadium King Abdullah Sports City Arabia Saudita Arabia Saudita Al-Ittihad Al-Ahli
50 Donbass Arena Donbass Arena Ucraina Ucraina Šachtar

Stadi generici[modifica | modifica wikitesto]

  • Al Jayeed Stadium
  • Aloha Park
  • Arena del Centenario
  • Arena d'Oro
  • Court Lane
  • Crown Lane
  • Eastpoint Arena
  • El Grandioso
  • El Libertador
  • Estadio de las Artes
  • Estadio El Medio
  • Estadio Presidente G.Lopes
  • Euro Park
  • Forest Park Stadium
  • Ivy Lane
  • Molton Road
  • O Dromo
  • Sanderson Park
  • Stade Municipal
  • Stadio Classico
  • Stadion 23. Maj
  • Stadion Europa
  • Stadion Hanguk
  • Stadion Neder
  • Stadion Olympik
  • Town Park
  • Union Park Stadium
  • Waldstadion
  • Arca Stadium

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alessandro Adinolfi, Svelata la data d’uscita di FIFA 16, su Tmag, 28 maggio 2015.
  2. ^ (EN) FIFA 16 - Women's National Teams, su EA Sports, 28 maggio 2015.
  3. ^ Gerolamo Grosso, In FIFA 16 gli arbitri avranno la bomboletta Spray, su Coplanet, 19 giugno 2015.
  4. ^ Pietro Guido Gualano, FIFA 16: Novità anche per le versioni old-gen, su Spaziogames, 14 luglio 2015. URL consultato il 24 luglio 2015.
  5. ^ FIFA 16 - La Demo sarà disponibile dall'8 Settembre, su Let's Play Fifa!, 26 agosto 2015.
  6. ^ FIFA 16: Le novità della modalità carriera, su Let's Play Fifa!, 5 agosto 2015.
  7. ^ (EN) FIFA 16 - Cover Vote, su EA Sports, 7 luglio 2015.
  8. ^ Fifa 16: Ecco la Copertina Ufficiale per l’Asia, su ItaliaTopGames, 6 luglio 2015.
  9. ^ Felice Di Giuseppe, FIFA 16: Oscar del Chelsea affiancherà Messi sulla copertina brasiliana, su Tmag, 8 luglio 2015.
  10. ^ FIFA 16 - Svelata la copertina brasiliana, su Let's Play Fifa!, 24 luglio 2015. URL consultato il 24 luglio 2015.
  11. ^ FIFA 16 - Svelata la cover latinoamericana, su Let's Play Fifa!, 9 luglio 2015. URL consultato il 9 luglio 2015.
  12. ^ FIFA 16 - Svelata la cover francese, su Let's Play Fifa!, 9 luglio 2015.
  13. ^ FIFA 16 - Stephanie Catley è la prima donna inserita in una cover di FIFA, su Let's Play Fifa!, 10 luglio 2015.
  14. ^ FIFA 16 - Svelata la cover messicana, su Let's Play Fifa!, 10 luglio 2015. URL consultato il 10 luglio 2015.
  15. ^ FIFA 16 - Svelata la cover britannica, su Let's Play Fifa!, 10 luglio 2015. URL consultato il 10 luglio 2015.
  16. ^ FIFA 16 - Svelata la cover polacca, su Let's Play Fifa!, 15 luglio 2015.
  17. ^ a b FIFA 16 - Svelate le cover di USA e Canada, su Let's Play Fifa!, 20 luglio 2015. URL consultato il 20 luglio 2015.
  18. ^ FIFA 16 - Alaba sulla cover austriaca, su Let's Play Fifa!, 8 agosto 2015.
  19. ^ Tommaso Pugliese, Ecco la cover italiana di FIFA 16, con Icardi e Messi, su Multiplayer, 5 agosto 2015. URL consultato il 5 agosto 2015.
  20. ^ FIFA 16 - Arda Turan cover star per la Turchia, su Let's Play Fifa!, 5 agosto 2015. URL consultato il 5 agosto 2015.
  21. ^ FIFA 16 - Svelata la cover svizzera, su Let's Play Fifa!, 8 agosto 2015. URL consultato l'8 agosto 2015.
  22. ^ Solo Cagliari e Cesena licenziate.
  23. ^ a b c FIFA 16 - Arrivano i club della Serie A Brasiliana, su Let's Play Fifa!, 11 settembre 2015. URL consultato il 12 settembre 2015.
  24. ^ (EN) FIFA 16 - Official E3 Gameplay Trailer, su EA Sports, 10 luglio 2015.
  25. ^ Dario Rossi, Un gesto toccante dietro una singolare scelta di EA Sports per FIFA 16, su Multiplayer.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]