Twin Peaks: The Missing Pieces

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Twin Peaks: The Missing Pieces
Lingua originale Inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America, Francia
Anno 2014
Durata 91 min
Dati tecnici Colore
rapporto: 16:9 HD
Genere thriller
Regia David Lynch
Soggetto Mark Frost e David Lynch (non accreditati)
Sceneggiatura Robert Engels e David Lynch (non accreditati)
Produttore Sabrina S. Sutherland
Casa di produzione Absurda e MK2
Fotografia Ronald Víctor García (non accreditato)
Montaggio David Lynch
Musiche Angelo Badalamenti
Interpreti e personaggi

Twin Peaks: The Missing Pieces è un film costituito unicamente da scene tagliate provenienti dal film Fuoco cammina con me del 1992.

Venne trasmesso al Vista Theater di Los Angeles il 16 luglio 2014 prima di essere rilasciato come parte del cofanetto Twin Peaks: The Entire Mystery in Blu-ray.[1] Sarà incluso anche nella Criterion Collection release of Fire Walk with Me, prevista per il 17 ottobre 2017.[2]

Contenuti[modifica | modifica wikitesto]

Desmond's MO[modifica | modifica wikitesto]

L'agente Sam Stanley e l'agente Chester Desmond escono dall'obitorio dopo aver eseguito l'autopsia e discutono sul fatto che è già scesa la notte.

Say Hello to Jack[modifica | modifica wikitesto]

L'agente Stanley e l'agente Desmond parlano con Jack, il proprietario di Hap's Diner, di Teresa Banks. Jack li indirizza ad Irene, che era il supervisore di Teresa. Solo la parte finale della scena compare nel film Fuoco cammina con me.

Good Morning Irene[modifica | modifica wikitesto]

Uscendo dal diner mentre il sole sorge, gli agenti dell'FBI augurano il buongiorno ad Irene, la quale li ignora mentre sale sulla sua auto e si dirige a casa.

This One's Coming from J. Edgar[modifica | modifica wikitesto]

Sceriffo Cable di Deer Meadow mostra la sua forza piegando una sbarra di ferro, poi intraprende una lotta con l'agente Desmond.

Cooper and Diane[modifica | modifica wikitesto]

Cooper si trova sulla porta del suo ufficio e parla con Diane (non vista). Cooper afferma che Diane ha cambiato qualcosa nella stanza e, dopo averci pensato un attimo, afferma che ha spostato l'orologio di pochi centimetri dalla sua posizione originale. Cooper poi chiede a Diane di preparare del caffè.

Stanley's Apartment[modifica | modifica wikitesto]

Cooper parla all'agente Sam Stanley dopo la scomparsa dell'agente Desmond. Sam gli chiede informazioni circa la Rosa Blu portata da Lil, ma Cooper evita di rispondere. I due poi parlano della lettera trovata sotto l'unghia di Teresa Banks.

Buenos Aires / Above the Convenience Store[modifica | modifica wikitesto]

Phillip Jeffries si trova nella hall di un hotel a Buenos Aires, il Palm Deluxe. Il concierge gli dà una chiave. Jeffries chiede se c'è una signorina Judy nell'hotel e il concierge gli consegna una lettera che una ragazza gli ha lasciato affinché la consegnasse a lui.

Laura's Party[modifica | modifica wikitesto]

Laura sgattaiola fuori di casa e si incontra con un camionista con il quale ha un rapporto sessuale.

Distant Screams[modifica | modifica wikitesto]

La Signora Ceppo sente le grida di Laura e Ronette con tristezza, come da lei menzionato nell'episodio 5.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Eric Diaz, Review: TWIN PEAKS: THE MISSING PIECES, su Nerdist, 19 luglio 2014. URL consultato il 24 giugno 2017.
  2. ^ Twin Peaks: Fire Walk with Me (1992) - The Criterion Collection