Tamara Fernando

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tamara Fernando nel 2015 in una scena del musical La légende du Roi Arthur

Tamara Fernando (15 marzo 1986) è una ballerina e modella francese.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Tamara Fernando ha iniziato la sua formazione artistica al Conservatoire National de danse d'Avignon, dove ha studiato danza classica, jazz e contemporaneo. Successivamente, ha seguito un corso biennale di recitazione presso lo Studio Pygmalion di Montrouge e ulteriori anni di specializzazione all'Atelier di Damien Acoca e alla scuola di Corinne Pouget.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Danza[modifica | modifica wikitesto]

Tamara ha esordito al Ballet de la Cité des Papes d’Avignon, per poi entrare nella compagnia di ballo della Opéra D'Avignon. Negli anni a seguire ha lavorato in diverse compagnie di danza, quali il Ballet Basel in Svizzera, la Compagnia Georges Momboye, la Blanca Li Dance Company, la Compagnie Hybride,[2] il Ballet National de Marseille e la Compagnia di Mikael Fau. Nel corso della sua carriera Tamara ha ballato per vari coroegrafi, fra i quali Roland Petit, Nacho Duato, Richard Wherlock, Jiří Kylián, Kamel Ouali, Gilles Maheu, Stéphane Jarny e Giuliano Peparini.[3]

Sul piccolo schermo, Tamara ha esordito come ballerina in programmi musicali francesi quali Star Academy, Vivement Dimanche, Hit Machine, Champs Elysées, Starfloor, La Chanson de l'Année, Let's Dance, Mia's, e la Cérémonie des César.[4] Durante questi show, la danza di Tamara ha accompagnato star della musica internazionale come Stromae, Prince, MGMT, Johnny Halliday, Eros Ramazzotti, Ricky Martin e Pascal Obispo.[1] Nel 2016 è apparsa nel quinto episodio della webserie francese C'est pas la bonne.[5] Dal 2014 al 2016 è entrata a far parte del cast dei ballerini professionisti del celebre talent show italiano Amici di Maria De Filippi.[6] Il direttore artistico Giuliano Peparini l'ha voluta come prima ballerina anche in House Party, un programma varietà creato dalla Fascino PGT dove Tamara interpreta la padrona di casa che genera eventi imprevisti e coordina un team di ballerini, gli House Troopers, fra i quali Mehdi Baki.[7]

Moda[modifica | modifica wikitesto]

Oltre alla danza, Tamara Fernando ha lavorato come modella per vari brand di moda, soprattutto sportivi, fra i quali Nike, Reebok, Décathlon, Go Sport, Sunsilk e Issey Miyake. Nel 2013 e 2014 ha sfilato a Versailles nel defilé Absolute Summer, una kermesse ideata da Mode City che raccoglie i marchi leader della lingerie e beach wear.[8] Nel 2011 è stata protagonista di due videoclip diretti dal fotografo e fashion editor Samuel Haick.[9] Nel 2012 è la ballerina "goiello" che compare come figura animata in L'Odyssée du feu Sacré, cortometraggio pubblicitario della linea di gioielli Lalique.[10] Nel 2014 è prima ballerina di un altro videoclip commerciale, Feathers, che promuove una linea di prodotti naturali per capelli.[11] A Dubai ha presentato la collezione di orologi svizzeri Zenith e nel 2010 ha danzato a Il Cairo nello show Magic Egypt per celebrare i dieci anni della casa di gioielli svizzeri Felopateer Palace. Successivamente si è unita al marchio di profumi Womanity di Thierry Mugler. Nel 2015 ha ballato durante la Milano Fashion Week nello show Making ART per il marchio di moda County of Milan di Marcelo Burlon.[12] L'anno successivo si è esibita alla Paris Fashion Week nello show di Franck Sorbier Les Amants Célestes.[13]

Nel 2016 Tamara è apparsa nello spot pubblicitario della Blini, un'azienda francese specializzata in prodotti spalmabili.[14]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Tamara suona la chitarra e possiede l'estensione vocale di un mezzosoprano. Parla francese, inglese, italiano e spagnolo. Ha avuto una relazione sentimentale con il musicista e attore francese Florent Mothe, protagonista dei musical Mozart, l'Opéra Rock e La légende du Roi Arthur. Insieme hanno scritto e interpretato la canzone Tu m'Effaces, tratta dall'album Rock in chair del 2013.[15]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Film e televisione[modifica | modifica wikitesto]

Video musicali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Tamara Fernando comédienne, agency A. URL consultato il 23 novembre 2016.
  2. ^ Compagnie Hybride: Artistes, Compagnie Hybride. URL consultato il 23 novembre 2016.
  3. ^ Fernando Tamara[collegamento interrotto], LinkedIn. URL consultato il 23 novembre 2016.
  4. ^ Cinéma CANAL+, Cécile de France - Ouverture des César 2014, youTube, 28 febbraio 2014. URL consultato il 24 novembre 2016.
  5. ^ (FR) EPISODE 5 - C'est pas la bonne, facebook, 16 aprile 2016. URL consultato il 23 novembre 2016.
  6. ^ Serale Amici 2014, i ballerini balleranno con Eleonora Abbagnato,Tamara Fernando,Ashley Bouder e molti altri, LEI chic, 8 marzo 2014. URL consultato il 23 novembre 2016.
  7. ^ Bientôt sur canale 5, facebook, 2 novembre 2016. URL consultato il 23 novembre 2016.
  8. ^ (FR) Erinna Fourny, Avec Absolute Summer, l’été est à la California Beach Party, Marie France, 1º luglio 2014. URL consultato il 23 novembre 2016.
  9. ^ (FR) Tamara Fernando by Samuel Haick & Aurélie Costa, Hellocoton, 21 settembre 2011. URL consultato il 23 novembre 2016.
  10. ^ (FR) Miriam, Les Chants de l’Odyssée du Feu Sacré de Lalique, Luxsure, 9 marzo 2012. URL consultato il 23 novembre 2016.
  11. ^ (EN) Feathers directed by Blanca Li[collegamento interrotto], Saint George Studio, 10 luglio 2014. URL consultato il 23 novembre 2016.
  12. ^ Marcelo Burlon, Marcelo Burlon County of Milan 2016, vimeo, 15 ottobre 2015. URL consultato il 23 novembre 2016.
  13. ^ (FR) Patricia Etifier, Franck Sorbier Nouvelle collection Haute Couture Eté 2016 "Les Amants Célestes", Femmes au pluriel, 19 febbraio 2016. URL consultato il 23 novembre 2016.
  14. ^ (FR) Patricia Etifier, Film publicitaire Blini : Liban vs Grèce et Mexique vs Turquie, La Réclame, 17 giugno 2016. URL consultato il 24 novembre 2016.
  15. ^ (FR) Marie Sauvee, Florent Mothe dévoile au public son premier album "Rock in Chair" : c'est une réussite, Pole Culture, 8 aprile 2013. URL consultato il 23 novembre 2016.
  16. ^ West Side Story Musical von Leonard Bernstein, su chronik.bregenzerfestspiele.com. URL consultato il 19 dicembre 2016.
  17. ^ Dalie Folie, theatreonline.com. URL consultato il 19 dicembre 2016.
  18. ^ [www.theatreonline.com/Spectacle/Notre-Dame-de-Paris/2785 Notre Dame de Paris], theatreonline.com. URL consultato il 19 dicembre 2016.
  19. ^ Oriente Occidente (PDF), orienteoccidente.it. URL consultato il 19 dicembre 2016.
  20. ^ (EN) Blanca Li, ROBOT A Blanca Li Dance Company creation, su blancali.com. URL consultato il 24 novembre 2016.
  21. ^ (FR) Tu verras bien, Billet Réduc. URL consultato il 24 novembre 2016.
  22. ^ EOS C300: Le riprese di "Out of Tunes", CPN canon professional network. URL consultato il 23 novembre 2016.
  23. ^ (FR) Maurice Bontinck, Angoulême: Tatiana Seguin danse avec les singes de Jamel, Charente Libre, 6 aprile 2015. URL consultato il 23 novembre 2016.
  24. ^ Cristina Mameli, ( aNotHer mE ) Un ascenseur dans l’impasse, vimeo, 8 luglio 2015. URL consultato il 23 novembre 2016.
  25. ^ (FR) Véronique Godé, Blanca Li 360° : Chorégraphie pour une réalité augmentée, digital arti], 2 aprile 2015. URL consultato il 24 novembre 2016.
  26. ^ Audrey&Julie, Beyond The Light new short film, tumblr, 2 luglio 2016. URL consultato il 24 novembre 2016.
  27. ^ LAHINA - "CELLE", youTube, 29 settembre 2009. URL consultato il 24 novembre 2016.
  28. ^ Edu Engonga, Video J'ai le feeling, youTube, 29 gennaio 2010. URL consultato il 24 novembre 2016.
  29. ^ (FR) Video: Merwan Rim le clip Vous, Purebreake Musique Mag, 11 dicembre 2011. URL consultato il 23 novembre 2016.
  30. ^ (FR) Stromae – Tous Les Mêmes[collegamento interrotto], Alex Urban Pop, 21 dicembre 2013. URL consultato il 23 novembre 2016.
  31. ^ (EN) Sticky Boys - Official Video Channel, STICKY BOYS - Miss Saturday Night (Official Video), youTube, 12 giugnono 2013. URL consultato il 24 novembre 2016.
  32. ^ Jos Leb, Carmina Burana Vincent Niclo Les Choeurs de l'Armée Rouge, youTube, 19 dicembre 2014. URL consultato il 24 novembre 2016.
  33. ^ MarinaKayeVEVO, Marina Kaye - Sounds Like Heaven ft. Lindsey Stirling, youTube, 11 maggio 2015. URL consultato il 23 novembre 2016.
  34. ^ Mikael Fau, Tournage clip, twitter, 11 marzo 2015. URL consultato il 23 novembre 2016.
  35. ^ (EN) Mr. Klartraümer, Klarträumer - Driven By The Night, youTube, 12 aprile 2016. URL consultato il 23 novembre 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]