Squadra francese di Fed Cup

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francia
Francia
Capitano Yannick Noah
Ranking ITF (apr. 2017)
Anno di debutto 1963
Edizioni disputate 55
Incontri giocati (V-P) 148 (90-58)
Anni nel World Group 37 (43-34)
Trofei vinti 2 (1997, 2003)
Finali perse 3 (2004, 2005, 2016)
Record giocatori
Vittorie in totale Nathalie Tauziat (33-21)
Vittorie singolare Amélie Mauresmo (30-9)
Vittorie doppio Nathalie Tauziat (20-9)
Doppio più vincente Julie Halard-Decugis & Nathalie Tauziat (9-3)
Edizioni giocate Nathalie Tauziat (16)

La squadra francese di Fed Cup rappresenta la Francia nella Fed Cup, ed è posta sotto l'egida della Fédération Française de Tennis.

La squadra partecipa alla competizione dal 1963 (la prima edizione della manifestazione), e si è coronata campione in due occasioni, nel 1997 e nel 2003.

Nel 2010 la squadra perde al primo turno del Gruppo Mondiale contro gli Stati Uniti, pertanto viene condannata agli spareggi per evitare la retrocessione. Obiettivo raggiunto dalle francesi in seguito alla vittoria sulla Germania per 3-2.

Nel 2011 tuttavia è retrocessa nel Gruppo Mondiale II a seguito delle sconfitte contro Russia e Spagna rispettivamente nel primo turno e nello spareggio finale.

Tra il 2012 e il 2013, così, si trova nel Gruppo Mondiale II dove per due volte, prima con la Slovacchia (2012) e poi con la Germania (2013), si trova a fare gli spareggi per non retrocedere nella zona euro-africana: spareggi entrambi vinti senza troppi problemi con la Slovenia (2012) e con il Kazakistan (2013).

Ma nel 2014 la Francia, forte anche di innesti nuovi come Caroline Garcia e Kristina Mladenovic, riesce seppur con qualche fatica ad aver ragione per 3-2 sia con la Svizzera che con gli Stati Uniti, riconquistando un posto nel Gruppo Mondiale.

Torna, quindi, nel Gruppo Mondiale in occasione della Fed Cup 2015, quando riesce a superare il 1º turno eliminando l'Italia a Genova, completando un'insperata rimonta dopo le vittorie di Sara Errani e Camila Giorgi nei primi due singolari della serie, rispettivamente su Caroline Garcia e Alizé Cornet, che avevano portato la squadra italiana sul 2-0. Kristina Mladenovic e la stessa Garcia si incaricano poi di battere le due singolariste italiane nella seconda giornata, completando la rimonta insieme nel doppio contro Errani-Vinci, sommerse con il risultato di 6-1, 6-2. La corsa delle francesi si ferma in semifinale, sconfitte dalle padrone di casa della Repubblica Ceca, campionesse in carica e vincitrici di tre delle precedenti quattro edizioni del torneo.

Il 2016 sembra l'anno buono per la vittoria, ma le francesi trascinate dalla Garcia, dopo aver spazzato via l'Italia (4-1) e con qualche fatica la sorprendente Olanda (3-2), si fermano in finale contro le dieci volte campionesse della Repubblica Ceca (3-2).

Nel 2017, la Mladenovic prova a resistere in Svizzera, ma non è seguita dalle compagne che, pur lottando, capitolano 4-1 al primo turno. Quindi, dopo la finale dell'anno prima, le francesi sono costrette allo spareggio per non retrocedere nel Gruppo Mondiale II, dove affrontano e sconfiggono in casa senza troppi problemi una Spagna decimata dalle assenze per 4-0, rimanendo nel Gruppo Mondiale.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tennis ball 3.svg = Incontro del Gruppo Mondiale

2010-2019[modifica | modifica wikitesto]

Anno Turno Data Sede Avversario Punteggio Esito
2010 Tennis ball 3.svg Gruppo Mondiale, 1º turno 6-7 febbraio Liévin (FRA) Serbia Serbia 1–4 Sconfitta
Spareggi Gruppo Mondiale 24-25 aprile Francoforte s/M (GER) Germania Germania 3–2 Vittoria
2011 Tennis ball 3.svg Gruppo Mondiale, 1º turno 5-6 febbraio Mosca (RUS) Russia Russia 2–3 Sconfitta
Spareggi Gruppo Mondiale 16-17 aprile Lleida (ESP) Spagna Spagna 1–4 Sconfitta
2012 Gruppo Mondiale II 4-5 febbraio Bratislava (SVK) Slovacchia Slovacchia 2–3 Sconfitta
Spareggi Gruppo Mondiale II 21-22 aprile Besançon (FRA) Slovenia Slovenia 5–0 Vittoria
2013 Gruppo Mondiale II 9-10 febbraio Limoges (FRA) Germania Germania 1–3 Sconfitta
Spareggi Gruppo Mondiale II 20-21 aprile Besançon (FRA) Kazakistan Kazakistan 4–1 Vittoria
2014 Gruppo Mondiale II 8-9 febbraio Parigi (FRA) Svizzera Svizzera 3 – 2 Vittoria
Spareggi Gruppo Mondiale 19-20 aprile St. Louis (USA) Stati Uniti Stati Uniti 3 – 2 Vittoria
2015 Tennis ball 3.svg Gruppo Mondiale, 1º turno 7-8 febbraio Genova (ITA) Italia Italia 3 – 2 Vittoria
Tennis ball 3.svg Gruppo Mondiale, Semifinali 18-19 aprile Ostrava (CZE) Rep. Ceca Rep. Ceca 1 – 3 Sconfitta
2016 Tennis ball 3.svg Gruppo Mondiale, 1º turno 6-7 febbraio Marsiglia (FRA) Italia Italia 4 – 1 Vittoria
Tennis ball 3.svg Gruppo Mondiale, Semifinali 16-17 aprile Trélazé (FRA) Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 2 Vittoria
Tennis ball 3.svg Gruppo Mondiale, Finale 12-13 novembre Strasburgo (FRA) Rep. Ceca Rep. Ceca 2 – 3 Sconfitta
2017 Tennis ball 3.svg Gruppo Mondiale, 1º turno 11-12 febbraio Ginevra (SUI) Svizzera Svizzera 1 – 4 Sconfitta
Spareggi Gruppo Mondiale 22-23 aprile Roanne (FRA) Spagna Spagna 4 – 0 Vittoria

Organico 2017[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al match contro la Spagna del 22-23 aprile 2017

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Tennis Portale Tennis: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di tennis