Simone Gandolfo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Simone Gandolfo (Imperia, 5 marzo 1980) è un attore e regista italiano.

Il 1 settembre 2018 il Comune di Lucinasco gli ha conferito la cittadinanza onoraria.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Recita soprattutto per la televisione prendendo parte a numerose fiction televisive tra le quali La baronessa di Carini nel 2007, Zodiaco nel 2008 e Distretto di Polizia nel[2009. Al cinema ha recitato nel film La tigre e la neve con la regia di Roberto Benigni. Ha debuttato a teatro nel 1998. Ha interpretato entrambi i "campionissimi" del ciclismo in due miniserie TV di Rai 1: Fausto Coppi nel 2006 in Gino Bartali - L'intramontabile e Costante Girardengo nel 2010 in La leggenda del bandito e del campione. È stato regista e sceneggiatore del cortometraggio L'architettura del mare. Dal 2011 è nel cast della serie TV R.I.S. Roma - Delitti imperfetti. Nel 2012 è regista del film horror Evil Things - Cose cattive,[1] con protagonista Marta Gastini.[2]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ “Cose Cattive”, l’horror nato sui blog, in lastampa.it, 30 gennaio 2013.
  2. ^ Matteo Paoletti, «Quando Facebook diventa un film horror». Ecco 'Le cose cattive' di Simone Gandolfo, in mentelocale.it, 8 febbraio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]