Zodiaco (miniserie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zodiaco
Zodiaco raifiction.jpg
Ester Musso e il commissario Paolo Donati
Paese Italia
Anno 2008
Formato miniserie TV
Genere thriller, giallo, drammatico
Puntate 4 Modifica su Wikidata
Durata 100 min (puntata)
Lingua originale italiano
Rapporto 16:9
Crediti
Regia Eros Puglielli
Sceneggiatura Mimmo Rafele, Nicola Ravera Rafele, con la collaborazione di Riccardo Donna
Interpreti e personaggi
Fotografia Blasco Giurato
Montaggio Mauro Bonanni
Musiche Andrea Guerra
Scenografia Giovanni Natalucci, Stefano Pica
Costumi Catia Dottori
Produttore Aureliano Lalli-Persiani, Susanna Bolchi, Luca Barbareschi
Casa di produzione Rai Fiction, Casanova Multimedia
Prima visione
Dal 30 gennaio 2008
Al 20 febbraio 2008
Rete televisiva Rai 2
Opere audiovisive correlate
Originaria Zodiaque
Seguiti Zodiaco - Il libro perduto

Zodiaco è una miniserie televisiva italiana del 2008, in onda su Rai 2 dal 30 gennaio al 20 febbraio 2008.

La miniserie TV, composta da 4 puntate, è liberamente tratta dalla fiction francese Zodiaque. Gli attori protagonisti sono Antonia Liskova e Massimo Poggio. La regia è di Eros Puglielli.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

«Le colpe dei padri ricadranno sui figli». Questo è il primo misterioso messaggio del serial killer, soprannominato dalle autorità lo Zodiaco. Il messaggio è destinato a Gabriele Santandrea, patriarca e capo di una ricchissima famiglia di banchieri. L'uomo chiama dagli Stati Uniti, la figlia illegittima Ester Musso per il suo compleanno. La donna in Italia si ritroverà a vivere un incubo. Quando la ragazza arriva a Torino, molti componenti dei Santandrea vengono uccisi. La prima vittima dello Zodiaco è Barbara Santandrea (che si capirà essere il suo fidanzato e chiamato da lei «Mio adorato Principe»), la figlia del primogenito di Gabriele. Ester, assieme al commissario Paolo Donati, condurrà le indagini. Le vittime lasciano intendere come l'assassino stia seguendo un disegno ben preciso e di difficile risoluzione per la polizia. Lo schema rituale dell'assassino, segue l'astrologia dello zodiaco. Aiutato da Ester, presa di mira anche lei dal maniaco, Donati non riuscendo a far luce sugli omicidi, si renderà presto conto che più passa il tempo, più il serial killer si avvicina al compimento della sua missione di morte. La serie di questi efferati delitti colpisce quasi tutti i protagonisti di questa folle serie di omicidi, e Ester insieme a Donati dovrà raccogliere tutto il coraggio per cercare la verità, e per scoprire chi è in realtà il nemico della sua famiglia. Comincia così una serie intricata di vicende in cui i protagonisti si troveranno invischiati, diventando oggetto di falsi sospetti che li condurranno negli oscuri labirinti dell'assassino, che sembra agire spinto da una forza oscura, ancestrale e perciò ancor più misteriosa. Tutte le sue azioni sembrano nascere dalla volontà di una vendetta molto, molto antica. In un ulteriore colpo di scena, il misterioso assassino verrà smascherato... e qualcuno si farà seriamente del male.

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Episodio Messa in onda Telespettatori Share
1 30 gennaio 2008 2.728.000 10,07%[1]
2 6 febbraio 2008 2.325.000 8,72%[2]
3 13 febbraio 2008 2.240.000 8,88%[3]
4 20 febbraio 2008 2.437.000 9.07%[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione