Ferrari (miniserie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ferrari
Titolo originale Ferrari
Paese Italia
Anno 2003
Formato miniserie TV
Genere biografico, drammatico
Puntate 2 Modifica su Wikidata
Durata 215 min (108 min+107 min)
Lingua originale Italiano
Crediti
Regia Carlo Carlei
Soggetto Massimo De Rita, Mario Falcone
Sceneggiatura Massimo De Rita, Mario Falcone, Carlo Carlei
Interpreti e personaggi
Musiche Paolo Buonvino
Costumi Gianna Gissi
Casa di produzione DeAngelis Group, in collaborazione con Victory Media Group per Mediatrade e Rizzoli Audiovisivi
Prima visione
Dal 16 febbraio 2003
Al 17 febbraio 2003
Rete televisiva Canale 5

Ferrari è una miniserie televisiva italiana in due puntate, trasmessa su Canale 5 nel 2003. Racconta la vita di Enzo Ferrari, storico pilota ed imprenditore italiano.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Regia[modifica | modifica wikitesto]

Il regista Carlo Carlei ha voluto raccontare, tramite l'espediente di un incontro dello stesso Ferrari con un apparente giornalista, l'intera biografia del pilota-costruttore modenese. Il regista Carlei aveva usato una tecnica del genere anche per la miniserie Padre Pio con Sergio Castellitto, nella quale arriva un visitatore alle 00:00 del 22 settembre 1968 a San Giovanni Rotondo per sapere tutte le verità sulle stimmate del santo, visto che non ha mai creduto ad una sola parola detta dal povero frate.

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Il cast è nella maggior parte composto da attori ed attrici italiane, quali Sergio Castellitto, Pierfrancesco Favino, Cristina Moglia e altri. Gli attori hanno recitato in inglese nella versione ufficiale.

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

La miniserie è stata girata nel marzo 2002 ed è terminata a giugno. Le riprese esterne sono state effettuate in tutti i luoghi che hanno visto il crescere e lo svilupparsi di Enzo Ferrari e della sua Scuderia, come l'Autodromo di Imola, che porta proprio il nome di Ferrari e di suo figlio Dino, il circuito del Savio, vicino Ravenna, nonché la sede storica della Scuderia Ferrari a Maranello.

Messa in onda[modifica | modifica wikitesto]

La miniserie è stata trasmessa in prima visione il 16 e il 17 febbraio 2003 su Canale 5, in prima serata.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione