Serie A2 2007-2008 (pallavolo femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie A2 femminile 2007-2008
Competizione Serie A2
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione XXXI
Organizzatore FIPAV
Lega Serie A
Date dal 6 ottobre 2007
all'11 maggio 2008
Luogo Italia Italia
Partecipanti 16
Risultati
Vincitore Conegliano
(1º titolo)
Secondo FV Castellana Grotte
Promozioni Conegliano
FV Castellana Grotte
Villanterio
Retrocessioni Castelfidardo
Santa Croce
Virtus Roma
Statistiche
Miglior marcatore Serbia Jovana Brakočević (657)[1]
Incontri disputati 248
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2006-07 2008-09 Right arrow.svg

La Serie A2 italiana di pallavolo femminile 2007-2008 si è svolta dal 6 ottobre 2007 all'11 maggio 2008: al torneo hanno partecipato sedici squadre di club italiane e la vittoria finale è andata per la prima volta alla Spes Volley Conegliano.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre hanno disputato un girone all'italiana, con gare di andata e ritorno, per un totale di trenta giornate; al termine della regular season:

  • Le prime due classificate sono promosse in Serie A1.
  • Le classificate dal terzo al sesto posto hanno acceduto ai play-off promozione, strutturati in semifinali, giocate al meglio di due vittorie su tre gare, e finale, giocata al meglio di tre vittorie su cinque gare: la vincitrice è promossa in Serie A1.
  • Le ultime tre classificate sono retrocesse in Serie B1.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre partecipanti sono 16: delle squadre provenienti dalla Serie A1, Rivergaro si è fusa con Piacenza nella Rebecchi La Lupa Piacenza, mentre Forlì è stata ripescata in Serie A1 a causa della defezione di Padova; il posto vuoto è stato occupato dalla ripescata 1ª Classe Roma. Biancoforno Santa Croce, Cariparma Parma, Edilkamin Ostiano e Stamplast San Vito sono le neopromosse dalla Serie B. Infine, il ripescaggio della De Mitri Urbino ha sopperito alla defezione di Isernia. Arzano ha ceduto il titolo sportivo alla Europea 92 Virgin Radio Milano.

1ª Classe Roma
Stagioni in Serie A2: 17
Campo di gioco: Palafonte di Roma
2007-08: 14ª in A2; ripescata per la rinuncia di Padova in A1
Allenatore: Paolo Giribaldi
Aeronautica Militare Vigna di Valle Roma
Stagioni in Serie A2: 3
Campo di gioco: Centro Sportivo Aeronautica di Bracciano, RM
2007-08: 2ª in A2
Allenatore: Luca Cristofani
All Fin Volta Mantovana
Stagioni in Serie A2: 2
Campo di gioco: PalaValle di Volta Mantovana, MN
2007-08: 9ª in A2
Allenatore: Davide Zanichelli
Biancoforno Santa Croce
Stagioni in Serie A2: 1
Campo di gioco: PalaParenti di Santa Croce sull'Arno, PI
2007-08: 1ª in B1; vincitrice dei play-off promozione
Allenatore: Ettore Guidetti
Brunelli Nocera Umbra
Stagioni in Serie A2: 2
Campo di gioco: Palasport di Nocera Umbra, PG
2007-08: 8ª in A2
Allenatore: Mauro Marasciulo
Cariparma Parma
Stagioni in Serie A2: 1
Campo di gioco: PalaRaschi di Parma
2007-08: 1ª in B1; vincitrice dei play-off promozione
Allenatore: Marco Botti
De Mitri Urbino
Stagioni in Serie A2: 5
Campo di gioco: PalaMondolce di Urbino, PU
2007-08: 16ª in A2; acquisisce i diritti di Isernia
Allenatore: Andrea Pistola
Edilkamin Ostiano
Stagioni in Serie A2: 1
Campo di gioco: Palasport di Curtatone, MN
2007-08: 1ª in B1; vincitrice dei play-off promozione
Allenatore: Marco Gazzotti
Europea 92 Virgin Radio Milano
Stagioni in Serie A2: 1
Campo di gioco: Palalido di Milano
2007-08: fondazione; acquisisce i diritti sportivi di Arzano
Allenatore: Bruno Napolitano
Florens Castellana Grotte
Stagioni in Serie A2: 5
Campo di gioco: Pala167 di Castellana Grotte, BA
2007-08: 11ª in A2
Allenatore: Donato Radogna
Magic Pack Cremona
Stagioni in Serie A2: 3
Campo di gioco: PalaSomenzi di Cremona
2007-08: 4ª in A2
Allenatore: Stefano Micoli
Marche Metalli Hik Castelfidardo
Stagioni in Serie A2: 5
Campo di gioco: Palasport di Castelfidardo, AN
2007-08: 6ª in A2
Allenatore: François Salvagni
Rebecchi La Lupa Piacenza
Stagioni in Serie A2: 4
Campo di gioco: PalaFranzanti di Piacenza
2007-08: 11ª in A1; retrocessa in A2
Allenatore: Leonardo Barbieri
Riso Scotti Pavia
Stagioni in Serie A2: 3
Campo di gioco: PalaRavizza di Pavia
2007-08: 5ª in A2
Allenatore: Gianfranco Milano
Stamplast San Vito dei Normanni
Stagioni in Serie A2: 1
Campo di gioco: PalaMacchitella di San Vito dei Normanni, BR
2007-08: 1ª in B1; vincitrice dei play-off promozione
Allenatore: Cosimo Lo Re
Zoppas Industries Conegliano
Stagioni in Serie A2: 4
Campo di gioco: Palasport Giovanni Paolo II di Conegliano, TV
2007-08: 7ª in A2
Allenatore: Mario Regulo Martínez

Torneo[modifica | modifica wikitesto]

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Castelfidardo Castellana Conegliano Cremona Milano Nocera Umbra Ostiano Parma Pavia Piacenza Roma P. Roma V. San Vito Santa Croce Urbino Volta
Castelfidardo XXX 0-3 1-3 3-2 0-3 0-3 3-0 0-3 2-3 1-3 1-3 3-0 3-1 3-1 2-3 2-3
Castellana 3-0 XXX 3-1 3-0 3-1 3-0 3-0 3-0 3-0 3-0 3-1 3-1 3-0 3-0 3-0 3-0
Conegliano 3-1 2-3 XXX 3-0 3-1 3-2 3-0 3-0 3-2 3-1 3-0 3-0 3-0 3-0 3-0 3-1
Cremona 3-2 3-1 1-3 XXX 0-3 3-2 3-2 3-1 3-2 3-1 3-0 3-0 3-0 3-0 2-3 0-3
Milano 3-0 3-0 3-2 0-3 XXX 2-3 3-0 3-1 3-0 3-0 3-2 3-1 3-1 3-1 3-1 3-1
Nocera Umbra 1-3 0-3 0-3 0-3 2-3 XXX 3-2 3-0 2-3 3-0 1-3 3-0 0-3 3-0 3-0 1-3
Ostiano 3-0 0-3 3-2 3-2 0-3 1-3 XXX 3-0 1-3 3-2 2-3 3-1 1-3 3-1 3-2 0-3
Parma 3-1 2-3 1-3 2-3 1-3 2-3 0-3 XXX 3-0 3-0 2-3 3-1 3-2 3-0 0-3 2-3
Pavia 2-3 3-0 1-3 3-0 1-3 3-1 3-0 3-2 XXX 3-0 3-0 3-0 1-3 3-1 3-2 0-3
Piacenza 3-1 1-3 3-1 2-3 3-1 3-2 3-0 3-1 1-3 XXX 2-3 3-1 3-0 3-0 3-1 3-2
Roma P. 3-1 3-0 3-2 3-2 1-3 3-1 3-2 3-1 3-2 2-3 XXX 3-1 3-0 3-0 3-0 1-3
Roma V. 1-3 0-3 0-3 1-3 0-3 1-3 0-3 1-3 2-3 0-3 0-3 XXX 1-3 0-3 0-3 3-2
San Vito 3-2 3-2 0-3 1-3 3-1 2-3 3-2 3-2 3-2 3-0 1-3 3-2 XXX 3-2 3-1 2-3
Santa Croce 3-0 3-1 3-0 0-3 1-3 2-3 1-3 1-3 1-3 3-1 3-2 3-0 3-2 XXX 3-1 0-3
Urbino 2-3 2-3 3-2 0-3 0-3 1-3 3-2 3-0 1-3 3-2 3-1 3-0 3-0 3-1 XXX 2-3
Volta 3-1 3-1 1-3 3-2 3-1 3-0 3-0 3-1 1-3 3-2 3-0 3-0 3-0 3-0 0-3 XXX

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P SV SP
1. Zoppas Industries Conegliano 69 30 23 7 78 37
2. Florens Castellana Grotte 67 30 23 7 74 32
3. Europea 92 Virgin Radio Milano 67 30 23 7 76 37
4. All Fin Volta Mantovana 62 30 22 8 74 42
5. Magic Pack Cremona 56 30 19 11 68 50
6. Riso Scotti Pavia 54 30 18 12 67 53
7. 1ª Classe Roma 53 30 19 11 67 54
8. Rebecchi La Lupa Piacenza 44 30 14 16 57 61
9. Brunelli Nocera Umbra 42 30 14 16 57 61
10. Stamplast San Vito dei Normanni 39 30 14 16 54 67
11. De Mitri Urbino 39 30 13 17 55 63
12. Edilkamin Ostiano 35 30 11 19 48 68
13. Cariparma Parma 33 30 9 21 48 69
14. Marche Metalli Hik Castelfidardo 29 30 9 21 45 72
15. Biancoforno Santa Croce 27 30 9 21 40 70
16. Aeronautica Militare Virtus Roma 4 30 1 29 18 89
Promosse in Serie A1 Promossa dopo i play-off promozione Retrocesse in Serie B1

Play-off promozione[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Semifinali Finali
                             
  3  Milano 2 0    
6  Pavia 3 3    
  6  Pavia 3 0 3 3  
  5  Cremona 0 3 1 2  
4  Volta 1 2  
  5  Cremona 3 3    

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali
19-04 Milano-Pavia 2-3 23-25, 25-22, 25-17, 19-25, 13-15
20-04 Volta Mantovana-Cremona 1-3 21-25, 21-25, 25-16, 24-26
22-04 Pavia-Milano 3-0 25-23, 25-18, 25-23
23-04 Cremona-Volta Mantovana 3-2 25-17, 21-25, 26-24, 30-32, 16-14
Finale
29-04 Cremona-Pavia 0-3 23-25, 8-25, 16-25
04-05 Pavia-Cremona 0-3 18-25, 23-25, 17-25
08-04 Cremona-Pavia 1-3 27-25, 25-27, 23-25, 22-25
11-04 Pavia-Cremona 3-2 21-25, 21-25, 25-17, 26-24, 15-10

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica di rendimento individuale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pt Squadra
1. Serbia Jovana Brakočević 657 Conegliano
2. Brasile Augusta Barboza 587 Brunelli
3. Brasile Elisangela Pereira 575 FV Castellana Grotte
4. Belgio Liesbet Vindevoghel 508 Volta
5. Germania Cornelia Dumler 501 Ostiano
6. Ungheria Mariann Nagy 499 Roma
7. Rep. Ceca Tereza Matuszková 473 Roma
8. Italia Valentina Borrelli 471 River
9. Rep. Ceca Jana Šenková 470 Life Milano
10. Italia Lucia Bacchi 466 Esperia

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Riferito alla regular season.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]