Serie A2 2005-2006 (pallavolo femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie A2 femminile 2005-2006
Competizione Serie A2
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione XXIX
Organizzatore FIPAV
Lega Serie A
Date dal 16 ottobre 2005
al 22 maggio 2006
Luogo Italia Italia
Partecipanti 16
Risultati
Vincitore River Rivergaro
(1º titolo)
Promozioni River Rivergaro
Altamura
Retrocessioni Esperia
Aragona
Robur Tiboni Urbino
Pallavolo Collecchio
Statistiche
Miglior marcatore Bulgaria Vania Sokolova (613)[1]
Incontri disputati 248
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2004-05 2006-07 Right arrow.svg

La Serie A2 italiana di pallavolo femminile 2005-2006 si è svolta dal 16 ottobre 2005 al 22 maggio 2006: al torneo hanno partecipato sedici squadre di club italiane e la vittoria finale è andata per la prima volta al River Volley.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre hanno disputato un girone all'italiana, con gare di andata e ritorno, per un totale di trenta giornate; al termine della regular season:

  • La prima classificata è promossa in Serie A1.
  • Le classificate dal secondo al quinto posto hanno acceduto ai [play-off promozione, strutturati in semifinali, giocate al meglio di due vittorie su tre gare, e finale, giocata al meglio di tre vittorie su cinque gare: la vincitrice è promossa in Serie A1.
  • Le ultime quattro classificate sono retrocesse in Serie B1.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre provenienti dalla Serie A1 (Pallavolo Reggio Emilia e Volley Modena) rinunciarono alla Serie A2 e furono ripescate Pre.Camp Collecchio e Unicom Starker Kerakoll Sassuolo. Europea 92 Isernia, Linea Medica Siram Roma, Riso Scotti Pavia e Zoppas Industries Conegliano erano le neopromosse dalla Serie B. Alle rinunce di Curtatone, Matera e San Giorgio Sassuolo sopperirono i ripescaggi di Magic Pack Cremona, Sea Urbino e Virtus Roma.

Dimeglio Brums Busto Arsizio
Stagioni in Serie A2: 13
Campo di gioco: PalaYamamay di Busto Arsizio, VA
2004-05: 7ª in A2
Allenatore: Carlo Parisi
Europea 92 Isernia
Stagioni in Serie A2: 1
Campo di gioco: PalaFraraccio di Isernia
2004-05: 1ª in B1; vincitrice dei play-off promozione
Allenatore: Francesco Montemurro
Fornarina Civitanova Marche
Stagioni in Serie A2: 2
Campo di gioco: PalaRisorgimento di Civitanova Marche, MC
2004-05: 4ª in A2
Allenatore: Daniele Berselli
Gelati Gelma Seap Aragona
Stagioni in Serie A2: 3
Campo di gioco: PalaGiglia di Favara, AG
2004-05: 6ª in A2
Allenatore: Marcello Sarcinella
Linea Medica Siram Roma
Stagioni in Serie A2: 15
Campo di gioco: Palafonte di Roma
2004-05: 1ª in B1; vince i play-off promozione
Allenatore: Paolo Giribaldi
Lines Tra.De.Co. Altamura
Stagioni in Serie A2: 9
Campo di gioco: PalaBaldassarra di Altamura, BA
2004-05: 5ª in A2
Allenatore: Gianfranco Milano, poi Ettore Guidetti
Magic Pack Cremona
Stagioni in Serie A2: 1
Campo di gioco: PalaSomenzi di Cremona
2004-05: 13ª in B1; acquisisce i diritti sportivi di Curtatone
Allenatore: Giuseppe Giannetti
Marche Metalli Castelfidardo
Stagioni in Serie A2: 3
Campo di gioco: Palasport di Castelfidardo, AN
2004-05: 10ª in A2
Allenatore: François Salvagni
Pema Corplast Corridonia
Stagioni in Serie A2: 5
Campo di gioco: Palasport di Corridonia, MC
2004-05: 11ª in A2
Allenatore: Mauro Fresa, poi Giovanni Volpicella
Pre.Camp Collecchio
Stagioni in Serie A2: 3
Campo di gioco: PalaLeoni di Collecchio, PR
2004-05: 1ª in B1; vincitrice dei play-off promozione
Allenatore: Davide Zanichelli, poi Claudio Cattani
Rebecchi Rivergaro
Stagioni in Serie A2: 3
Campo di gioco: Palazzetto dello sport di Rivergaro, PC
2004-05: 3ª in A2
Allenatore: Leonardo Barbieri
Riso Scotti Pavia
Stagioni in Serie A2: 1
Campo di gioco: PalaRavizza di Pavia
2004-05: 2ª in B1; vincitrice dei play-off promozione
Allenatore: Rosario Braia
Sea Urbino
Stagioni in Serie A2: 3
Campo di gioco: PalaMondolce di Urbino, PU
2004-05: 15ª in A2; acquisisce i diritti di Sassuolo
Allenatore: Daniele Capriotti
Unicom Starker Kerakoll Sassuolo
Stagioni in Serie A2: 1
Campo di gioco: PalaPaganelli di Sassuolo, MO
2004-05: fondazione; ripescata per la rinuncia di Modena
Allenatore: Roberto Setti, poi Giuseppe Cuccarini
Virtus Roma
Stagioni in Serie A2: 1
Campo di gioco: Palasport di Roma
2004-05: fondazione; acquisisce i diritti sportivi di Matera
Allenatore: Luca Cristofani
Zoppas Industries Conegliano
Stagioni in Serie A2: 2
Campo di gioco: Palasport Giovanni Paolo II di Conegliano, TV
2004-05: 1ª in B1; promossa dopo i play-off promozione
Allenatore: Pierluigi Lucchetta, poi Mario Regulo Martínez

Torneo[modifica | modifica wikitesto]

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P SV SP
1. Rebecchi Rivergaro 70 30 23 7 76 34
2. Unicom Starker Kerakoll Sassuolo 64 30 22 8 75 42
3. Lines Tra.De.Co. Altamura 62 30 21 9 74 44
4. Marche Metalli Castelfidardo 62 30 21 9 69 46
5. Dimeglio Brums Busto Arsizio 59 30 21 9 74 48
6. Linea Medica Siram Roma 49 30 16 14 68 59
7. Virtus Roma 48 30 16 14 66 61
8. Europea 92 Isernia 47 30 16 14 61 57
9. Fornarina Civitanova Marche 47 30 15 15 61 57
10. Riso Scotti Pavia 44 30 16 14 63 64
11. Pema Corplast Corridonia 44 30 15 15 64 61
12. Zoppas Industries Conegliano 41 30 14 16 58 63
13. Magic Pack Cremona 35 30 10 20 48 67
14. Gelati Gelma Seap Aragona 27 30 8 22 43 76
15. Sea Urbino 16 30 6 24 34 82
16. Pre.Camp Collecchio 5 30 0 30 17 90
Promossa in Serie A1 Promossa dopo i play-off promozione Retrocesse in Serie B1

Play-off promozione[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Semifinali Finali
                             
  2  Sassuolo 2 1    
5  Busto Arsizio 3 3    
  5  Busto Arsizio 1 0 0    
  3  Altamura 3 3 3    
3  Altamura 3 1 3
  4  Castelfidardo 1 3 2  

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali
03-05 Sassuolo-Busto Arsizio 2-3 27-29, 13-25, 25-14, 25-21, 10-15
03-05 Altamura-Castelfidardo 3-1 28-26, 25-22, 20-25, 25-23
07-05 Busto Arsizio-Sassuolo 3-1 25-14, 23-25, 25-22, 25-22
07-05 Castelfidardo-Altamura 3-1 25-20, 25-13, 19-25, 25-21
10-05 Altamura-Castelfidardo 3-2 17-25, 25-10, 25-20, 23-25, 15-7
Finale
14-05 Altamura-Busto Arsizio 3-1 21-25, 25-22, 25-21, 28-26
17-05 Busto Arsizio-Altamura 0-3 17-25, 21-25, 14-25
22-05 Altamura-Busto Arsizio 3-0 25-22, 25-18, 25-18

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Riferito alla regular season.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]