Segretario di Stato per la Scozia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Segretario di Stato per la Scozia
Royal Coat of Arms of the United Kingdom (Government in Scotland).svg
Stato Scozia Scozia
Istituito 3 febbraio 1705
Segretario di Stato David Mundell
Sito web www.gov.uk

Il Segretario di Stato per la Scozia (inglese: Secretary of State for Scotland; gaelico scozzese: Rùnaire Stàite na h-Alba) è il principale ministro del Governo del Regno Unito con responsabilità sulla Scozia. È a capo dell'Ufficio per la Scozia (Scotland Office, in precedenza Scottish Office), un dipartimento governativo con sedi a Londra e ad Edimburgo.

Fu creato dopo l'Atto di Unione del 1707[senza fonte] e abolito nel 1746 dopo l'insurrezione giacobita; i suoi compiti passarono prima al Lord avvocato fino al 1827, quando furono trasferiti all'Home Office. Nel 1885 fu ricreato l'incarico di Segretario per la Scozia (Secretary for Scotland), il cui responsabile veniva spesso (ma non sempre) chiamato a far parte del Gabinetto del Regno Unito. Nel 1926 la carica acquisì maggiore prestigio con la nomina a Segretario di Stato.

La devoluzione scozzese del 1997 ha portato alla divisione dei poteri dello Scottish Office, la maggior parte dei quali sono passati al Governo scozzese o ad altri dipartimenti governativi del Regno Unito, lasciando solo un ruolo limitato al neonato Scotland Office; le funzioni di Segretario di Stato per la Scozia, pertanto, hanno perso di importanza e, non di rado, vi sono stati casi come quello di Des Browne, che ha ricoperto l'incarico mentre era allo stesso tempo Segretario di Stato per la Difesa.

L'attuale Segretario di Stato per la Scozia è il parlamentare conservatore David Mundell.

Segretari di Stato per la Scozia (1707–1746)[modifica | modifica wikitesto]

John Erskine, XXIII conte di Mar ricopriva la carica di Segretario di Stato della Scozia indipendente dal 1705; dopo l'Atto di Unione del 1707 rimase in carica.

La carica di Segretario di Stato per la Scozia esistette brevemente dopo l'Unione del Parlamento di Scozia e il Parlamento d'Inghilterra nel 1707 fino all'insurrezione giacobita del 1745. Dopo la rivolta, la responsabilità sulla Scozia ricadde principalmente sul Segretario di Stato per gli affari interni, ed esercitate solitamente dal Lord avvocato.

Nome Ritratto Periodo in carica
John Erskine, XXIII conte di Mar John Erskine - Earl of Mar - Project Gutenberg etext 20946.jpg (dal 1705)
1 maggio 1707
3 febbraio 1709
James Douglas, II duca di Queensberry 2ndDukeOfQueensberryFull.jpg 3 febbraio 1709 6 luglio 1711
(morte)
John Erskine, XXIII conte di Mar John Erskine - Earl of Mar - Project Gutenberg etext 20946.jpg 30 settembre 1713 24 settembre 1714
James Graham, I duca di Montrose James Graham 1682-1742.jpg 24 settembre 1714 agosto 1715
(dimissioni)
John Ker, I duca di Roxburghe John Ker, 1st Duke of Roxburghe.jpg 13 dicembre 1716 agosto 1725
(dimissioni)
Carica vacante.
Una fonte afferma che Charles Douglas, II conte di Selkirk abbia detenuto la carica dal 1731, ma non vi sono riferimenti ufficiali.
John Hay, IV marchese di Tweeddale John Hay, 4th Marquess of Tweeddale.jpg 16 febbraio 1742 3 gennaio 1746
(dimissioni)

La carica rimase in seguito vacante.

Segretari e Segretari di Stato per la Scozia[modifica | modifica wikitesto]

Il Segretario per la Scozia fu il ministro a capo dell'Ufficio per la Scozia nel Governo di Sua Maestà; nel 1885 vi fu la creazione dello Scottish Office e della carica di Segretario per la Scozia.[1] Dal 1892 il Segretario per la Scozia ebbe il diritto di partecipare alle riunioni del gabinetto di governo; la carica crebbe poi di importanza fino a quella di un Segretario di Stato, chiamato Segretario di Stato per la Scozia, nel 1926.[2] Tutti i Segretari per la Scozia hanno anche detenuto la carica di Custode del Gran Sigillo di Scozia, ex officio.[3]

La carica di Custode del Gran Sigillo di Scozia fu detenuta ex officio dai Segretari di Stato per la Scozia dal 1926 al 1999.[4] I Segretari di Stato per la Scozia a partire da Donald Dewar non sono stati Custodi del Gran Sigillo, in quanto ora la carica è detenuta dai Primi ministri della Scozia.[5] Inoltre, il Segretario di Stato per la Scozia dal 13 giugno 2003 al 3 ottobre 2008 ebbe anche un altro ruolo di governo, il che generò polemiche sul fatto che il ruolo scozzese era visto come ministero "part-time".

Legenda (per i partiti politici):
      Conservatori / Conservatori & Unionisti       Unionisti       Liberali       Laburisti       Nazionali Laburisti       Nazionali Liberali       Liberal Democratici       Nessun partito

Segretari per la Scozia (1885–1926)[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ritratto In carica Partito politico Primo ministro
Charles Gordon-Lennox, VI duca di Richmond Charles Henry Gordon-Lennox, 6th Duke of Richmond, 6th Duke of Lennox, and 1st Duke of Gordon.jpg 17 agosto 1885 28 gennaio 1886 Conservatore Robert Gascoyne-Cecil, III marchese di Salisbury
George Otto Trevelyan Sir G O Trevelyan, 2nd Bt NPG.jpg 8 febbraio 1886 marzo 1886
(dimissioni)
Liberale William Ewart Gladstone
John Ramsay, XIII conte di Dalhousie 13thEarlOfDalhousie.jpg 5 aprile 1886 20 luglio 1886 Liberale
Arthur James Balfour Arthur Balfour, photo portrait facing left.jpg 5 agosto 1886 11 marzo 1887 Conservatore Robert Gascoyne-Cecil, III marchese di Salisbury
Schomberg Kerr, IX marchese di Lothian 9thMarquessOfLothian.jpg 11 marzo 1887 11 agosto 1892 Unionista
George Otto Trevelyan Sir G O Trevelyan, 2nd Bt NPG.jpg 18 agosto 1892 21 giugno 1895 Liberale William Ewart Gladstone
Alexander Bruce, VI Lord Balfour di Burleigh
Alexander Bruce, VI Lord Balfour di Burleigh 6th Lord Balfour of Burleigh.jpg 29 giugno 1895 9 ottobre 1903
(dimissioni)
Unionista Robert Gascoyne-Cecil, III marchese di Salisbury
(Coalizione Unionista)
Arthur James Balfour
(Coalizione Unionista)
Andrew Murray, I visconte Dunedin Andrew Murray, 1st Viscount Dunedin NPG.jpg 9 ottobre 1903 2 febbraio 1905 Conservatore
John Hope, I marchese di Linlithgow Hopetoun.jpg 2 febbraio 1905 4 dicembre 1905 Conservatore
John Sinclair, I barone Pentland
(Barone Pentland dal 1909)
10 dicembre 1905 13 febbraio 1912 Liberale Henry Campbell-Bannerman
Herbert Henry Asquith
Thomas McKinnon Wood 13 febbraio 1912 9 luglio 1916 Liberale
Herbert Henry Asquith
(Coalizione)
Harold Tennant Harold J. Tennant o.jpg 9 luglio 1916 5 dicembre 1916 Liberale
Robert Munro, I barone Alness 10 dicembre 1916 19 ottobre 1922 Liberale David Lloyd George
(Coalizione)
Ronald Munro-Ferguson, I visconte Novar Ac.munroferguson.jpg 24 ottobre 1922 22 gennaio 1924 nessuno Andrew Bonar Law
Stanley Baldwin
William Adamson Cropped photograph of William Adamson.jpg 22 gennaio 1924 3 novembre 1924 Laburista Ramsay MacDonald
John Gilmour SirJohnGilmour.jpg 6 novembre 1924 26 luglio 1926 Unionista Stanley Baldwin

Segretari di Stato per la Scozia (dal 1926)[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ritratto In carica Partito politico Primo ministro
John Gilmour SirJohnGilmour.jpg 15 luglio 1926 4 giugno 1929 Unionista Stanley Baldwin
William Adamson Cropped photograph of William Adamson.jpg 7 giugno 1929 24 agosto 1931 Laburista Ramsay MacDonald
Archibald Sinclair, I visconte Thurso The Air Ministry, 1939-1945. CH10270.jpg 25 agosto 1931 28 settembre 1932
(dimissioni)
Liberale Ramsay MacDonald
Godfrey Collins 28 settembre 1932 29 ottobre 1936 Nazionale Liberale
Stanley Baldwin
Walter Elliot 29 ottobre 1936 6 maggio 1938 Unionista
Neville Chamberlain
John Colville, I barone Clydesmuir 6 maggio 1938 10 maggio 1940 Unionista
Ernest Brown 14 maggio 1940 8 febbraio 1941 Nazionale Liberale Winston Churchill
Thomas Johnston 8 febbraio 1941 23 maggio 1945 Laburista
Harry Primrose, VI conte di Rosebery Lord Dalmeny Vanity Fair 1904-09-22.jpeg 25 maggio 1945 26 luglio 1945 Nazionale Liberale Winston Churchill
Joseph Westwood 3 agosto 1945 7 ottobre 1947 Laburista Clement Attlee
Arthur Woodburn 7 ottobre 1947 28 febbraio 1950 Laburista
Hector McNeil 28 febbraio 1950 26 ottobre 1951 Laburista
James Stuart, I visconte Stuart di Findhorn 30 ottobre 1951 13 gennaio 1957 Unionista Winston Churchill
Anthony Eden
John Maclay, I visconte Muirshiel 13 gennaio 1957 13 luglio 1962 Unionista Harold Macmillan
Michael Noble, arone Glenkinglas 13 luglio 1962 16 ottobre 1964 Unionista
Alec Douglas-Home
Willie Ross, barone Ross di Marnock 18 ottobre 1964 19 giugno 1970 Laburista Harold Wilson
Gordon Campbell, barone Campbell di Croy 20 giugno 1970 4 marzo 1974 Conservatore e Unionista Edward Heath
Willie Ross, barone Ross di Marnock 5 marzo 1974 8 aprile 1976 Laburista Harold Wilson
Bruce Millan 8 aprile 1976 4 maggio 1979 Labour James Callaghan
George Younger, IV visconte Younger di Leckie George Younger.JPEG 5 maggio 1979 11 gennaio 1986 Conservatore e Unionista Margaret Thatcher
Malcolm Rifkind Malcolm Rifkind.jpg 11 gennaio 1986 28 novembre 1990 Conservatore e Unionista
Ian Lang, barone Lang di Monkton 28 novembre 1990 5 luglio 1995 Conservatore e Unionista John Major
Michael Forsyth, barone Forsyth of Drumlean 5 luglio 1995 2 maggio 1997 Conservatore e Unionista
Donald Dewar Donald Dewar.jpg 3 maggio 1997 17 maggio 1999
(divenne
Primo Ministro della Scozia)
Laburista Tony Blair
John Reid, barone Reid di Cardowan ReidTaormina crop.jpg 17 maggio 1999 25 gennaio 2001 Laburista
Helen Liddell, baronessa Liddell of Coatdyke 25 gennaio 2001 13 giugno 2003 Laburista
Alistair Darling
(anche Segretario di Stato per i Trasporti)
AlistairDarlingABr cropped.jpg 13 giugno 2003 5 maggio 2006 Laburista
Douglas Alexander
(anche Segretario di Stato per i Trasporti)
Douglas Alexander at the India Economic Summit 2008.jpg 5 maggio 2006 27 giugno 2007 Laburista
Des Browne
(anche Segretario di Stato per la Difesa)
Des Browne 070114-D-7203T-010.jpg 28 giugno 2007 3 ottobre 2008 Laburista Gordon Brown
Jim Murphy Jim Murphy, April 2009 cropped.jpg 3 ottobre 2008 11 maggio 2010 Laburista
Danny Alexander Danny Alexander MP at Bournemouth.jpg 11 maggio 2010 29 maggio 2010 Liberal Democratico David Cameron
(Coalizione)
Michael Moore Michael Moore at Birmingham 2011.jpg 29 maggio 2010 7 ottobre 2013 Liberal Democratico
Alistair Carmichael Alistair Carmichael MP at Bournemouth 2009.jpg 7 ottobre 2013 8 maggio 2015 Liberal Democratico
David Mundell David Mundell UK Gov.jpg 11 maggio 2015 In carica Conservatore David Cameron
Theresa May

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Secretary for Scotland Act 1885, section 2.
  2. ^ Secretaries of State Act 1926
  3. ^ Secretary for Scotland Act 1885, section 8
  4. ^ Secretary for Scotland Act 1885, section 2; Secretaries of State Act 1926, section 1
  5. ^ Scotland Act 1998, section 45(7)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]