Roxann Dawson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Roxann Dawson

Roxann Dawson Caballero (Los Angeles, 11 settembre 1958) è un'attrice, regista, produttrice cinematografica scrittice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dawson è nata a Los Angeles, California, dai genitori Richard and Rosalie Caballero. Si è laureata presso l'Università di Berkeley nel 1980.

Principalmente conosciuta per il ruolo di B'Elanna Torres interpretato nella serie Star Trek Voyager, è apparsa in molti programmi e film per la TV, compresi telefilm come Baywatch e Matlock.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Recitazione, direzione e produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo ruolo da attrice professionista di Roxann Dawson è stato nella produzione di Broadway "A Chorus Line". Ha continuato a lavorare in teatro durante gli anni '80 e '90, ottenendo occasionalmente dei ruoli in film minori e in televisione.

Nel 1994, Dawson ottenne il ruolo della ingegnera mezza umana/mezza Klingon B'Elanna Torres in Star Trek: Voyager, ruolo che ha ricoperto per tutte le sette stagionin dello show. Mentre lavorava sul set di Voyager, Dawson debuttò come regista nell'episodio "Riddles", andato in nonda negli Stati Uniti nel novembre del 1999. Successivamente diresse la seconda parte del episodio in due parti "Workforce" e 10 episodi di Star Trek: Enterprise. Nel 2002 ha dato voce al Computer della Stazione di riparazione in "Dead Stop", uno degli episodi da lei diretti di Star Trek: Enterprise.

Tra le sue apparizioni televisive si contano: The Hat Squad, Infermiere a Los Angeles, Baywatch, The Closer, Matlock, Due come noi, The Untouchables, Da un giornon all'altro, Senza Traccia, The Lyon's Den, The Division, la versione U.S. di Coupling e la serie Seven Days.

Ha diretto episodi di Streghe, The O.C., Close to Home - Giustizia ad ogni costo, Lost, Heroes, Hawthorne - Angeli in corsia, The Closer, Cold Case, Caprica (prodotta dal veterano di Star Trek Ronald D. Moore), The Mentalist and Treme. Nel 2010, ha diretto "Una testimonianza difficile", episodio della seconda stagione di Lie to Me e "Intercettazioni", episodio della seconda stagione di The Good Wife. Nel 2013, ha diretto "Destini incrociati", episodio di Touch andato in onda in Italia il 10 Giugno, e "A occhi chiusi", episodio della prima stagione di Agents of S.H.I.E.L.D..

Nel 2014 ha diretto "L'incubo infinito",episodio della seconda stagione di Revolution e "Fobia", episodio di Stalker. Per la stagione 2015 della serie originale degli Amazon Studios Bosch, ha diretto l'episodio 6, "Natale in famiglia". Ha diretto i primi episodi di Mercy Street. Nel 2016, ha anche diretto gli episodi "Broussard" e "Zero Day" della prima stagione della serie tv Colony. Ha anche diretto l'episodio "Ibridi" di The Americans. Ha diretto poi l'ottavo episodio della quinta stagione di House of Cards, "Capitolo 60".

Dawson è stata produttrice di Scandal, Crossing Jordan e Cold Case.

Scrittura[modifica | modifica wikitesto]

Dawson ha sceneggiato due spettacoli: Desire to Fall e Passage Through the Heart, debuted in 1997 at the University of Minnesota Duluth.[9][10]

Dal 2000 al 2001, Dawson scritto a quattro mani con Daniel Graham, Una trilogia di romanzi di fantascienza, Entering Tenebrea (ISBN 0-671-03607-6), Tenebrea's Hope (ISBN 0-671-03609-2) and Tenebrea Rising (ISBN 0-671-03611-4).[9]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN2084696 · ISNI (EN0000 0001 1855 9345 · LCCN (ENno98071539 · BNF (FRcb140380546 (data) · WorldCat Identities (ENno98-071539