Rameez Junaid

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rameez Junaid
Junaid WMQ14 (1) (14583942566).jpg
Rameez Junaid a Wimbledon 2014
Nazionalità Australia Australia
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 0-2
Titoli vinti 0
Miglior ranking 293° (20 ottobre 2008)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 13-25
Titoli vinti 1
Miglior ranking 65° (28 luglio 2014)
Ranking attuale 79° (30 settembre 2014)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2010)
Francia Roland Garros 1T (2014)
Regno Unito Wimbledon 2T (2009)
Stati Uniti US Open
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 25 agosto 2014

Rameez Junaid (Pakistan, 25 maggio 1981) è un tennista australiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Vive a Melbourne, Victoria, e in singolare vanta tre vittorie in tornei Futures.

Specialista del doppio, nel 2005 conquista tre tornei Futures. Nel 2006 vince un solo torneo Futures. Partecipa inoltre agli Australian Open dove in coppia con Luke Bourgeois non va oltre il primo turno sconfitto da Lukáš Dlouhý e Pavel Vízner per 5-7, 3-6. Nel 2007 conquista cinque Futures e il suo primo Challenger. Nel 2008 conquista un Futures e tre Challenger. Nel 2009 conquista due Challenger. Vince il suo primo incontro in un tabellone principale di uno Slam al Torneo di Wimbledon dove da Lucky Loser in coppia con Philipp Marx batte al primo turno Guillermo García López e Iván Navarro prima di arrendersi a Prakash Amritraj e Aisam-ul-Haq Qureshi al secondo turno. Sempre in coppia con Marx partecipa al torneo di Gstaad perdendo al primo turno dalla coppia elvetica formata da Marco Chiudinelli e Michael Lammer per 6-2, 63-7, [8-10].

Nel 2010 conquista quattro Challenger. Vince anche il primo incontro agli Australian Open in coppia con Peter Luczak, i due dopo aver sconfitto al primo turno Jaroslav Levinský e Travis Parrott si arrendono al secondo turno a Philipp Marx e Igor Zelenay in due set. Nel 2011 conquista un torneo Challenger e uno Futures. Non riesce agli Australian Open a superare il primo turno in coppia con Tobias Kamke, i due devono infatti arrendersi a Florian Mayer e Michael Berrer per 3-6, 2-6. Sempre in coppia con Kamke non riesce a superare il primo turno al Brisbane International sconfitto da Benjamin Becker e Michael Kohlmann 4-6, 6-1, [12-14]. Nel 2012 conquista tre titoli Challenger. Nei tornei più importanti non riesce a superare le qualificazioni a Wimbledon, non riesce a superare al primo turno al torneo di Mosca e Belgrado.

Nel 2013 conquista cinque titoli Challenger. Non riesce a superare il primo turno a Montpellier, Casablanca, Wimbledon e Båstad. Raggiunge i quarti a Umago in coppia con Thiemo de Bakker e la semifinale a Mosca in coppia con Marx. Nel 2014 conquista un titolo Challenger. Non supera le qualificazioni a Wimbledon. Non riesce a superare il primo turno agli Australian Open, al Open 13 di Marsiglia, al Open di Francia, al Open de Nice Côte d'Azur di Nizza, al Swedish Open di Båstad e al Bet-at-home Cup Kitzbühel di Kitzbühel. Raggiunge i quarti di finale al U.S. National Indoor Tennis Championships di Memphis in coppia con Marx, al U.S. Men's Clay Court Championships di Houston in coppia con Benjamin Becker e al BMW Open di Monaco di Baviera in coppia con Jarkko Nieminen. Raggiunge inoltre la semifinale al Open Sud de France in coppia con Qureshi. Raggiunge inoltre la sua prima finale ATP World Tour 250 series al Crédit Agricole Suisse Open Gstaad in coppia con Michal Mertiňák finale persa per 3–6, 4–6 da Andre Begemann e Robin Haase.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (1)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP World Tour Master 1000 (0)
ATP World Tour 500 Series (0)
ATP World Tour 250 Series (1)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 11 aprile 2015 Marocco Grand Prix Hassan II, Casablanca Terra rossa Canada Adil Shamasdin India Rohan Bopanna
Romania Florin Mergea
3–6, 6–2, [10–7]

Finali perse (1)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP World Tour Master 1000 (0)
ATP World Tour 500 Series (0)
ATP World Tour 250 Series (1)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 27 luglio 2014 Svizzera Crédit Agricole Suisse Open Gstaad, Gstaad Terra battuta Slovacchia Michal Mertiňák Germania Andre Begemann
Paesi Bassi Robin Haase
3–6, 4–6

Tornei Minori[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (3)[modifica | modifica wikitesto]
Legenda tornei minori
Challengers (0)
Futures (3)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 16 giugno 2003 Canada Canada F1, Mississauga Cemento Canada Frank Dancevic 6-2, 3-6, 6-3
2. 20 maggio 2007 Polonia Poland F1 Terra battuta Rep. Ceca Jan Minář 2-6, 7-5, 6-2
3. 15 marzo 2009 Nuova Zelanda New Zealand F1 Cemento Australia Adam Feeney 6-3, 6-3

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (31)[modifica | modifica wikitesto]
Legenda tornei minori
Challengers (20)
Futures (11)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 4 aprile 2005 Australia Australia F4 Futures, Frankston Terra battuta Australia Jay Salter Australia Sadik Kadir
Australia Robert Smeets
6-4, 7-64
2. 3 luglio 2005 Germania Germany F6 Futures Terra battuta Germania Markus Schiller Germania Dustin Brown
Germania Sebastian Rieschick
6-0, 6-4
3. 25 settembre 2005 Francia France F14 Futures Cemento (i) Germania Philipp Marx Stati Uniti Eric Butorac
Stati Uniti Chris Drake
7-5, 6-4
4. 2 aprile 2006 Regno Unito Great Britain F5 Futures, Bath Cemento (i) Germania Tobias Clemens Regno Unito James Auckland
Regno Unito Richard Bloomfield
65-7, 6-2, 6-3
5. 25 marzo 2007 Australia Australia F4 Futures, Frankston Terra battuta Grecia Vasilīs Mazarakīs Australia Carsten Ball
Australia Dane Fernandez
6-3, 6-4
6. 8 aprile 2007 Emirati Arabi Uniti United Arab Emirates F1 Futures, Dubai Cemento Pakistan Aisam-ul-Haq Qureshi Canada Pierre-Ludovic Duclos
Australia Adam Feeney
6-4, 6-3
7. 15 aprile 2007 Emirati Arabi Uniti United Arab Emirates F2 Futures, Dubai Cemento Pakistan Aisam-ul-Haq Qureshi Canada Pierre-Ludovic Duclos
Paesi Bassi Antal Van Der Duim
6-1, 6-3
8. 30 settembre 2007 Regno Unito Great Britain F18 Futures Cemento Nuova Zelanda Daniel King-Turner Regno Unito David Brewer
Regno Unito Ian Flanagan
Walkover
9. 4 novembre 2007 Australia Australia F9 Futures Cemento Australia Joseph Sirianni Australia Kaden Hensel
Australia Adam Hubble
4-6, 6-4, [11-9]
10. 2 dicembre 2007 Australia Brisbane Challenger, Brisbane Cemento (i) Nuova Zelanda Daniel King-Turner Australia Carsten Ball
Australia Adam Feeney
3-6, 7-63, [10-8]
11. 17 febbraio 2008 Australia Australia F2 Futures Erba Australia Raphael Durek Australia Matthew Ebden
Australia Dane Fernandez
Walkover
12. 6 luglio 2008 Svizzera BSI Challenger Lugano, Lugano Terra battuta Germania Philipp Marx Argentina Mariano Hood
Argentina Eduardo Schwank
7–67, 4–6, [10–7]
13. 13 luglio 2008 Paesi Bassi Siemens Open, Scheveningen Terra battuta Germania Philipp Marx Paesi Bassi Matwe Middelkoop
Paesi Bassi Melle Van Gemerden
5-7, 6-2, [10-6]
14. 7 settembre 2008 Paesi Bassi TEAN International, Alphen aan den Rijn Terra battuta Germania Philipp Marx Paesi Bassi Bart Beks
Paesi Bassi Matwé Middelkoop
6–3, 6–2
15. 12 aprile 2009 Grecia Status Athens Open, Atene Terra battuta Germania Philipp Marx Paesi Bassi Jesse Huta Galung
Portogallo Rui Machado
6–4, 6-3
16. 31 maggio 2009 Germania Baden Open, Karlsruhe Terra battuta Germania Philipp Marx Polonia Tomasz Bednarek
Pakistan Aisam-ul-Haq Qureshi
7-5, 6-4
17. 16 maggio 2010 Corea del Sud Busan Open Challenger, Busan Cemento Austria Alexander Peya Canada Pierre-Ludovic Duclos
Taipei Cinese Yang Tsung-hua
6–4, 7–5
18. 6 giugno 2010 Germania Schickedanz Open, Fürth Terra battuta Germania Dustin Brown Germania Martin Emmrich
Australia Joseph Sirianni
6-3, 6-1
19. 26 settembre 2010 Turchia Izmir Cup, Smirne Terra battuta Germania Frank Moser Regno Unito Jamie Delgado
Regno Unito Jonathan Marray
6-2, 6-4
20. 24 ottobre 2010 Corea del Sud Samsung Securities Cup, Seul Cemento Germania Frank Moser Canada Vasek Pospisil
Canada Adil Shamasdin
6-3, 6-4
21. 22 maggio 2011 Svezia Sweden F3 Futures Terra battuta Spagna Oscar Sabate-Bretos Svezia Patrik Brydolf
Svezia Milos Sekulic
3-6, 7-66, [10-4]
22. 5 giugno 2011 Germania Schickedanz Open, Fürth Terra battuta Germania Frank Moser Cile Jorge Aguilar
Ecuador Júlio César Campozano
6–2, 62–7, [10–6]
23. 8 aprile 2012 Francia Open Prévadiès Saint-Brieuc, Saint-Brieuc Terra battuta (i) Lituania Laurynas Grigelis Francia Stéphane Robert
Francia Laurent Rochette
1-6, 6-2, [10-6]
24. 22 luglio 2012 Polonia Poznań Porsche Open, Poznań Terra battuta Germania Simon Stadler Australia Adam Hubble
Australia Nima Roshan
6–3, 6–4
25. 10 settembre 2012 Paesi Bassi TEAN International, Alphen aan den Rijn Terra battuta Germania Simon Stadler Germania Simon Greul
Germania Bastian Knittel
4-6, 6-1, [10-5]
26. 10 giugno 2013 Germania Schickedanz Open, Fürth Terra battuta Australia Colin Ebelthite Stati Uniti Christian Harrison
Nuova Zelanda Michael Venus
6-4, 7-5
27. 4 agosto 2013 Rep. Ceca Svijany Open, Liberec Terra battuta Australia Tim Puetz Australia Colin Ebelthite
Taipei Cinese Lee Hsin-han
6–0, 6–2
28. 18 agosto 2013 Germania Maserati Challenger, Meerbusch Terra battuta Germania Frank Moser Germania Dustin Brown
Germania Philipp Marx
6–3, 7–64
29. 1º settembre 2013 Italia Città di Como Challenger, Como Terra battuta Slovacchia Igor Zelenay Italia Marco Crugnola
Italia Stefano Ianni
7–5, 7–62
30. 29 settembre 2013 Romania BRD Sibiu Challenger, Sibiu Terra battuta Austria Philipp Oswald Regno Unito Jamie Delgado
Australia Jordan Kerr
7–5, 7–62
31. 15 giugno 2014 Regno Unito AEGON Nottingham Challenge, Nottingham Erba Nuova Zelanda Michael Venus Belgio Ruben Bemelmans
Giappone Go Soeda
4-6, 7-61, [10-6]

Risultati in progressione in doppio nei tornei del Grand Slam[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 8 settembre 2014

Sigla Risultato
V Vincitore
F Finalista
SF Semifinalista
QF Quarti di Finale
4T Quarto turno
3T Terzo turno
2T Secondo turno
1T Primo turno
LQ Turno di Qualifica (Grande Slam)
A Assente
Legenda superfici
Cemento
Terra battuta
Erba
Torneo 2006 2009 2010 2011 2012 2013 2014 Carriera V-P
Australia Australian Open, Melbourne 1T A 2T 1T A A 1T 1–4
Francia Roland Garros, Parigi A A A A A A 1T 0–1
Regno Unito Wimbledon, Londra A 2T A A Q1 1T Q1 1–2
Stati Uniti US Open, New York A A A A A A A 0–0
Vittorie-Sconfitte 0–1 1–1 1–1 0-1 0–0 0–1 0-2 2-7
Finali ATP World Tour 0 0 0 0 0 0 1 1
Tornei vinti 0 0 0 0 0 0 0 0
Ranking di fine anno 409 140 95 289 100 90 72 N/A

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Tennis Portale Tennis: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di tennis