Faisalabad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Faisalabad
città
(UR) فیصل آباد
Faisalabad – Veduta
Localizzazione
StatoPakistan Pakistan
ProvinciaPunjab
DistrettoFaisalabad
Amministrazione
SindacoRana Zahid Tauseef
Territorio
Coordinate31°24′N 73°04′E / 31.4°N 73.066667°E31.4; 73.066667 (Faisalabad)Coordinate: 31°24′N 73°04′E / 31.4°N 73.066667°E31.4; 73.066667 (Faisalabad)
Altitudine184 m s.l.m.
Superficie1 280 km²
Abitanti6 807 650 (2017)
Densità5 318,48 ab./km²
Altre informazioni
Lingueurdu
Cod. postale38000
Prefisso041
Fuso orarioUTC+5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Pakistan
Faisalabad
Faisalabad
Sito istituzionale

Faisalabad (urdu فیصل آباد), già nota come Lyallpur fino al 1977, è una città del Pakistan della provincia di Punjab con una popolazione di 6 807 650 abitanti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'insediamento venne fondato come Lyallpur nel 1892 durante la colonizzazione britannica. Venne nominata in onore di Sir James Lyall, un amministratore coloniale.[1][2] Il cognome "Lyall" venne unito alla parola "pur", che significa città in lingua sanscrita.[3]

Il 1º settembre 1977, il governo pakistano cambiò il nome alla città da Lyallpur a Faisalabad (lett. 'Città di Faisal') in onore del re Faysal dell'Arabia Saudita, per i numerosi contributi finanziari elargiti verso il Pakistan.[4][5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Douie, J. (1914). THE PUNJAB CANAL COLONIES. Journal of the Royal Society of Arts, 62(3210), 611-623. Retrieved March 5, 2021, from http://www.jstor.org/stable/41341616
  2. ^ Integrated Slums Development Programme (ISDP), Faisalabad CITY PROFILE and SELECTION OF WARDS (DOC), marzo 2001. URL consultato l'8 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 23 settembre 2015).
  3. ^ Spoken Sanskrit Dictionary, su spokensanskrit.de. URL consultato l'11 giugno 2016.
  4. ^ John Everett-Heath, The Concise Dictionary of World Place-Names, OUP Oxford, 13 settembre 2018, p. 728, ISBN 978-0-19-256243-2.
  5. ^ A History of Faisalabad City, su fcci.com.pk, The Faisalabad Chamber of Commerce & Industry. URL consultato l'8 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 3 settembre 2015).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN134938216 · LCCN (ENn85225793 · GND (DE4509105-5
Pakistan Portale Pakistan: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Pakistan