Preghiera in gennaio/Si chiamava Gesù

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Preghiera in gennaio/Si chiamava Gesù
singolo discografico
ArtistaFabrizio De André
Pubblicazione1967
Dischi1
Tracce2
GenereMusica d'autore
EtichettaBluebell Records, BB 3177; Produttori Associati, PA 3177 (ristampa)
Fabrizio De André - cronologia

Preghiera in gennaio/Si chiamava Gesù è l'undicesimo 45 giri di Fabrizio De André, e il primo pubblicato per la nuova etichetta, la Bluebell Records.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

La copertina raffigura un primo piano del cantautore, con immagine elaborata, ed è curata da Gian Carlo Greguoli.

Nel 1970 il disco è stato ristampato dalla Produttori Associati.

Preghiera in gennaio[modifica | modifica wikitesto]

De André dichiarò di averla scritta al ritorno dal funerale di Luigi Tenco, suo amico e cantautore, morto suicida nel gennaio 1967[1].

Il testo è ispirato ad una poesia di Francis Jammes, un poeta francese dei primi del Novecento, Prière pour aller au paradis avec les ânes.

Si chiamava Gesù[modifica | modifica wikitesto]

Canzone che racconta la storia di Gesù dal punto di vista di De André.

Le tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Preghiera in gennaio (testo di Fabrizio De André; musica di Fabrizio De André e Giampiero Reverberi)
  2. Si chiamava Gesù (testo di Fabrizio De André; musica di Vittorio Centanaro[2])

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica