Patrick Bauchau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Patrick Nicolas Jean Sixte Ghislain Bauchau (Bruxelles, 6 dicembre 1938) è un attore belga.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha frequentato l'Università di Oxford, laureandosi in lingue moderne e eccellendo nello studio delle lingue, fra le quali italiano, spagnolo, francese e inglese. Figlio di Henry Bauchau, scrittore piuttosto famoso, e di madre russa, esordisce nel 1963 con il film La carriera di Suzanne; la sua grande padronanza delle lingue gli permette di recitare in film sia italiani, sia inglesi, sia francesi. Nel 1982 recita in Lo stato delle cose di Wim Wenders, mentre nel 1984 esce il film Emmanuelle 4, in cui Patrick recita in lingua francese. Nel 1985 recita in Phenomena, di Dario Argento, dove è l'ispettore di polizia Rudolph Geiger, che deve indagare su un misterioso assassino necrofilo. Assume molta notorietà grazie alla serie TV Jarod il camaleonte, in cui, diversamente dalle altre serie TV, in Bauchau assume un ruolo rilevante, interpretando uno psicanalista e partecipando a tutte le 4 stagioni della serie. Ha partecipato anche a molte serie televisive, fra cui La signora in giallo, Colombo ed Alias.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN2671542 · ISNI (EN0000 0000 7823 3681 · LCCN (ENno97058307 · GND (DE123090814 · BNF (FRcb140390684 (data)