Paola Saluzzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paola Saluzzi

Paola Saluzzi (Roma, 21 maggio 1964) è una conduttrice televisiva italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di padre lucano (nato ad Acerenza, provincia di Potenza) e madre piemontese,[1] fa il suo esordio in TV su Rai 1 nel 1987 nella trasmissione Viaggio intorno all'uomo del giornalista e scrittore Sergio Zavoli. Nella stagione 1989/1990 è una delle inviate di Sereno Variabile.

La sua carriera è inizialmente legata al mondo dello sport: collabora per tre anni ai telegiornali sportivi di Telemontecarlo e fa l'inviata alle Olimpiadi di Barcellona del 1992. Nel 1993 partecipa come valletta alla seconda edizione del programma d'intrattenimento ideato da Jocelyn Il grande gioco dell'oca su Rai 2: al suo fianco Alessia Marcuzzi, insieme coadiuvavano la conduzione di Gigi Sabani.

Nel 1995 avviene il passaggio a Mediaset dove conduce alcune trasmissioni (tra queste Giorno per giorno insieme ad Alessandro Cecchi Paone) e si cimenta come attrice nella sitcom Casa Vianello. Nel 1998 è di nuovo in Rai per presentare Unomattina Estate insieme a Filippo Gaudenzi,così anche nell'estate successiva, insieme a Monica Maggioni e Pino Strabioli. Nell'autunno del 1999 alla primavera del 2002 la Saluzzi sarà conduttrice di tre edizioni invernali del programma Uno Mattina (di cui sarà anche autrice)al fianco di Luca Giurato. Presenta anche varie manifestazioni ufficiali della Repubblica Italiana come quella del 2 giugno 2001, e serate come il Premio Letterario Viareggio, Speciale Alta Moda Roma, Premio Rodolfo Valentino 2001, Premio Italiani nel mondo e Premio Ischia Internazionale di Giornalismo 2009.

Durante due puntate speciali di Uno Mattina è inviata in Kosovo e a Sarajevo. Tra il 2002 e il 2003 conduce su RaiDue "I fatti vostri". Nel 2004 conduce "La grande giostra dei gol", per Rai International.

Una sua telefonata a Salvatore Sottile datata 21 aprile 2005 è stata intercettata e usata come prova per lo scandalo riguardante il portavoce di Gianfranco Fini circa l'assunzione di ragazze in Rai in cambio di prestazioni sessuali.[2]

A fine 2005 approda al canale televisivo SAT2000, dal 2009 denominato TV2000, di proprietà della Conferenza Episcopale Italiana. In questa emittente conduce due programmi, uno serale Novecento Controluce e uno mattutino Buongiorno con...

Dal 2009 al 2016 presenta Sky TG 24 Pomeriggio, un programma di approfondimenti di attualità sulla piattaforma televisiva Sky dal lunedì al venerdì dalle ore 15:03 alle 17:00, per il quale è premiata con il Grand Prix Corallo Città di Alghero. Nei primi mesi del 2017 le viene affidata la rubrica Dentro i fatti con le tue domande in onda dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 12:00.

Nel 2010 ha condotto su Rai 1 la manifestazione Una notte per Caruso, insieme a Luca Ward; lo stesso anno riceve, per la sezione giornalismo, il "Premio Nazionale Alghero Donna di Letteratura e Giornalismo".

Dal 6 ottobre 2011 conduce su Cielo la trasmissione Buongiorno Cielo dal lunedì al venerdì dalle ore 06:30 alle 9:00.

Nel 2013 è stato annunciato dal comune di Alghero che Paola Saluzzi sarebbe stata nominata testimonial della città e presidente di META, Organo di promozione turistico culturale. Arrivata ad Alghero[3] ha rinunciato all'incarico per via delle polemiche scatenatesi su tale scelta all'interno della giunta comunale.[4][5]

Nel 2015 viene sospesa da Sky per un commento pubblicato su twitter riguardante il pilota Fernando Alonso,[6] e poi reintegrata una settimana dopo.[7]

Nel 2017 lascia Sky, per tornare a TV2000.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Sposata per undici anni e con un divorzio alle spalle, nel febbraio 2015 annuncia di aver sposato il 25 agosto 2014 negli Stati Uniti d'America il giornalista Gabriele Romagnoli, conosciuto a New York nel 2013.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]