Minardi M185

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Minardi M185 / M185B
2005 Brands Hatch A1GP 25 Sept Rodrigo Gallego Minardi F1 185.jpg
La Minardi M185
Descrizione generale
Costruttore Italia  Minardi
Categoria Formula 1
Squadra Minardi F1 Team
Progettata da Giacomo Caliri
Sostituita da Minardi M186
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in fibra di carbonio
Motore Ford Cosworth DFV 3.0 V8
Motori Moderni 1.5 V6T
Trasmissione Minardi / Hewland a 5 velocità
Dimensioni e pesi
Peso 550 kg
Altro
Carburante Agip
Pneumatici Pirelli
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio del Brasile 1985
Piloti 1985
29. Pierluigi Martini
1986
23. Andrea De Cesaris
24. Alessandro Nannini
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
30 0 0 0

La Minardi M185 è stata la prima monoposto di Formula 1 prodotta dalla squadra faentina per la stagione 1985.

Realizzata in fibra di carbonio e motorizzata inizialmente Ford Cosworth DFV ed in seguito Motori Moderni, debuttò al Gran Premio del Brasile 1985 con Pierluigi Martini, che rimase l'unico pilota per tutta la stagione. In realtà il primo esemplare denominato M184, venne realizzato l'anno precedente con motorizzata con il motore 815T dell'Alfa Romeo. Fece alcune sessioni di test, prima che la casa milanese rifiutasse la fornitura per il campionato 1985.

L'anno successivo, in attesa che venisse pronto il motore della "Motori Moderni" disputò le prime due gare con il motore "Cosworth DFV"

Nel 1986 la squadra italiana corse con l'evoluzione M185B, affidata a Andrea De Cesaris ed Alessandro Nannini, che non riuscirono però a far segnare risultati di rilievo.

Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1