Melbourne Victory Football Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Melbourne Victory F.C.
Calcio Football pictogram.svg
Victory model school.jpg
Melbourne, Blues, Victory
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Blu marino-argento
Inno Victory the Brave
Jim Keys
Dati societari
Città Melbourne
Paese Australia Australia
Confederazione AFC
Federazione FootballFederationAustralia logo.svg FFA
Campionato A-League
Fondazione 2004
Presidente Australia Anthony Di Pietro
Allenatore Australia Kevin Muscat
Stadio AAMI Park
(30.050 posti)
Sito web www.melbournevictory.com.au/
Palmarès
Titoli nazionali 3 Campionati australiani
Si invita a seguire il modello di voce

Il Melbourne Victory Football Club è una società di calcio di Melbourne, in Australia che milita nell'A-League, la massima divisione del campionato australiano.

Il Melbourne Victory ha partecipato alla A-League dalla stagione inaugurale. Ha vinto due campionati di A-League, due A-League Premierships ed ha gareggiato nella AFC Champions League in tre occasioni.

Il club gioca le partite di casa in due stadi. Il Melbourne Rectangular Stadium ed Etihad Stadium con capacità seduti di 30.050 e 56.347 rispettivamente. La società comprende anche una squadra giovanile che gioca nella Lega Nazionale della Gioventù, ed una squadra femminile che compete nella W-League.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Melbourne Victory fu fondato nel 2004 dopo la ristrutturazione del campionato Australiano. La nuova A-League ha soppiantato la National Soccer League (NSL). Otto nuove squadre sono state create dopo essere state accettate dalla Football Federation Australia (FFA).

La prima stagione 2005-06 non fu felice per la squadra che finì penultima in classifica. Ma dopo ottimi acquisti e una lunga preparazione prima della stagione 2006-07 la campagna acquisti ha permesso al Melbourne Victory, l'anno successivo, di diventare la squadra più di successo. Nella stagione 2007-08 il Melbourne Victory arrivò quinto in classifica.

Nella stagione 2008-2009 il Melbourne Victory diventa campione. Nella stagione successiva (2009-10) anche se la squadra non è capolista riesce ad arrivare alla finale dei playoffs per poi perdere con il Sydney FC ai rigori.

La stagione 2010-2011 è terminata con il Melbourne Victory in quinta posizione. La Premiership è stata vinta dal Brisbane Roar.

Rosa 2014-2015[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 2 febbraio 2015.

N. Ruolo Giocatore
1 Australia P Nathan Coe
2 Australia D Jason Geria
4 Australia D Nick Ansell
5 Australia C Mark Milligan (capitano)
6 Australia C Leigh Broxham
7 Brasile C Guilherme Finkler
8 Albania A Besart Berisha
9 Nuova Zelanda A Kosta Barbarouses
10 Australia A Archie Thompson
11 Australia A Connor Pain
13 Australia A Andrew Nabbout
14 Tunisia C Fahid Ben Khalfallah
N. Ruolo Giocatore Bianco alato su Blu Savoia (bordered).png
15 Macedonia D Daniel Georgievski
16 Australia C Rashid Mahazi
17 Francia D Matthieu Delpierre
18 Australia D Dylan Murnane
20 Australia P Lawrence Thomas
21 Australia C Carl Valeri
22 Australia C Jesse Makarounas
24 Australia D Scott Galloway
26 Australia C Jordan Brown
27 Australia A Christopher Cristaldo
29 Australia D Milos Ridesic
30 Australia P Keegan Coulter

Stadio[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Etihad Stadium.

Inizialmente il Melbourne Victory disputava le partite interne nello stadio Olympic Park. Ideato per le Olimpiadi di Melbourne del 1956 dall'architetto italo-australiano Steven Senettì, originariamente prevedeva una capienza di circa 20.000 spettatori, ma dato il successo del Melbourne Victory durante la stagione 2006/07, che attirò un numero inaspettato di spettatori, la squadra si trasferì all'Etihad Stadium, capace di contenere più di 55,000 spettatori.

Nonostante L'Etihad Stadium sia un impianto modernissimo, fu costruito principalmente per il football australiano che richiede un campo ovale molto più ampio che per il calcio. Fortunatamente Il governo dello stato del Victoria costruì uno stadio nuovo solamente per sport di palla che richiedono un campo rettangolare, invece che ovale. Il Melbourne Rectangular Stadium (nominato AAMI Park) diventò lo stadio del Melbourne Victory nel 2010, ed ha una capienza di 31,000 spettatori.

L'Etihad Stadium è poi diventato, nell'estate del 2011, il nome dello stadio del Manchester City.

Uniformi[modifica | modifica wikitesto]

I colori del Melbourne Victory sono blu marino, argento e bianco. Questi colori rappresentano i colori tradizionali per le squadre dello Stato del Victoria (blu marino e bianco) e i colori ufficiali di questo Stato australiano (blu marino ed argento). Il distintivo è uno scaglione rovesciato che rappresenta una 'V' ossia il simbolo che tradizionalmente identifica le squadre sportive del Victoria.

Tifoseria[modifica | modifica wikitesto]

Il Melbourne Victory ha un numero notevole di tifosi organizzati, ognuno con il loro stile diverso. BWB (Blue and White Brigade), M7C (May 7 Crew), Flat Cap Crew, BWB Youth, Frontline. Seguono gruppi caratterizzati da un tipo di tifo continentale, e perciò si riferiscono a gruppi italiani, spagnoli, greci ecc. Mentre il SDC (Southern Death Crew), consiste principalmente di tifosi di origine celtica/anglosassone e perciò si ispirano a gruppi di tifosi inglesi e scozzesi. L'OSS (Offside Set) è dedicato a famiglie e persone non più giovanissime ma che vogliono attivamente tifare per il Melbourne Victory.

Rivalità[modifica | modifica wikitesto]

Le rivalità più importanti sono con il Sydney FC, Melbourne Heart, Brisbane Roar e l'Adelaide United.

Melbourne Derby - L'altra squadra di Melbourne è il Melbourne Heart. Quando le due squadre si incontrano, la partita viene nominata 'il derby dello Yarra' (Lo Yarra è il fiume che scorre a Melbourne)

The City Derby/The Big Blue - In tutta la storia dell'Australia dopo la colonizzazione europea, c'è sempre stata una grande rivalità tra le due principali città di questo paese, in tutti i campi. Perciò la più grande rivalità nell'A-League è tra il Melbourne Victory ed il Sydney FC. Le partite tra queste due squadre creano spesso controversie e sono spesso stizzite. La rivalità continua ad essere elevata dopo che Sydney riuscì a battere il Melbourne Victoru nell'ultima partita della stagione 2009-10 e dopo nella finalissima.

The Cross Border Rivalry - Il Melbourne Victory ha anche una grande rivalità con l'Adelaide United. Questa continua la tradizione della rivalità tra queste due città nel Football australiano

Giocatori celebri[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le voci sui singoli soggetti sono elencate nella Categoria:Calciatori del Melbourne Victory F.C.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]