Martin Lundström

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Martin Lundström
Martin Lundström in St Moritz 1948.jpg
Martin Lundström in gara nella 18 km dei V Giochi olimpici invernali di Sankt Moritz 1948
Nazionalità Svezia Svezia
Sci di fondo Cross country skiing pictogram.svg
Squadra IFK Umeå
Ritirato 1952
Palmarès
Olimpiadi 2 0 1
Mondiali 2 0 2
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Bo Hilding Martin Lundström (Norsjö, 30 maggio 1918Umeå, 30 giugno 2016[1]) è stato un fondista svedese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Tvärliden di Norsjö, presso Umeå, debuttò in campo internazionale[2] ai V Giochi olimpici invernali di Sankt Moritz 1948 vincendo la 18 km e la staffetta 4x10 km in compagnia di Gunnar Eriksson, Nils Östensson (che nei 18 km ebbe la medaglia d'argento) e Nils Täpp.

Vinse nuovamente la medaglia d'oro nella staffetta 4x10 km, insieme a Nils Täpp, Karl-Erik Åström ed Enar Josefsson, ai successivi Mondiali di Lake Placid 1950, dove fu ottavo nella 18 km e nono nella 50 km[senza fonte]. Ai VI Giochi olimpici invernali di Oslo 1952 vinse il bronzo nella staffetta con Nils Täpp, Sigurd Andersson ed Enar Josefsson.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 medaglia, oltre a quelle conquistate in sede olimpica e valide anche ai fini iridati:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (SV) Martin Lundström död – blev 98 år gammal
  2. ^ Scheda Sports-reference.com sulla gara, su sports-reference.com. URL consultato il 26 dicembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]