Sulo Nurmela

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sulo Nurmela
Dati biografici
Nazionalità Finlandia Finlandia
Altezza 173 cm
Peso 69 kg
Sci di fondo Cross country skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Squadra Vehkaladen Veikot
Ritirato 1938
Palmarès
Olimpiadi 1 0 0
Mondiali 4 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Sulo Nurmela (Miehikkälä, 13 febbraio 1908Hamina, 13 agosto 1999) è stato un fondista finlandese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Agricoltore originario di Onkamaa di Miehikkälä, Nurmela fece il suo debutto internazionale ai Mondiali del 1934, dove vinse l'oro nella 18 km e nella staffetta (con Klaes Karppinen, Martti Lappalainen e Veli Saarinen). Nello stesso anno vinse la 17 km di Lahti, successo bissato nel 1937 quando vinse anche la 50 km[1].

Ai Mondiali del 1935, in Cecoslovacchia, Nurmela fu uno dei quattro atleti inviati dalla Finlandia a Štrbské Pleso. Ammalatosi durante il viaggio, non disputò le gare individuali ma dovette comunque prendere parte alla staffetta. Benché febbricitante, in quarta frazione riuscì a conservare parte del vantaggio accumulato dai suoi compagni (Mikko Husu, Klaes Karppinen e Väinö Liikkanen) e quindi a difendere la medaglia d'oro[1].

Ai IV Giochi olimpici invernali di Garmisch-Partenkirchen 1936 vinse l'oro nella staffetta 4×10 km insieme a Klaes Karppinen, Matti Lähde e Kalle Jalkanen, con il tempo di 2:41:33,0; nella 18 km fu sesto. La sua ultima partecipazione a una competizione internazionale fu quella ai Mondiali del 1938, dove giunse ottavo nella 50 km.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Olimpiadi[modifica | modifica sorgente]

Mondiali[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Scheda Sports-reference. URL consultato il 7 ottobre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]