Per-Erik Hedlund

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Per-Erik Hedlund
Per-Erik Hedlund in St Moritz 1928.jpg
Per-Erik Hedlund ai II Giochi olimpici invernali
di Sankt Moritz 1928
Nazionalità Svezia Svezia
Sci di fondo Cross country skiing pictogram.svg
Squadra Särna SK
Ritirato 1933
Palmarès
Olimpiadi 1 0 0
Mondiali 2 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Per-Erik Hedlund (Särna, 18 aprile 1897Särna, 12 febbraio 1975) è stato un fondista svedese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Särnaheden presso Särna, località in seguito accorpata al comune di Älvdalen[1], partecipò ai I Giochi olimpici invernali di Chamonix-Mont-Blanc 1924 (6° nella 18 km, non conclude la 50 km). Nel 1926 vinse la Vasaloppet, successo bissato nel 1928 a pari merito con Sven Utterström.

Ai II Giochi olimpici invernali di Sankt Moritz 1928 vinse l'oro nella 50 km con il tempo di 4:52:03, superando i connazionali Gustaf Jonsson e Volger Andersson; nella 18 km ottenne il sesto posto. In seguito partecipò ai Mondiali di Innsbruck del 1933, dove giunse sesto nella 50 km e vinse la medaglia d'oro nella staffetta 4x10 km con Sven Utterström, Nils-Joel Englund e Hjalmar Bergström; nella 50 km fu sesto.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 medaglia, oltre a quella conquistata in sede olimpica e valida anche ai fini iridati:

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1928 fu insignito della medaglia d'oro dello Svenska Dagbladet.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Profilo su Sports-reference.com. URL consultato il 20 dicembre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]