Oleksandr Batjuk (sciatore 1960)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Oleksandr Batjuk
Nazionalità URSS URSS
Altezza 171 cm
Peso 67 kg
Sci di fondo Cross country skiing pictogram.svg
Squadra Dinamo Černihiv
Ritirato 1988
Palmarès
Olimpiadi 0 1 0
Mondiali 1 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Oleksandr Mychajlovyč Batjuk, accreditato come Alexander Batjuk dalla FIS (in ucraino: Олександр Михайлович Батюк?; Černigov, 14 gennaio 1960), è un allenatore di sci nordico ed ex fondista ucraino. Durante la sua carriera agonistica gareggiò per la nazionale sovietica; è a volte indicato anche nella variante russa del suo nome, Александр Михайлович Батюк (Aleksandr Michajlovič Batjuk).

È padre del fondista e biatleta Oleksandr, a sua volta sciatore nordico di alto livello[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera sciistica[modifica | modifica wikitesto]

In Coppa del Mondo ottenne il primo risultato di rilievo il 18 dicembre 1982 a Davos (13°) e il suo miglior piazzamento il 10 febbraio 1983 a Sarajevo (5°).

In carriera prese parte a due edizioni dei Giochi olimpici invernali, Sarajevo 1984 (10° nella 15 km, 16° nella 50 km, 2° nella staffetta) e Calgary 1988 (15° nella 15 km), e a tre dei Campionati mondiali, vincendo due medaglie.

Carriera da allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il ritiro lavorò come allenatore dei fondisti della nazionale ucraina[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 13º nel 1983

Campionati sovietici[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Profilo su Sports-reference.com, su sports-reference.com. URL consultato il 24 luglio 2012.
  2. ^ a b Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]