LG G3

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
LG G3 D855
LG G3 Logo.jpg
LG G3.png
Caratteristiche tecniche
Tipo Smartphone
Reti LTE 4G 150Mbps (Cat 4, Penta Band) HSDPA 42.2Mbps/ HSUPA 5.76Mbps EDGE/ GPRS Class 12, UMTS Quad Band (850/900/1900/2100MHz);
Connettività Connettore Jack 3.5 mm; Wi-Fi (802.11a/b/g/n/ac); Wi-Fi Direct; Android Beam; Bluetooth 4.0; Micro USB 2.0 HS; DLNA; MHL; HDMI; USB OTG 2.0; NFC; Sensore infrarossi
Disponibilità 28 maggio 2014 (Corea) 26 giugno 2014 (Italia)
Sistema operativo *Android 4.4.2 Kit Kat
Videocamera Posteriore: 13 MP, flash led e autofocus laser risoluzione massima foto: 4160x3120; risoluzione massima video: 1280x720@120fps, 1920x1080@30fps; 3840x2160@30fps; HDR. Anteriore: 2.1 MP
Alimentazione SiO+ 3000 mAh
CPU Snapdragon 801 Adreno 330 MSM8975AC da 2.5 GHz Quad-Core
Memoria 2/3 GB RAM ottimizzata, interna 16/32 GB espandibile fino a 128 GB
Schermo 5,5", QHD IPS touch screen(2560×1440 pixel 534 ppi)
Dimensioni 146.3 x 74.6 x 8.9 mm
Peso 149 g
Predecessore LG G2
Successore LG G4
 

LG G3 (codice D855) è uno smartphone top di gamma prodotto da LG Electronics successore di G2 e predecessore di LG G4. Viene presentato ufficialmente il 27 maggio 2014. È stato commercializzato in Corea del Sud il 28 maggio 2014, avendo molto successo. In Italia è uscito il 26 giugno 2014 in due versioni: una da 16GB e 2GB RAM a 599€, l'altra da 32GB e 3GB RAM a 649€. Possiede la versione di Android 4.4.2 Kitkat e display QHD. In Italia LG G3 è disponibile in cinque diverse colorazioni (Silk White, Moon Violet, Metallic Black, Burgundry Red, Shine Gold). Dal Settembre 2014 è disponibile anche la versione ridotta G3s (codice D722 detta "small" o "beat") che, pur riprendendo il design del G3 D855 presenta caratteristiche tecniche inferiori (rispetto al LG G2 mini ha schermo e batteria migliorati e presenta un laser per la fotocamera posteriore).

Specifiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

LG G3 ha un display True HD IPS + LCD da 5,5 pollici con risoluzione QHD (1440 x 2560 pixel) e densità pari a 534 ppi, caratteristiche che consentono una resa dell'immagine nitida e precisa che mediamente supera in qualità quella degli schermi Retina. Il display di G3 è affiancato da un SoC Qualcomm Snapdragon 801 (modello MSM8975AC) che include un processore quad-core cloccato a 2.5 Ghz e una GPU Adreno 330. La dotazione di RAM del dispositivo varia dai 2GB del modello con 16GB di memoria interna ai 3GB del modello con 32GB; ad accomunare entrambe le versioni troviamo uno slot per schede MicroSD fino a 128GB di capienza complessiva. A livello di connettività lo smartphone offre pieno supporto a tutti gli standard più diffusi, compresi Bluetooth 4.0, Wi-Fi 802.11 ac, Near Field Communication (NFC) e infrared. La fotocamera posteriore di G3 monta un sensore da 13 Megapixel con stabilizzatore ottico dell'immagine in grado di registrare video in Ultra HD e slow motion, affiancato da un flash dual-LED e da un laser che misura la distanza dall'oggetto della foto per migliorare l'autofocus. La fotocamera anteriore invece monta un sensore da 2,1 Megapixel con angolo di visione aumentato a 77 gradi per migliorare la resa dei selfie.

Design e software[modifica | modifica wikitesto]

LG G3 ha una scocca in policarbonato di aspetto simile al metallo, completamente antigraffio e resistente all'unto (ma non all'acqua). Il rivestimento in plastica consente allo smartphone di limitare il suo peso complessivo, che si attesta sui 145 grammi. Le dimensioni di G3 sono pari a 146.3 millimetri di lunghezza, 74,6 millimetri di larghezza e soli 8,9 millimetri di spessore. Il dispositivo monta una batteria rimovibile da 3.000 mAh con ricarica wireless che garantisce un'ottima autonomia sia in stand-by che nell'utilizzo quotidiano. Il sistema operativo in dotazione a LG G3 è Android 4.4.2 Kit Kat con interfaccia utente Optimus UI, riprogettata per includere nuove funzionalità. Ad accompagnare il SO troviamo un buon numero di applicazioni che vanno dalle più classiche (SmartNote, simile a Google Now) a quelle incentrate sul mondo del fitness e della salute. La tastiera virtuale del device è stata completamente riprogrammata, tanto che ora è possibile regolarne altezza e dimensioni per adattarla alle proprie specifiche esigenze.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]