Joachim Mununga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Joachim Mununga
Joachim Mununga.jpg
Mununga al Malines nel 2010
Nazionalità Belgio Belgio
RD del Congo RD del Congo (dal 2011)
Altezza 179 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Squadra OH Lovanio Under-19
Ritirato 2017 - giocatore
Carriera
Giovanili
????-????600px vertical Green HEX-00A650 White.svg RJ Wavre
????-????OH Lovanio
????-????Standard Liegi
????-2006Royal Excelsior Mouscron
Squadre di club1
2006-2008Tubize41 (3)
2008-2011Malines71 (7)[1]
2011-2012Gençlerbirliği20 (1)
2012-2013Beerschot21 (2)[2]
2013-2014Mons19 (2)[3]
2014-2016Macc. Petah Tiqwa40 (6)[4]
2016-2017Viterbese Castrense4 (0)
Nazionale
2009-2010Belgio Belgio U-2110 (2)
2011RD del Congo RD del Congo2 (0)
Carriera da allenatore
2017-OH LovanioUnder 19
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 gennaio 2017

Joachim Lubangwana Mununga (Ottignies-Louvain-la-Neuve, 30 giugno 1988) è un allenatore di calcio ed ex calciatore congolese (Repubblica Democratica del Congo), nato in Belgio, di ruolo attaccante, tecnico dell'OH Lovanio Under-19.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Giovanili e Tubize[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato nelle giovanili di RJ Wavre, OH Lovanio, Standard Liegi e Royal Excelsior Mouscron, nel 2006 passa al Tubize, squadra con cui esordisce nel calcio il 23 agosto 2006, a 18 anni, nella vittoria per 3-0 sul campo del Dessel Sport in Tweede klasse, seconda serie belga[5] Segna la prima rete in carriera la stagione successiva, il 1º dicembre 2007 in campionato contro l'Ostenda, realizzando l'1-0 nella vittoria per 4-0.[6] Nelle due stagioni giocate in giallorosso gioca 42 volte segnando 3 gol.

Mechelen[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 2008 va a giocare al Malines in Pro League, prima divisione belga, debuttando il 23 agosto nella sconfitta esterna per 3-1 di campionato contro l'Royal Excelsior Mouscron.[7] Il 22 novembre segna il primo gol, quello del pareggio nella sconfitta per 2-1 in trasferta contro il Cercle Bruges in Pro League.[8] In due stagioni e mezzo a Malines ottiene 92 presenze e 15 gol.

Genclerbirligi[modifica | modifica wikitesto]

A metà stagione 2010-2011 si trasferisce per la prima volta fuori dal Belgio, in Turchia al Gençlerbirliği, in Süper Lig, massima serie turca. Gioca la sua prima partita il 16 gennaio 2011 in Coppa di Turchia contro lo Yeni Malatyaspor vincendo per 2-0.[9] Il 19 febbraio trova il primo gol, quello del momentaneo 1-0 nella sconfitta per 3-2 in casa contro il Karabükspor in campionato.[10] Rimane ad Ankara anche la stagione successiva, chiudendo con 28 partite giocate e 2 gol in una stagione e mezza.

Beerschot[modifica | modifica wikitesto]

Ritorna in Belgio a luglio 2012, passando al Beerschot, in massima serie. Fa il suo esordio il 28 luglio perdendo 4-2 in casa con il Lokeren in campionato.[11] Il 16 settembre realizza il primo gol, quello del 2-2 nella vittoria casalinga per 3-2 sullo Standard Liegi in Pro League[12], Ottiene 25 apparizioni in campo, segnando 2 volte, retrocedendo in seconda serie.

Mons[modifica | modifica wikitesto]

La stagione successiva rimane in Pro League trasferendosi al Mons, con il quale debutta il 27 luglio 2013 nell'1-1 di campionato in casa contro il Cercle Bruges.[13] Contro gli stessi avversari nel girone di ritorno, il 14 dicembre, realizza la prima rete, quella che accorcia nella sconfitta per 2-1.[13] Gioca in biancorosso per 20 volte segnando 2 reti, non riuscendo però ad evitare la seconda retrocessione consecutiva in Tweede klasse.

Maccabi Petah Tiqwa[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 2014 tenta la seconda esperienza all'estero, in Israele, al Macc. Petah Tiqwa, squadra di Ligat ha'Al, massima divisione israeliana. Esordisce il 27 settembre nel 3-2 casalingo di campionato sull'Hapoel Ra'anana.[14] Segna il suo primo gol il 1º novembre nella vittoria per 1-0, sempre in casa, contro il Maccabi Haifa in Ligat ha'Al.[15] Resta a Petah Tiqwa due stagioni, ottenendo 65 presenze e 7 reti e vincendo la Coppa Toto al secondo anno.

Viterbese Castrense[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere rimasto senza squadra per 5 mesi, il 30 novembre 2016 si accorda con la Viterbese Castrense, squadra di Lega Pro[16] nella quale era in prova da 20 giorni.[17] Debutta l'8 dicembre 2016 nella sfida casalinga di campionato contro la Robur Siena, persa per 1-0, entrando al 65°.[18] Dopo 4 presenze, il 31 gennaio 2017, ultimo giorno di calciomercato invernale, rescinde il contratto con i laziali, chiudendo l'esperienza italiana dopo soli due mesi.[19]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2017 si ritira dal calcio giocato e diventa tecnico dell'OH Lovanio Under-19.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Tra 2009 e 2010 ha collezionato 10 presenze e 2 gol con l'Under-21 belga, esordendo il 27 marzo 2009 in amichevole contro la Svezia in casa a Sint-Niklaas, siglando la rete del pareggio per 1-1, nella sfida vinta in rimonta per 2-1.[20] Il 4 settembre dello stesso anno gioca la prima ufficiale, nelle qualificazioni all'Europeo Under-21 2011, in trasferta a Ta' Qali contro Malta, venendo sostituito all'85°, vincendo per 1-0.[21] Chiude segnando l'1-0 nel 2-2 a Velenje, sul campo della Slovenia, sempre nelle qualificazioni all'Europeo 2011 del 3 settembre 2010.[22] Nel 2011 opta per la Nazionale maggiore congolese, con la quale gioca due amichevoli, entrambe nello stesso anno, il 9 febbraio a Mantes-la-Ville, in Francia, contro il Gabon, sfida persa per 2-0 nella quale viene sostituito,[23] e il 10 agosto a Bakau, in Gambia, contro i padroni di casa, perdendo anche in questo caso, per 3-0.[24]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 31 gennaio 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007 Belgio Tubize TK 9 0 CdB 1 0 - - - - - - 10 0
2007-2008 TK 32 3 CdB 0 0 - - - - - - 32 3
Totale Tubize 41 3 - 1 0 - - - - - - 42 3
2008-2009 Belgio Malines PL 29 5 CdB 7 2 - - - - - - 36 7
2009-2010 PL 26+6[25] 2+2[25] CdB 6 3 - - - - - - 38 7
2010-gen. 2011 PL 16 0 CdB 2 1 - - - - - - 18 1
Totale Mechelen 77 9 - 15 6 - - - - - - 92 15
gen.-giu. 2011 Turchia Gençlerbirliği SL 7 1 TK 3 0 - - - - - - 10 1
2011-2012 SL 13 0 TK+STC 1+4 0+1 - - - - - - 18 1
Totale Genclerbirligi 20 1 - 8 1 - - - - - - 28 2
2012-2013 Belgio Beerschot PL 21+3[26] 2+0[26] CdB 1 0 - - - - - - 25 2
2013-2014 Belgio Mons PL 19+1[26] 2+0[26] CdB 0 0 - - - - - - 20 2
2014-2015 Israele Macc. Petah Tiqwa LHA 18+9[25] 4+0[25] GHM+CT 2+0 0+0 - - - - - - 29 4
2015-2016 LHA 22+6[25] 2+0[25] GHM+CT 2+6 0+1 - - - - - - 36 3
Totale Maccabi Petah Tiqwa 55 6 - 10 1 - - - - - - 65 7
2016-gen. 2017 Italia Viterbese Castrense LP 4 0 - - - - - - - - - 4 0
Totale carriera 241 23 - 35 8 - - - - - - 276 31

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― RD del Congo
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
9-2-2011 Mantes-la-Ville Gabon Gabon 2 – 0 RD del Congo RD del Congo Amichevole - Uscita
10-8-2011 Bakau Gambia Gambia 3 – 0 RD del Congo RD del Congo Amichevole -
Totale Presenze 2 Reti 0
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Belgio Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
27-3-2009 Sint-Niklaas Belgio Under-21 Belgio 2 – 1 Svezia Svezia Under-21 Amichevole 1
12-8-2009 Wetteren Belgio Under-21 Belgio 0 – 0 Finlandia Finlandia Under-21 Amichevole - Uscita al 68’ 68’
4-9-2009 Ta' Qali Malta Under-21 Malta 0 – 1 Belgio Belgio Under-21 Qual. Europeo Under-21 2011 - Uscita al 85’ 85’
8-9-2009 Westerlo Belgio Under-21 Belgio 2 – 0 Slovenia Slovenia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2011 - Ammonizione al 45’ 45’-Uscita al 86’ 86’
9-10-2009 Kiev Ucraina Under-21 Ucraina 1 – 1 Belgio Belgio Under-21 Qual. Europeo Under-21 2011 - Uscita al 66’ 66’
13-10-2009 Mouscron Belgio Under-21 Belgio 0 – 0 Francia Francia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2011 -
13-11-2009 Sint-Truiden Belgio Under-21 Belgio 0 – 2 Ucraina Ucraina Under-21 Qual. Europeo Under-21 2011 -
3-3-2010 Lokeren Belgio Under-21 Belgio 1 – 0 Malta Malta Under-21 Qual. Europeo Under-21 2011 - Uscita al 62’ 62’
12-8-2010 Vannes Francia Under-21 Francia 0 – 1 Belgio Belgio Under-21 Qual. Europeo Under-21 2011 -
3-9-2010 Velenje Slovenia Under-21 Slovenia 2 – 2 Belgio Belgio Under-21 Qual. Europeo Under-21 2011 1
Totale Presenze 10 Reti 2

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Macc. Petah Tiqwa: 2015-2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 77 (9) se si comprendono i play-off
  2. ^ 24 (2) se si comprendono i play-out
  3. ^ 20 (2) se si comprendono i play-out
  4. ^ 55 (6) se si comprendono i play-off
  5. ^ Dessel-Tubize, transfermark.it, 23 agosto 2006. URL consultato il 9 dicembre 2016.
  6. ^ Tubize-Ostenda, transfermark.it, 1° dicembre 2007. URL consultato il 9 dicembre 2016.
  7. ^ Excelsior Mouscron-Mechelen, 23 agosto 2008. URL consultato il 9 dicembre 2016.
  8. ^ Cercle Bruges-Mechelen, 22 novembre 2008. URL consultato il 9 dicembre 2016.
  9. ^ Genclerbirligi-Yeni Malatyaspor, transfermarkt.it, 16 gennaio 2011. URL consultato il 9 dicembre 2016.
  10. ^ Genclerbirligi-Karabukspor, transfermarkt.it, 19 febbraio 2011. URL consultato il 9 dicembre 2016.
  11. ^ Beerschot-Lokeren, transfermarkt.it, 28 luglio 2012. URL consultato il 9 dicembre 2016.
  12. ^ Beerschot-Standard Liegi, transfermarkt.it, 16 settembre 2012. URL consultato il 9 dicembre 2016.
  13. ^ a b Mons-Cercle Bruges, transfermarkt.it, 27 luglio 2013. URL consultato il 9 dicembre 2016.
  14. ^ Maccabi Petah Tiqwa-Hapoel Ra'anana, transfermarkt.it, 27 settembre 2014. URL consultato il 9 dicembre 2016.
  15. ^ Maccabi Petah Tiqwa-Maccabi Haifa, transfermarkt.it, 1º novembre 2014. URL consultato il 9 dicembre 2016.
  16. ^ Viterbese, finalmente c’è anche Joachim Mununga, tusciaweb.eu, 30 novembre 2016. URL consultato il 9 dicembre 2016.
  17. ^ Viterbese, in prova un ex Under 21 belga, viterbonews24.it, 11 novembre 2016. URL consultato il 9 dicembre 2016.
  18. ^ Viterbese Castrense-Robur Siena, transfermarkt.it, 8 dicembre 2016. URL consultato il 9 dicembre 2016.
  19. ^ MUNUNGA SALUTA LA VITERBESE, viterbesecastrense.it, 31 gennaio 2017. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  20. ^ Belgio U21-Svezia U21, transfermarkt.it, 27 marzo 2009. URL consultato il 9 dicembre 2016.
  21. ^ Malta U21-Belgio U21, transfermarkt.it, 4 settembre 2009. URL consultato il 9 dicembre 2016.
  22. ^ Slovenia U21-Belgio U21, transfermarkt.it, 3 settembre 2010. URL consultato il 9 dicembre 2016.
  23. ^ Gabon-Repubblica Democratica del Congo, national-football-teams.com, 9 febbraio 2011. URL consultato il 22 dicembre 2016.
  24. ^ Gambia-Repubblica Democratica del Congo, national-football-teams.com, 10 agosto 2011. URL consultato il 22 dicembre 2016.
  25. ^ a b c d e f Nei play-off
  26. ^ a b c d Nei play-out

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]