Jacques Breuer (attore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Jacques Breuer (pron.: /'Ʒak 'bRɔjɐ:/; Monaco di Baviera, 20 ottobre 1956) è un attore, doppiatore e regista tedesco di origine austriaca.

Come attore è attivo in campo cinematografico e - soprattutto - televisivo e teatrale.[1]
Tra cinema e televisione, ha partecipato, dall'inizio degli anni sessanta in poi, ovvero da quando era ancora un bambino, a circa una settantina di produzioni[2], recitando a fianco di attori quali Mario Adorf, Horst Buchholz, Hildegard Knef, ecc.[3] È, tra l'altro, anche un volto noto al pubblico per essere apparso in vari episodi di serie televisive quali: L'ispettore Derrick (serie in cui compare in 10 episodi[2]), Il commissario Köster - Il commissario Kress - Il commissario Herzog (Der Alte, serie in cui compare in 15 episodi[2]), Tatort, ecc.[2][3][4]
A teatro, ha recitato in opere di Bertolt Brecht, William Shakespeare, Arthur Schnitzler, ecc.[3]

Come doppiatore, ha prestato la voce ad attori quali: Vincenzo Amato, Hank Azaria, William Baldwin, Jonathan Breck, Vincent Cassel, James Caviezel, Alessandro Gassmann, Iain Glen, Frank Grillo, Tchéky Karyo, Jean-Marie Lamour, Anthony LaPaglia, Gérald Laroche, Jet Li, Ron Livingston, Sergi López, Josh Lucas, Michael Maloney, Julian McMahon, Mads Mikkelsen, Viggo Mortensen, Timothy Olyphant, Clive Owen, Bill Paxton, John C. Reilly, Sam Robards, Julian Sands, Rufus Sewell, Sunil Shetty, Stanley Tucci, Michael Wincott, Roschdy Zem, ecc.[5][6]

La sua è una famiglia di attori: era infatti suo nonno l'attore austriaco Siegfried Breuer (1906-1956), suo padre era l'attore Siegfried Breuer Jr. (1930-2004) e sono rispettivamente suo zio e suo fratello gli attori Wolfgang Condrus e Pascal Breuer.[6]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Jacques Breuer vive a Monaco di Baviera assieme alla moglie, l'attrice Viola Wedekind[3], con cui è sposato dal 2008[7]. In precedenza, era stato sposato per 11 anni con l'attrice austriaca Sissy Höfferer (la protagonista di Squadra Speciale Colonia).[7][8]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

  • Morenga (1985)
  • La seconda vittoria (The Second Victory, 1987; ruolo: Johann Wikivill)
  • Torquemada (1989)
  • Caffè Europa (1990)
  • Lautlos (1991)
  • Wolkenkratzer (1991)
  • Ludenmann macht fertig (2006)

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

  • Affären (1994)

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN52873367 · ISNI (EN0000 0001 2025 8680 · GND (DE133283062 · WorldCat Identities (EN52873367