Café Meineid

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Café Meineid
Titolo originaleCafé Meineid
PaeseGermania
Anno1990-2003
Formatoserie TV
Generecommedia, giudiziario
Stagioni11
Episodi147
Durata22 min. (episodio)
Lingua originaleTedesco
Crediti
IdeatoreFranz Xaver Bogner
RegiaFranz Xaver Bogner
SceneggiaturaPeter Bradatsch
Florian Ernstberger
Christian Lerch
Klaus Schamberger
Interpreti e personaggi
MusicheHans-Jürgen Buchner
Casa di produzioneBayerischer Rundfunk
Prima visione
Prima TV originale
Dal6 ottobre 1990
Al2003
Rete televisivaARD
Prima TV in italiano
Dalinedita
Rete televisivainedita

Café Meineid è una serie televisiva tedesca ideata e diretta da Franz Xaver Bogner[1][2][3] e prodotta dal 1990 al 2003 da Bayerischer Rundfunk[3]. Protagonista della serie è l'attore Erich Hallhuber; altri interpreti principali Franz Boehm, Jacques Breuer, Norbert Mahler, Thekla Mayhoff, Kathi Leitner, Wolfgang Fischer, ecc.[2][3][4]

La serie si compone di 11 stagioni, per un totale di 147 episodi, della durata di circa 22 minuti ciascuno.[2][4][5]

Il primo episodio, intitolato Die Waffen einer Frau[5], fu trasmesso in prima visione dall'emittente ARD il 6 ottobre 1990. La produzione della serie si interruppe bruscamente nel 2003 a causa della morte dell'attore protagonista Erich Hallhuber.[6]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Protagonista delle vicende è Heinz Wunder, un giudice che esercita a Monaco di Baviera.[2][4] Durante le pause dal lavoro, Wunder e i suoi colleghi frequentano abitualmente la caffetteria situata all'interno del palazzo di Giustizia, il Café Meineid.[2][4]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

  • Ad ispirare a Franz Xaver Bogner la serie fu un dato statistico, secondo cui nel 1983 in Baviera 2.232 furono accusate di oltraggio[1]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Puntate Prima TV Germania Prima TV Italia
Prima stagione 13[5] 1990 inedita
Seconda stagione 13[5] inedita
Terza stagione 13[5] inedita
Quarta stagione 13[5] inedita
Quinta stagione 13[5] inedita
Sesta stagione 13[5] inedita
Settima stagione 22[5] inedita
Ottava stagione 13[5] inedita
Nona stagione 13[5] inedita
Decima stagione 13[5] inedita
Undicesima stagione 8[5] inedita

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (DE) Café Meineid - Worum geht es?, Bayerischer Rundfunk. URL consultato il 2 dicembre 2016.
  2. ^ a b c d e (DE) Café Meineid - Infos zur Fernsehserie, Fernsehserien.de. URL consultato il novembre 2016.
  3. ^ a b c (DE) Café Meineid - Cast & Crew, Fernsehserien.de. URL consultato il novembre 2016.
  4. ^ a b c d (DE) Café Meineid, TV-Wuschliste. URL consultato il 2 dicembre 2016.
  5. ^ a b c d e f g h i j k l m (DE) Café Meineid - Episodenguide, Fernsehserien.de. URL consultato il 18 novembre 2016.
  6. ^ (DE) Café Meineid - Erich Hallhuber, Bayerischer Rundfunk. URL consultato il 2 dicembre 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]