Istana Negara (Jalan Duta)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Istana Negara.
Istana Negara
Residenza ufficiale del
Yang di-Pertuan Agong della Malesia
Kuala Lumpur Malaysia-Istana Negara-Jalan-Duta-01.jpg
Ubicazione
Stato Malesia Malesia
Località Kuala Lumpur
Coordinate 3°09′41″N 101°39′49″E / 3.161389°N 101.663611°E3.161389; 101.663611Coordinate: 3°09′41″N 101°39′49″E / 3.161389°N 101.663611°E3.161389; 101.663611
Informazioni
Condizioni In uso
Costruzione novembre 2007 - settembre 2011
Inaugurazione 15 novembre 2011
Uso Palazzo reale
Realizzazione
Architetto Dipartimento dei Lavori Pubblici
Maya Maju Sdn Bhd
Appaltatore Dipartimento dei Lavori Pubblici
Maya Maju Sdn Bhd

L'Istana Negara (che in lingua malese vuol dire Palazzo Nazionale) è la residenza ufficiale dello Yang di-Pertuan Agong, il capo di Stato della Malesia. Si trova nella zona di Jalan Duta nel nord di Kuala Lumpur. Il palazzo, inaugurato nel 2011, ha sostituito il vecchio Istana Negara.

Il complesso del palazzo ha una superficie di 97.65 ettari, 22 cupole, e si divide in tre parti principali: la componente formale, la componente reale e la componente amministrativa.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il luogo in cui costruire il nuovo palazzo reale è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale già alla fine del 1976, e numerosi imprenditori sono stati coinvolti con la pianificazione iniziale. La necessità di un nuovo palazzo, secondo l'allora ministro delle opere pubbliche S. Samy Vellu, era dovuta a causa di vincoli di spazio. Il sito è di 96.52 ettari e situato su una collina. Il direttore generale del Dipartimento dei lavori pubblici (JKR) Amer Hamzah Mohd Yunus, ha affermato che verranno utilizzati solo 28 ettari per lo sviluppo del complesso del palazzo.[2]

La costruzione è iniziata nel novembre 2007 e con un costo di 812 milioni di Ringgit.[3] Il complesso incorpora elementi architettonici islamici e malesi, su disegni dello studio di architettura Kumpulan Seni Reka Sdn Bhd ed stato edificato dalla ditta di costruzione Maya Maju Sdn Bhd. Il completamento del palazzo era previsto nel 2009 ma fu ultimato solo nel settembre 2011.[2]

La famiglia reale ha iniziato il trasloco il 19 ottobre, che si è concluso con una cerimonia di alzabandiera ed inaugurazione, il 15 novembre.[4]

Il 14° Yang di-Pertuan Agong, Tuanku Abdul Halim Mu'adzam Shah, è stato il primo re ad abitare il palazzo.

Foto panoramica dell'ingresso del palazzo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Zamzukhairi Noordin, Istana Negara : From Jalan Istana To Jalan Duta, in mynewshub, 21 novembre 2011. URL consultato il 12 dicembre 2011.
  2. ^ a b New, bigger Istana Negara, thestar.com.my, 14 novembre 2006. URL consultato il 23 dicembre 2011.
  3. ^ (MS) Majlis Penyerahan Istana Negara Jalan Duta, Istana Negara, 18 ottobre 2011. URL consultato il 12 dicembre 2011.
  4. ^ Istana Negara relocates to Jalan Duta, in The Sun, 15 novembre 2011. URL consultato il 12 dicembre 2011.
Architettura Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura