Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Hikōtei jidai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hikōtei jidai
飛行艇時代
Manga
AutoreHayao Miyazaki
EditoreDai Nippon Kaiga
RivistaModel Graphix
Targetseinen
1ª edizionemarzo – maggio 1989
Tankōbonunico

Hikōtei jidai (飛行艇時代? lett. "L'era degli idrovolanti") è un manga di quindici pagine di Hayao Miyazaki, completamente colorato ad acquerelli, su cui si basa il film anime Porco Rosso. È stato pubblicato nel 1989 su Model Graphix, una rivista mensile sui modellini, in tre parti, da cinque pagine ciascuno, e in seguito raccolto in volume unico da Dai Nippon Kaiga. Il manga è una manifestazione dell'amore di Miyazaki per i vecchi aeroplani.

Differenze con Porco Rosso[modifica | modifica wikitesto]

Confrontato con la versione animata, il manga è molto più spensierato e allegro. Non viene mostrato il passato del protagonista, né appare il personaggio di Gina. Comunque la trama resta molto simile, anche se ampliata nella versione anime.

Nella battaglia tra Porco Rosso e Donald Chuck (nell'anime il personaggio viene chiamato Donald Curtiss), Miyazaki scrive "Se questo fosse un anime, voi ragazzi sareste tutti aggrappati alle vostre siede. Sfortunatamente questo è solo un magazine sui modellini..." (in quel momento l'anime non era stato ancora annunciato).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Parte prima

Porco Rosso salva una ragazza, molto simile a Fio, dalla Mamma Aiuto.

Parte seconda

Porco è stato colpito da Donald Chuck, rimanendo costretto a portare il proprio idrovolante a Milano, alla Piccolo SPA, per ripararlo. Lì conosce Fio, che lo ridisegna e migliora.

Parte Terza

Porco e Chuck si scontrano in una battaglia aerea per Fio e per l'orgoglio italiano.

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga