Hans Rinn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hans Rinn
Bundesarchiv Bild 183-N0120-0013, Hans Rinn, Norbert Hahn.jpg
Hans Rinn, a sinistra, insieme a Norbert Hahn ad Oberhof nel 1974
Nazionalità Germania Est Germania Est
Altezza 188 cm
Peso 89 kg
Slittino Luge pictogram.svg
Specialità Singolo, doppio
Squadra ASK Vorwärts Oberhof
Ritirato 1982
Hall of fame FIL Hall of Fame (2005)
Palmarès
Olimpiadi 2 0 1
Mondiali 3 3 1
Europei 7 6 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 13 gennaio 2013

Hans Rinn (Langewiesen, 19 marzo 1953) è un ex slittinista tedesco orientale, vincitore di due medaglie d'oro ai Giochi olimpici: ad Innsbruck 1976 ed a Lake Placid 1980. Dopo la riunificazione della Germania (1990), ha acquisito la cittadinanza tedesca.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Gareggiò in Coppa del Mondo nella stagione d'esordio della manifestazione, nel 1977/78, conquistando il primo podio il 5 febbraio 1978 ad Hammarstrand sia nel singolo (2°), sia nel doppio (3°) in coppia con Norbert Hahn, con il quale condivise anche tutti i suoi altri risultati nella specialità biposto fino al ritiro del compagno avvenuto al termine della stagione 1979/80 venendo quindi sostituito da Jörg-Dieter Ludwig, e la prima vittoria il 5 marzo 1978 nel singolo a Königssee.

Prese parte a due edizioni dei Giochi olimpici invernali, gareggiando sia nel singolo sia nel doppio: ad Innsbruck 1976 vinse la medaglia di bronzo nel singolo e quella d'oro nel doppio ed a Lake Placid 1980 non concluse la gara del singolo ma bissò la medaglia d'oro vinta quattro anni prima nel doppio.

Ai campionati mondiali ottenne due medaglie d'oro ed una d'argento nel singolo, nonché una d'oro, due d'argento ed una di bronzo nel doppio, conquistando entrambi i titoli in palio ad Igls 1977. Nelle rassegne continentali vinse tre medaglie d'oro, due d'argento ed una di bronzo nel singolo ed altre quattro d'oro e tre d'argento nel doppio, riuscendo nell'accoppiata a Königssee 1973.

Concluse la carriera agonistica al termine della stagione 1981/82 divenendo imprenditore di una ditta per la lavorazione di materie plastiche specializzata nella costruzione di scivoli per piscine[1] e lavorò per alcuni anni per conto della FIL fornendo assistenza agli atleti delle nazioni che non avevano al seguito i tecnici delle loro federazioni[2][3].

Come riconoscimento per questa sua strepitosa carriera, nel 2005 è stato introdotto nella Hall of Fame della Federazione Internazionale di Slittino[4].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Europei[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • 8 podi (4 nel singolo, 4 nel doppio):
    • 4 vittorie (3 nel singolo, 1 nel doppio);
    • 3 secondi posti (1 nel singolo, 2 nel doppio);
    • 1 terzo posto (nel doppio).

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Paese Disciplina
5 marzo 1978 Königssee bandiera Germania Ovest Singolo
13 gennaio 1979 Hammarstrand Svezia Svezia Singolo
13 gennaio 1979 Hammarstrand Svezia Svezia Doppio
con Norbert Hahn
13 febbraio 1980 Imst Austria Austria Singolo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Gerd Schmidl, Weltklasserodler Hans Rinn als Unternehmer etabliert, in Thüringer Allgemeine (ilmenau.thueringer-allgemeine.de), 20 maggio 2011. URL consultato il 13 gennaio 2013.
  2. ^ (EN) Hans Rinn has new challenge at Viessmann Luge World Cup in Oberhof, in www.fil-luge.org, 4 dicembre 2002. URL consultato il 13 gennaio 2013.
  3. ^ (EN) FIL offers sled service again, in www.fil-luge.org, 25 ottobre 2006. URL consultato il 13 gennaio 2013.
  4. ^ (EN) FIL „Hall of Fame“ Josef Feistmantl and Hans Rinn nominated, in www.fil-luge.org, 11 giugno 2004. URL consultato il 13 gennaio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]