Hans Krausner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hans Krausner
Nazionalità Austria Austria
Slittino Luge pictogram.svg
Specialità Singolo, doppio
Ritirato 1957
Palmarès
Mondiali 1 0 0
Europei 2 2 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 26 dicembre 2014

Hans Krausner (1928Semmering, giugno 2014) è stato uno slittinista austriaco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Gareggiò per la nazionale austriaca sia nel singolo sia nel doppio; in quest'ultima specialità fece coppia con partner differenti ogni anno.

Prese parte a due edizioni dei campionati mondiali, aggiudicandosi la medaglia d'oro nella specialità biposto nella prima edizione ad Oslo 1955 insieme a Josef Thaler; in quella stessa rassegna iridata ottenne anche il suo miglior risultato nel singolo giungendo dodicesimo.

Nelle rassegne continentali conquistò quattro podi consecutivi nel doppio in altrettante edizioni: ad Igls 1951 vinse l'oro con Rudolf Peyfuss, a Garmisch-Partenkirchen 1952 giunse secondo insieme a Luis Schlögel, a Cortina d’Ampezzo 1953 bissò il titolo europeo in coppia con Wilhelm Lache ed a Davos 1954 ottenne il bronzo con Josef Leistenritt; conquistò inoltre una medaglia d'argento nella gara individuale ad Imst 1956.

Durante la stagione 1956/57 subì un gravissimo infortunio che lo costrinse a concludere anzitempo la carriera[1].

Krausner è deceduto nel giugno del 2014 all'età di 86 anni a Semmering[1][2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Europei[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Former luger World Champion Hans Krausner deceased, su fil-luge.org, FIL, 16 giugno 2014. URL consultato il 26 dicembre 2014.
  2. ^ (DE) Trauer um Hans Krausner, su rodel-austria.at, Österreichische Rodelverband, 18 giugno 2014. URL consultato il 26 dicembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (ENESFRITNL) Hans Krausner, su the-sports.org, Info Média Conseil Inc. Modifica su Wikidata