Campionati mondiali di slittino 1955

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionati mondiali di slittino 1955
Competizione Campionati mondiali di slittino
Sport Luge pictogram.svg Slittino
Edizione I
Organizzatore FIBT
Date 5 - 6 febbraio 1955
Luogo Norvegia Oslo
Impianto/i Korketrekkeren
Vincitori
Singolo u. Norvegia Anton Salvesen
Singolo d. Austria Karla Kienzl
Doppio Austria H. Krausner / J. Thaler
Medagliere
Nazione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Tot.
Austria Austria 2 3 1 6
Norvegia Norvegia 1 0 0 1
bandiera Germania Ovest 0 0 2 2
Cronologia della competizione
Davos 1957 Right arrow.svg

I Campionati mondiali di slittino 1955, prima edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale di Bob e Skeleton, si tennero il 5 e 6 febbraio 1955 ad Oslo, in Norvegia, sulla pista Korketrekkeren, la stessa sulla quale si svolsero le competizioni del bob ai Giochi di Oslo 1952, e furono disputate gare in tre differenti specialità: nel singolo uomini ed in quello donne e nel doppio.

Dominatrice della manifestazione fu la squadra austriaca, capace di conquistare due titoli e ben sei medaglie sulle nove assegnate in totale.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Singolo uomini[modifica | modifica wikitesto]

Alla gara presero parte 40 atleti in rappresentanza di 8 differenti nazioni ed il titolo fu conquistato dall'atleta di casa Anton Salvesen, davanti ai tre austriaci Josef Thaler, Josef Isser e Paul Aste.

Pos. Atleti Nazione
Gold medal icon.svg Anton Salvesen Norvegia Norvegia
Silver medal icon.svg Josef Thaler Austria Austria
Bronze medal icon.svg Josef Isser Austria Austria
4 Paul Aste Austria Austria
5 Alf Large Norvegia Norvegia
6 Heinrich Isser Austria Austria
7 Erhard Grundmann bandiera Germania Ovest
8 Gunnar Böhn jr. Norvegia Norvegia
9 Wilhelm Lache Austria Austria
10 Mogens Christensen Norvegia Norvegia

Singolo donne[modifica | modifica wikitesto]

Alla gara presero parte 12 atlete in rappresentanza di 6 differenti nazioni ed il titolo fu conquistato dall'austriaca Karla Kienzl, davanti alla connazionale Maria Isser ed alla tedesca occidentale Marianne Bauer.

Pos. Atleti Nazione
Gold medal icon.svg Karla Kienzl Austria Austria
Silver medal icon.svg Maria Isser Austria Austria
Bronze medal icon.svg Marianne Bauer bandiera Germania Ovest
4 Lotte Scheimpflug Italia Italia
5 Gerda Cegnar Austria Austria
6 Barbara Gorgón Polonia Polonia
7 May Torriani Svizzera Svizzera
8 Wilhelmina Schmidtbauer bandiera Germania Ovest
9 Gertrud Engelke bandiera Germania Ovest
10 Erika Schiller bandiera Germania Ovest

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Alla gara presero parte 28 atleti in rappresentanza di 5 differenti nazioni ed il titolo fu conquistato dagli austriaci Hans Krausner e Josef Thaler, quest'ultimo già a medaglia nel singolo, davanti ai due fratelli anch'essi austriaci Josef e Maria Isser, a loro volta entrambi a podio nella gara monoposto, ed alla coppia tedesca occidentale formata da Josef Strillinger e Fritz Nachmann.

Pos. Atleti Nazione
Gold medal icon.svg Hans Krausner
Josef Thaler
Austria Austria
Silver medal icon.svg Josef Isser
Maria Isser
Austria Austria
Bronze medal icon.svg Josef Strillinger
Fritz Nachmann
bandiera Germania Ovest
4 Gunnar Böhn jr.
Sverre Thuve
Norvegia Norvegia
5 Arne Holst
Sverre Lorentzen
Norvegia Norvegia
6 Anton Salvesen
Harald Large
Norvegia Norvegia
7 Paul Aste
Heinrich Isser
Austria Austria
8 Orhulf Hodne
Johannes Brennhovd
Norvegia Norvegia
9 Josef Mayr
Erhard Grundmann
bandiera Germania Ovest
10 Walter Hofer
Erika Leitner
Italia Italia

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1 Austria Austria 2 3 1 6
2 Norvegia Norvegia 1 0 0 1
3 bandiera Germania Ovest 0 0 2 2
Totale 3 3 3 9

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport invernali Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali