Aigars Kriķis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aigars Kriķis
Nazionalità URSS URSS
Altezza 178 cm
Peso 73 kg
Slittino Luge pictogram.svg
Specialità Singolo, doppio
Squadra Vārpa
Ritirato 1980
Palmarès
Mondiali 1 0 0
Europei 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 19 gennaio 2013

Aigars Kriķis (Riga, 28 agosto 1954Riga, 15 febbraio 1999) è stato uno slittinista sovietico. Dopo la dissoluzione dell'Unione Sovietica (1991) acquisì la cittadinanza lettone.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Gareggiò per la nazionale sovietica, sia nel singolo sia nel doppio, ma fu in quest'ultima specialità, in coppia con Dajnis Bremze, che raggiunse tutti i suoi più importanti risultati.

Partecipò a due edizioni dei Giochi olimpici invernali: giunse tredicesimo nel singolo ed ottavo nel doppio ad Innsbruck 1976, mentre a Lake Placid 1980, in quella che fu la sua ultima competizione a livello internazionale, ottenne il decimo posto nel doppio.

Prese parte altresì a sei edizioni dei campionati mondiali aggiudicandosi il titolo iridato nel doppio ad Imst 1978, mentre nelle prove individuali il suo miglior risultato fu la tredicesima piazza ottenuta a Schönau am Königssee 1979. Nelle rassegne continentali vinse una medaglia di bronzo, sempre nella specialità biposto, ad Hammarstrand 1976; nella stessa edizione svedese inoltre concluse al quarto posto la gara del singolo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Europei[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN305090611 · ISNI (EN0000 0004 1704 4886 · WorldCat Identities (EN305090611