Francesco di Paola Cassetta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francesco di Paola Cassetta
cardinale di Santa Romana Chiesa
Louis Duchesne (1843-1922) et le cardinal de la curie romaine Francesco di Paola Cassetta (1841-1919).jpg
Il cardinale Francesco di Paola Cassetta (a destra) con Louis Duchesne
Template-Cardinal.svg
Incarichi ricoperti
Nato 12 agosto 1841, Roma
Ordinato presbitero 10 giugno 1865
Nominato vescovo 2 dicembre 1884 da papa Leone XIII
Consacrato vescovo 21 dicembre 1884 dal cardinale Lucido Maria Parocchi
Elevato arcivescovo 25 novembre 1887 da papa Leone XIII
Elevato patriarca 29 novembre 1895 da papa Leone XIII
Creato cardinale 19 giugno 1899 da papa Leone XIII
Deceduto 23 marzo 1919, Roma

Francesco di Paola Cassetta (Roma, 12 agosto 1841Roma, 23 marzo 1919) è stato un cardinale italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Roma il 12 agosto 1841, figlio di Pietro e Clementina Sturbinetti, che morì poco dopo il parto.

Papa Leone XIII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 19 giugno 1899. Da vescovo ordinò presbitero Eugenio Pacelli.

Morì il 23 marzo 1919 all'età di 77 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN88626547