Mario Mocenni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mario Mocenni
cardinale di Santa Romana Chiesa
Template-Cardinal.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato22 gennaio 1823, Montefiascone
Ordinato presbitero20 dicembre 1845
Nominato arcivescovo24 luglio 1877 da papa Pio IX
Consacrato arcivescovo12 agosto 1877 dal cardinale Alessandro Franchi
Creato cardinale16 gennaio 1893 da papa Leone XIII
Deceduto14 novembre 1904, Roma
 

Mario Mocenni (Montefiascone, 22 gennaio 1823Roma, 14 novembre 1904) è stato un cardinale italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Montefiascone il 22 gennaio 1823.

Dopo aver svolto una lunga carriera diplomatica in Sud America come nunzio apostolico, Papa Leone XIII, il 18 ottobre 1882, lo nominò Sostituto per gli Affari Generali alla Segreteria di Stato; lo stesso lo elevò poi, nel concistoro del 16 gennaio 1893, al rango di cardinale presbitero del titolo di San Bartolomeo all'Isola. Il 18 maggio 1894 diviene, sino alla morte, cardinale vescovo della sede di Sabina.

Morì il 14 novembre 1904 all'età di 81 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]